Vai al contenuto
  • Le Lande Cremisi


    Garden_of_Blackroses

    Lande d' indescrivibili silenzi assalivano il mio cuore, ormai corroso dal dolore che lacerava lento ed inesorabile ogni fibra di esso.
    Terreni bruciati e straziati erano i paesaggi della mia anima che a lungo era stata straziata da un amore ingannevole.

    La vittima sacrificabile nell'altare di un amore esistito forse solo nella mente, perchè di ricordi esso viveva e niente più.

    Le sue mani che stringevano il cuore in tumulto, l'avevano ridotto a pezzi, lacrime di sangue sgorgavano da esso, ma in fondo non importava, era quello lo scopo.

    Lande irrorate dal color carminio tingevano quel puro cuore una volta inondato dalla luce, ora le tenebre e il dolore ne tingevano il paesaggio.

    Nulla più di vivo rimaneva, la morte scendeva.


    Libro Collegato: Capitolo Precedente: Capitolo Successivo:


    Feedback utente

    Commenti raccomandati

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un utente per inserire un commento.

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×