Vai al contenuto

  • pxvalina

    si smuove tra la neve

    tra ghiaccio cristallino,

    poi si lascia carezzare

    e dal vento trasportare

     

    ondeggiando delicato

    verso un mondo inesplorato,

    da solo e con destrezza

    volteggia tra la brezza

     

    insegue la sua alba

    la luce con lui cambia,

    lasciando in questa danza

    la dolce sua fragranza

     

    procede nel suo viaggio

    nel tempo senza tempo,

    a volte c'è un miraggio

    a volte solo il vento…


    Libro Collegato: Capitolo Precedente: Capitolo Successivo:


    Feedback utente

    Commenti raccomandati

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Per favore accedi per lasciare un commento

    Potrai inserire un commento dopo aver effettuato l'accesso.



    Accedi Ora

×