Vai al contenuto
  • Terra di Maremma


    Francesco Tenucci

    Che cos'è la Maremma? Un'emozione. Più che un luogo è uno stato. Uno stato d'animo in cui la creatura si ritrova in un creato intatto, di rara potenza spirituale e forza mistica, ove i profumi fragranti, i colori accesissimi, la luce cristallina che conferisce alle cose un aspetto brillante facendo risaltare la loro anima, tutto ciò, proposto allo sguardo incantato dello spettatore, lo trasforma. In quale altro luogo del mondo, il viaggiatore può spostarsi come nell'ottocento..., e ancora prima, su su fino al Medio Evo, ed ammirare gli stessi paesaggi descritti dagli storici romani sino ai noti diari dei viaggiatori mitteleuropei? Ebbene, qui è ancora possibile. Basta montare in sella e lasciarsi cullare dall'ambio del cavallo per tacitare istantaneamente tutti i pensieri, le paure, i timori, le preoccupazioni, i dispiaceri, i turbamenti dell'anima. Il corpo si installa sull'ampia e capiente sella maremmana, la mente s'acquieta e lo spirito si espande attraverso lo sguardo che spazia su paesaggi senza confini, senza limiti, senza orrori. L'uomo ritorna alla sua dimensione di creatura e si cala nell'ambiente creato apposta per il suo benessere, dimentico degli affanni della vita moderna e dell'angoscia di chi vive strappato dalla Natura. Basta chiudere gli occhi, oppure spalancarli fissando la bellezza che dilaga spontanea, per ritrovare la gaia unicità e gioconda allegrezza del proprio essere. All'improvviso, il miracolo si compie e ci si scopre affratellati tra cavalieri stupiti tutti dello stesso prodigio: essere tornati bambini nell'attimo in cui si è ritrovato il proprio limite e lo si è superato espandendo l'essere tramite la gioiosa armonia che ammanta ed incanta chiunque attraversi queste terre. La meraviglia diviene costanza, fino a che il meraviglioso ci invade per non più abbandonarci a noi stessi.la tua storia...


    Libro Collegato: Tutti mi dicon Maremma Capitolo Precedente: Capitolo Successivo:


    Feedback utente

    Commenti raccomandati

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un utente per inserire un commento.

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×