Vai al contenuto

Ratalos

Scrittore
  • Numero contenuti

    107
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

48 Piacevole

3 Seguaci

Su Ratalos

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    Bologna

Visite recenti

1.591 visite nel profilo
  1. Ratalos

    Lorem Ipsum

    Anch'io ho avuto a che fare con Jav è un po' (poco, solo un po') lo conosco. Se un romanzo gli piace cerca comunque di aiutare l'autore anche se non c'è il contratto firmato con l'agenzia
  2. Ratalos

    Lorem Ipsum

    O forse si sono presi a cuore il tuo romanzo e stanno tentando di piazzarlo e di trovarti comunque un editore, solo che il mercato è quello che è e loro probabilmente non hanno tutte queste leve e questo potere. La mia ovviamente è solo un'ipotesi.
  3. Ratalos

    Genesis Publishing

    Grazie per la risposta. Sì infatti è come dici tu!
  4. Ratalos

    Genesis Publishing

    Scusa tanto per sapere (sempre se si può...). Tu Alicet quando hai firmato il contratto?
  5. Ratalos

    Lorem Ipsum

    @Kenzo Kabuto Anch'io ho avuto un'esperienza simile alla tua e quindi sottoscrivo in pieno quello che dici (e anche come lo dici) e non posso che parlare bene di Jav. Il mio manoscritto a jav è piaciuto e mi ha incoraggiato e, pur non firmando con l'agenzia LI (Jav riteneva la mia opera non così commerciabile), si è adoperato a cercarmi un editore ma, come nel tuo caso, non c'è stato un esito o, per meglio dire, passati diversi mesi nonostante mi invitasse a perseverare e a sperare, ho trovato un editore disposto a pubblicarmi e capendo che jav non mi avrebbe trovato chissà quale bazza, per non perdere l'occasione ho preferito firmare con questo editore.
  6. Ratalos

    Insicurezze dopo riletture

    Sono sicuro che lavorare con un editor capace (come penso tu sia), sarebbe assai proficuo e non potrebbe che accellerare la crescita di un'autore. Personalmente lo farei più che volentieri e non è escluso che in futuro ci possa anche provare. Il problema è che al giorno d'oggi far quadrare i conti non è sempre così facile e scrivere a livello da esordiente è un hobby che non rende molto (anzi niente). Quindi nel mio piccolo (per ora), cerco di ingegnarmi.
  7. Ratalos

    Insicurezze dopo riletture

    Sicuramente l'intervento di un occhio esperto è una gran bella cosa per fare crescere un testo, ma ha anche un costo e non credo che tutti da esordienti se lo possono permettere. Anche l'autore nel suo piccolo sforzandosi di correggere e ricorreggere ( e leggendo altre opere), specie se ha volontà e spirito critico, alla lunga può migliorare il proprio testo. Ci mettrà di più ma forse è una strada che ti porta ad acquisire una consapevolezza. Di certo le revisioni non vanno fatte in modo compulsivo e a caldo ma bisogna lasciare sedimentare il tutto. Ci vorrebbero entrambe le cose, anche se poi ognuno deve sviluppare il suo stile.
  8. Ratalos

    Lorem Ipsum

    Anch'io intendiamoci pubblicherò con una piccola ce free con il pod e come esordiente ne vado comunque fiero. È un primo passo. Però per fare ciò non serve l'agente
  9. Ratalos

    Lorem Ipsum

    Io credo poco alle grande collane digitali. Credo ai grandi editori che ti fanno entrare in libreria e non nell'ultimo scaffale e magari esce il trafiletto su qualche quotidiano nazionale che ti promuove. Quella è serie A. Finchè sei sul web mescolato tra milioni di ebook la grandezza anche se è nel nome della CE, resta comunque effimera.
  10. Ratalos

    Lorem Ipsum

    Come dice anche Artemisia per arrivare a una CE con pod ci si arriva da soli, non serve l'agente. L'agente serve per arrivare dove da solo non riesci ad arrivare. Sempre che i meriti ci siano s'intende.
  11. Ratalos

    Sono un autore esordiente e vorrei...

    Ma sì è ovvio, ma l'affermazione a mio parere è comunque mal posta, essendo proprio l'amatorialità ciò che legittima il WD. Se fossimo tutti scrittori professionisti non staremmo ora qui a discutere, credo.
  12. Ratalos

    Sono un autore esordiente e vorrei...

    Sono abbastanza d'accordo con @Bango Skank però che senso ha dire di chiudere il WD? Il WD ha un senso proprio perché è fatto da amatori, da appassionati che si confrontano e non da freddi professionisti. E' giusto continuare a scrivere e anche sognare, che è diverso dall'illudersi e magari farsi il viaggio dei grandi scrittori e imprenditori che esigono anticipi.
  13. @Mirtillasmile Che dire... in ogni cosa ci vogliono l'impegno e le doti, ma poi bisogna anche avere fortuna (e magari darsi da fare per attirarla). Però anch'io visto il blasone, il costo e il tempo trascorso, mi aspettavo di più dal PIC. Va bene Ioscrittore che è gratuito e capita di tutto, ma dal PIC mi aspettavo qualcosa di più.
  14. Oh finalmente! E' arrivata! Una paginetta spocchiosa e altezzosa costituita più che altro dalla sinossi del romanzo (non sempre precisa e per testomoniare che era stato letto integralmente) e la segnalazione di alcuni refusi e qualche critica all'eccessiva oralità del mio stile. Cercherò di tenerne conto, è comunque un punto di vista, ma credo che non parteciperò più, anche considerando quelli che sono i tempi di risposta.
  15. Ratalos

    Genesis Publishing

    Anch'io firmo con loro!
×