Vai al contenuto

Niko

Supercritico
  • Numero contenuti

    13.848
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    282

Niko ha vinto il 6 maggio

Niko ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

11.411 Divinità della community

Su Niko

  • Rank
    StakaNiko
  • Compleanno 02/05/1990

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Napoli
  • Interessi
    Leggere, scrivere, viaggiare.

Visite recenti

14.603 visite nel profilo
  1. Niko

    Guanto di Sfida

    Sfida n. 31 La campionessa confusa @mercy sfidata dallo Staffer colluso @queffe Premessa: il tema scelto dalla campionessa è più un sottogenere che un tema. Si chiama "Ucronia". Fatta questa precisazione antipatica, a me piace e approvo, soprattutto perché mi ha dato l'idea per la Boa. Genere: fantascienza Tema: "non c'è più il futuro di una volta" (la sfida sarà quindi sul genere fantascienza ucronica) Boa: quale che sia il futuro alternativo da voi scelto, per quello che riguarda lo spazio le missioni Apollo non sono mai state cancellate dopo la numero 17. Dal 1966 in poi la percentuale di PIL dedicato alle missioni spaziali di tutti i Paesi non è mai scesa sotto il 5% (per darvi un'idea generale, oggi i finanziamenti per lo spazio oscillano tra lo 0,1 e lo 0,5% del PIL). In che modo questo abbia influito sul mondo è scelta vostra: può essere l'argomento centrale della o anche solo secondario, a margine, basta che nel racconto vi sia un cenno al riguardo. Limite caratteri: 8000 Avete tempo fino a venerdì 12 giugno compreso, cioè fino alle ore 23:59. Buona scrittura e non dimenticatevi di taggarmi quando inserite il racconto!
  2. Niko

    Il Filo di Arianna

    Oggi Francesca approfondisce la questione dei temuti, odiati e bistrattati infodump! "Partiamo da una semplice definizione. L’infodump, termine formato dalla fusione delle parole inglesi info/information, ovvero informazione, e dump, discarica, può essere definito come una serie di informazioni superflue, ridondanti, inutili al lettore e dannose per la storia. Un infodump, in parole povere, non è altro che un eccesso inutile di informazioni, sciorinate nel modo o nel momento sbagliato." Infodump: impara a starne alla larga
  3. Niko

    Guanto di Sfida

    Benissimo, @queffe! Ho preso il Trono di Arbitro da Penna e Spada dalla sala comune dello Staff (ci si era appisolato @Marcello, ho dovuto usare Mascherina come esca per farlo spostare) e sono pronto. @mercy, sta a te scegliere il tema!
  4. Niko

    Il Filo di Arianna

    Oggi Beatrice ci parla di copertine e come prendono forma. E non parliamo solo dell'aspetto creativo, quello più "sotto i riflettori", ma di quello squisitamente pratico! "Eccolo lì, il dattiloscritto è pronto. Carico della sua mole di caratteri, viene impacchettato e spedito via mail; si destreggia invisibile nell’etere, scivola nel traffico infinito che intasa i cavi di rete. Poi balza ancora su, per approdare con un dling nella casella di posta..." Cosa succede quando un romanzo arriva nelle mani del designer
  5. Niko

    Il Filo di Arianna

    Colpa mia: ho inserito un link errato. Ricorda però che visitando la pagina madre del Blog ci sono tutti gli articoli in ordine cronologico Questa volta Giorgia ci ha parlato del viaggio di un libro e della filiera editoriale: "Stavolta vorrei parlarvi di come sia strutturato il mondo dell’editoria oggi, o almeno tracciarne un veloce quadro generale. Per parlarvene, vi propongo di fare insieme un viaggio all’interno del mondo dell’editoria: si parte da un autore e il suo manoscritto e si arriva in libreria." In viaggio nel mondo dell’editoria
  6. Niko

    Compleanni nel WD

    Grazie, ragazzi!
  7. Niko

    Aporema Edizioni

    Intervento di moderazione Si invita l'utenza a tornare in tema. Da adesso in poi saranno accettati solo messaggi di esperienze dirette sulla CE in questione. Se qualcuno volesse chiarimenti ulteriori su quanto si sta dibattendo, può usare i canali di contatto messi a disposizione da @Aporema Edizioni qui sul forum o altrove. Ripeto: da questo momento in poi, chiunque interverrà off-topic o in risposta a messaggi sopra il mio (questo!) per continuare il dibattito, sarà richiamato a punti. Questo vale anche per la Casa Editrice, che è stata più che chiara sulle sue posizioni e che invito a chiudere qui il discorso. Tutte le esperienze dirette e messaggi riferiti alle stesse sono invece ben accette. Buon proseguimento a tutti.
  8. Niko

    Diventa Sostenitore

    Bentornato a @M.T. (spero senza altre sorprese ) e benvenuti a @Silverwillow e al mitico @flambar, ormai leggenda più che uomo.
  9. Niko

    Utente bannato

    Intervento Staff Tutti e tre gli utenti, compreso @studioimpaginazionelibri, sono stati bannati. L'atteggiamento è fin da subito stato di poco rispetto delle regole e per quanto riguarda le testimonianze riportare qui sopra, entrambi gli utenti sono casualmente appena iscritti con email fasulle. Chiudo.
  10. Niko

    Guanto di Sfida

    @Edu è il nuovo campione. @mercy, quando vuoi: fallo nero! Buon proseguimento a tutti.
  11. Niko

    Penna e Spada - Il topic per le votazioni

    Eccoci alla fine della Sfida 29. Il mio voto va a @Edu. Su entrambi i racconti ho avuto dei dubbi riportati nei commenti, ma quello più centrato nel genere e che ha rispettato la boa è stato Edu, a mio parere. Ergo: @Edu 5 voti @Emy 1 voto Pareggio: 1 voto Proclamo @Edu nuovo campione e chi s'è visto s'è visto. Edu, non dormire sugli allori, tanto sarai sconfitto presto... Complimenti a entrambi e buona continuazione di duelli a parole, sognatori!
  12. @Edu Va bene, e reputo l'unire l'utile al dilettevole un'ottima pratica, soprattutto se coinvolge la creatività. Eppure, qui valutiamo e diamo pareri su quel che concerne la gara, senza sapere dell'utilizzo che ne farai poi tu all'esterno, cosa che in effetti non influisce sulla valutazione. Ci sentiamo nel topic delle votazioni
  13. C'era lo sconto sulle virgole? Era abituato alle maniere del vecchio compagno di classe e, si sa, con l’età certe cose non migliorano. Ah, no, l'avevi spostata da qui (vocativo: virgola obbligatoria!). «Anche io vedo un singolo cretino davanti a me... oh, Plato, ma quanto all’idea di cretino, beh, non ne vedo. Ammetto che sono cose su cui sei ben più edotto di me». O metti la virgola prima di "a moderarlo" oppure riformuli. Questa è la frase che mi ha fatto ridere nel racconto. Ce ne sono altre carine, ma questa (ho un debole per le scorregge, visto che sono stato io a produrre la boa) è bella. Per potenziarne l'effetto comico, qualche piccola aggiustatina alla punteggiatura: «Ehi, aspetta, aspetta... sento nell’aria una vaga idea di uovo sodo!», lo incalzava Antistene. «Verrà dell’iperuranio?» Veniamo al parere generale. Un racconto comico riuscito, anche se a metà. Troppi riferimenti a cose che uno di solito non conosce. Ok Platone, Aristotele e Antistene, ma ho dovuto cercare chi fosse Teeteto perché non ne avevo la più pallida idea e nemmeno so di che cavolo parlino all'inizio. In un racconto comico sarebbe meglio utilizzare strumenti alla portata di tutti, ma proprio tutti, altrimenti l'effetto si sgonfia un poco. A parte questo, alle volte spieghi un po' troppo nel narrato, come se avessi paura che i dialoghi non si capissero o facciano ridere poco e per questo spieghi e narri più del dovuto. Ho avuto quest'impressione. Boa rispettata in pieno. Anzi, direi col botto. Quindi sì, carino ma non buono. Ci accordiamo su un 5, recupera al prossimo altrimenti ti porto al debito di fine anno. Ciao!
  14. Niko

    [Sfida 29] Dr. Ruttamore

    Non ho letto gli altri commenti, quindi perdona eventuali doppie segnalazioni. Refuso su "lei". Karate senza accento. A parte quello, per il dialogo, con i caporali, meglio non usare i trattini. In un dialogo diretto, poi, non puoi troncare "dottor" come fosse un documento scritto o saggio. Lei dice "dottore o dottor" e tale devi scrivere. «Caro, stai bene?» ti accarezza la sua voce preoccupata. «Cosa sono questi tic improvvisi? Chiamo subito il dottor Trittacarne!» L'errore lo fai anche un'altra volta nel testo: Ho notato poi alcuni refusi: fugga (fuga), sotto baffi (sotto i baffi) e altri piccoli errori veniali. Il problema di questo racconto, dal punto di vista tecnico, è la seconda persona che a mio parere affloscia e sgonfia tantissimo il senso comico del tutto. Anzi, le dona una certa aria seriosa che scombina le carte in tavola. Leggendo l'incipit del racconto sarebbe impossibile ricondurlo al comico: lo sappiamo solo perché siamo in una sfida che prevede un genere preciso. Devo dire che il racconto non mi ha fatto molto ridere né divertire, che dovrebbe essere lo scopo principale del racconto comico; le situazioni sono surreali e a tratti incomprensibili (intendo per quanto riguarda reazioni e frasi dei personaggi, non per la forma del testo). So che non sei un asso sul genere e che di solito non ne scrivi, io però devo darti un parere sincero. Sicuramente non uno dei tuoi migliori racconti. In ultimo, devo dire che la boa è stata usata in calcio d'angolo senza utilità né fine: non bene. Dopo tutte queste batoste (perdonami) devo dire però che non ti leggevo da tempo e cavolo, Emy, sei la personificazione del miglioramento incredibile che l'allenamento alla scrittura può dare, in questo caso dal punto di vista formale. La tua padronanza linguistica è cresciuta tantissimo in questi anni! Continua così e avrai sempre meno refusi ed errori veniali.
  15. Niko

    Il Filo di Arianna

    Ciao, @ophelia03 Sicuramente farlo in presenza è un'opzione che escludiamo a prescindere per tutto il 2020. Cercheremo di riorganizzarlo e ripensarlo online nei prossimi mesi o comunque entro fine anno, ma per ora non abbiamo date certe
×