Vai al contenuto

M.T.

Sostenitore
  • Numero contenuti

    3.524
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    4

M.T. ha vinto il 6 aprile

M.T. ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.063 Più unico che raro

Su M.T.

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    https://www.lestradedeimondi.com

Visite recenti

3.804 visite nel profilo
  1. M.T.

    Compleanni nel WD

    Auguri @Kuno!
  2. M.T.

    Streetlib o Amazon kdp?

    @Mario Marschall Ciao, visto che sei nuovo ti suggerisco di presentarti nella sezione Ingresso https://www.writersdream.org/forum/forums/forum/3-ingresso/ e di dare un occhio al regolamento. Amazon la fa da padrone: almeno metà delle vendite sono dovute a questo store. L'altra metà è dovuto a store come Kobo, Ibs , Google Play Store e Apple IBook store.
  3. M.T.

    Cosa state leggendo?

    Il corpo sa tutto di Banana Yoshimoto: molto piacevole.
  4. M.T.

    Diventa Sostenitore

    @Shiki Ryougi bentornata!
  5. M.T.

    Compleanni nel WD

    che figata Dopo la chat, auguri anche qui @AdStr !
  6. M.T.

    L'ultimo film che avete visto

    Da piccolo mi sono visto diversi film western vecchia maniera: quelli di Ford, di Leone, quelli con John Wayne e Eastwood e sono rimasto legati a essi. Poi ci sono capolavori come Balla coi lupi che non hanno bisogno di presentazioni
  7. M.T.

    L'ultimo film che avete visto

    Preferisco quello con John Wayne.
  8. M.T.

    Streetlib

    Per la copertina crei un'immagine delle dimensioni 600*800 e la aggiungi dopo aver creato il tuo file epub selezionando "Modifica Metadati" (seconda opzione in alto partendo da sinistra della finestra di Calibre). Quando converti il file (di solito lo faccio da rtf o docx) per non avere spazi tra le righe, quando sei in "Converti libri" e poi vai in "Aspetto", in "Disposizione" seleziona "Rimuovi gli spazi tra i paragrafi". Leggi questo articolo, è utile per l'impaginazione del file docx da convertire: http://www.gianlucamalato.it/2014/come-realizzare-un-e-book-utilizzando-calibre/ Le indicazioni che ti ho dato servono per la versione elettronica del libro, mentre non servono per quella cartacea: di ciò non ho esperienza col servizio Streetlib (visto che sei nuova, passa nella sezione ingresso per presentarti https://www.writersdream.org/forum/forums/forum/3-ingresso/ )
  9. M.T.

    Streetlib

    Sì. Occorre imparare qualche accortezza, ma non è difficile: se imposti bene il file da convertire in epub non dovresti avere problemi. L'unica cosa cui ti dico di prestare attenzione è l'impaginazione e l'uso d'interruzione di pagina per creare i capitoli.
  10. M.T.

    Descrizioni fisiche dei personaggi

    condivido il modus operandi di @Marcello
  11. non ti preoccupare avevo quest'idea, ma che avevo già usato e che quindi sarebbe stato un riciclare e un adattare al limite di spazio: cosa che non solo non mi esaltava, ma che non mi sarebbe venuta bene (troppi elementi in troppo poco spazio).
  12. Può essere anche la perdita di un sogno o un ideale? Qualcosa in cui si credeva fortemente ma che poi quando viene a mancare si crea una rottura che non fa più essere come prima?
  13. Temo di dover confermare la tua conclusione. Pubblicazioni ci sono, ma di autori italiani davvero poche. Considera che in Italia fa fatica a vendere Brandon Sanderson ed è uno che all'estero di numeri di vendite ne ha. Concordo. No. Il fantasy è stato affossato anni fa quando c'è stato il boom dei baby scrittori (parlo dei tempi della saga di Eragorn): per approfittare del momento, le ce hanno puntato sulle opere di scrittori sempre più giovani che non erano pronti per la pubblicazione. Si è trattato di un fuoco di paglia che ha però bruciato il settore: i lettori non sono poi così ignoranti e un prodotto mediocre lo sanno riconoscere; se quello era, come sostenevano ce e addetti ai lavori, il meglio che c'era, allora il fantasy era un genere scadente. Così facendo si sono persi lettori ma soprattutto una bella opportunità di portare a maggior conoscenza un genere spesso sottovalutato. Poi non ci piove che nel self c'è mediocrità, ma la ragione principale dell'affossamento è stata quella che ho menzionato.
  14. M.T.

    Coronavirus, Covid19 o come diavolo si chiama quel coso

    Giusto. Aggiungiamo anche le bottigliette di plastica dalla quali bevono a collo e poi buttano lungo il margine della strada. Ermal Meta e Fabrizio Moro avevano fatto la canzone "Non mi avete fatto niente"; ora qualcuno dovrebbe fare una canzone col titolo "Non avete capito niente" e dedicarla a tanti italiani.
  15. M.T.

    Coronavirus, Covid19 o come diavolo si chiama quel coso

    Sento dire da certe parti politiche quanto sono bravi gli italiani: vorrei che vedessero quanti guanti e mascherine usate sono buttati lungo i marciapiedi e lungo le strade, per non parlare dei bicchierini di carta di caffè da asporto e di bottigliette d'acqua. Non parliamo poi di assembramenti in parchetti e percorsi ambientali.
×