Vai al contenuto

M.T.

Scrittore
  • Numero contenuti

    3.054
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    3

M.T. ha vinto il 10 ottobre

M.T. ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

856 Magnifico

Su M.T.

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    https://www.lestradedeimondi.com

Visite recenti

3.123 visite nel profilo
  1. M.T.

    Mezzogiorno d’inchiostro n.130 Topic ufficiale

    Non riesco a partecipare, ma tracce davvero molto belle.
  2. Ti ringrazio. Come dicevo sopra, non è sgrammaticato, ma nulla d'eccezionale. Senza voler rivelare troppo sui miei voti (anche se dire che sei dei primi otto votati rivela molto), posso dire che uno di essi è andato a @simone volponi che per me è riuscito a creare qualcosa di valido, dato che rimane impresso nella mente. Di solito sono severo con chi fa fan service, soprattutto se lo si fa con un'opera apprezzata come It, ma qui devo dire che è stato fatto un bel lavoro.
  3. ti ringrazio, ma non è certo il meglio che ho scritto. Non è sgrammaticato o scritto male (ci mancava solo che postassi una cosa del genere), ma non è nulla di eccezionale. L'ho già detto nel precedente contest di Halloween, non c'è stato un testo che mi abbia fatto paura (uno è riuscito a inquietarmi): quelli che ho votato, li ho votati per idea, per come è stata sviluppata e scritta. Il mio non era al livello di quelli che ho votato; l'unica cosa simpatica che aveva era l'immissione di opere famose messe al suo interno per creare il brano.
  4. Classifica che rispecchia in buona parte le mie votazioni: i sei che ho votato sono nelle prime otto posizioni (piccola osservazione personale: sorpreso che il racconto che ho scritto abbia preso voti, perché non facendo paura neanche un po,' non meritava di essere votato).
  5. M.T.

    Scrivere storie "sbagliate"

    No, decisamente non lo è. Il fatto è che il mercato del fantasy è stato bruciato anni fa quando c'è stato il boom del genere. Un boom che è stato gestito male (anzi, direi molto più che male). Se guardo ora il mercato di genere, gli editori vanno su autori noti, che non hanno nulla di romance: Sanderson, Martin, R.A.Salvatore sono tra gli autori che più si trovano in libreria.
  6. M.T.

    Scrivere storie "sbagliate"

    Diciamo che le mie lo sono praticamente tutte, dato che non sono opere commerciali, che puntano a far riflettere, mentre i lettori hanno bisogno di storie più leggere, per non pensare (come mi è stato risposto da una ce). Anche quelle di stampo fantasy non erano considerato adatte, dato che il fantasy è considerato un genere per bambini/ragazzi e per poter essere letti da loro occorre che abbiano protagonisti della stessa età; un punto questo che è sempre sbagliato e non perché lo penso io, ma perché dimostra ben poca conoscenza del genere fantasy.
  7. M.T.

    [H2019] Ciò che viene dal profondo

    Si tratta de "la casa", ovviamente. E poi: "Cimitero vivente"; Beccati (l'ultimo che citi era stato individuato in precedenza). Con questo si può dire che sono stati individuati tutti (il thriller è di uno che è considerato maestro dell'horror, ma non lo considererei proprio tale, anche se di morti ce ne sono e ha subito tagli data la cruenza di diverse scene).
  8. M.T.

    Mail sgrammaticate

    No, non lo sei. Quello che scrivi tu dovrebbe essere la norma. Se non è così, meglio diffidare. Quindi, No.
  9. M.T.

    [H2019] Ciò che viene dal profondo

    Anzi, ce ne sarebbe un altro ancora, ma più che horror, lo considero thriller.
  10. M.T.

    [H2019] Ciò che viene dal profondo

    Sì. Volendo essere cattivi, ce ne sarebbe un altro, ma non l'avevo conteggiato perché difficile da individuare.
  11. M.T.

    [H2019] Ciò che viene dal profondo

    @RedInferno Sommati agli altri, con alcuni dei da te indovinati, siamo a 11/14. No, sinceramente non ho pensato a The ring, anche se ci possono essere rassomiglianze con alcune scene.
  12. M.T.

    Richieste cambio Nome Utente o Cancellazione Account

    Eh, questi sostenitori che vanno sostenuti... bisogna sostenere il sostenibile finché è sostenibile
  13. Hai fatto bene a non farlo: sarei stato risucchiato in un vortice di insulti e diatribe infinito: ci sono persone che si divertono a scaricare sugli altri fango, a generare risse verbali, che fanno solo perdere tempo. Un po' come quelli che hanno insultato Keanu Reeves per la sua fidanzata: se va bene a lui, gli altri perché ci devono mettere il becco, perché vogliono imporre la loro volontà in questioni che non li riguardano? In questo caso mi sembra la stessa storia. Volo piace? Lo si segue fregandosene di chi gli dà contro. Volo non piace? Allora è meglio non perdere tempo dietro ciò che lo riguarda e impiegarlo per qualcosa di più utile e piacevole per sé. La vita è già abbastanza complicata senza andarla a complicare con cose del genere. Idem. O meglio, qualche brano l'ho letto ma visto che non mi ha entusiasmato (ma nemmeno fatto ribrezzo) sono passato a letture che più m'interessano.
  14. Potrebbe essere uno psicanalista che ha perso uno dei suoi pazienti a causa della famiglia Kruger e vuole smascherarli.
  15. M.T.

    Spero di essere nel posto giusto.

    @DSZucco96 Benvenuto! Innanzitutto, il consiglio che mi vien da darti è leggere opere del genere per capire da quelli che sono lavori conosciuti: Matheson, Lovecraft, Poe, Barker, King sono alcuni degli autori (se già non hai letto loro lavori) che puoi leggere.
×