Vai al contenuto

Gengis_fra

Utente
  • Numero contenuti

    22
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su Gengis_fra

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    Roma
  • Interessi
    Leggere e scrivere,
    climbing e calcetto
  1. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Dunque il servizio di cui hai usufruito è la consulenza? Noi qui parlavamo della scheda di lettura...
  2. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Sì ma hai pagato o no per il servizio di lettura? E precisamente di che servizio hai usufruito?
  3. Gengis_fra

    Icaro Talentagency

    Ottima disamina Steamdoll. Per una volta sono d'accordo con te. Anch'io avevo notato queste incongruenze...
  4. Gengis_fra

    Studio Garamond

    Non ho sentito parlare molto di loro. Credo si tratti della stessa persona che gestisce la piccola casa editrice Edizioni della Sera. Non mi sembra si presenti nel migliore dei modi. Hanno refusi persino nei comunicati stampa. Non so, magari qualcuno ha avuto rapporti diretti? Io personalmente no.
  5. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Non capisco come facciate ad avere sempre una risposta così precisa per tutto. Ma tant'è, credo che quello che è venuto fuori da questa discussione sia utile per la comunità di scrittori che popolano questo forum. Ognuno saprà trarre le proprie conclusioni.
  6. Gengis_fra

    il Quadrotto

    D'accordo Steamdoll, forse ho esagerato. Ma non mi sembra che tu, Septimus e Sirene siate stati così interessati a prendere in considerazione i miei dubbi da scrittore/cliente. Piuttosto vi siete preoccupati di difendere in maniera un po' troppo schierata una realtà altra da questa comunità. E comunque mi sono guardato il sito in maniera più approfondita: non c'è un curriculum né un nome a cui fare riferimento. E questo di certo alimenti i miei dubbi sul service di cui stiamo parlando in questa discussione.
  7. Gengis_fra

    il Quadrotto

    "Provare per credere"? Un bello slogan, complimenti! E non dico altro!
  8. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Dunque confermi esattamente quello che ipotizzo io... cioè uno specchietto per le allodole...
  9. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Il dubbio stava tutto nel perché qualcuno che fa questo di mestiere dovrebbe leggere gratuitamente ciò che scrivo se non mosso da secondi fini. Niente di più. Perché qualora non ci sia un secondo fine, be' ci vedo allora solo qualcosa di dilettantistico e poco professionale. Ma davvero non voglio creare problemi, né sembrare fazioso... mi sono solo insospettito per il modo in cui sono scritti alcuni post... un po' troppo specifici diciamo... e sinceramente, avendo già preso qualche fregatura, volevo solo mettere in guarda chi come me crede ciecamente nella scrittura e magari può veder prese in giro le proprie speranze. Io sto dalla parte di chi scrive!
  10. Gengis_fra

    il Quadrotto

    @Septimus: non vedo dove sia l'offesa, ho solo chiesto, essendo nuovo qui, magari potevi essere uno di loro, e non credo ci sarebbero problemi, poi non so. @Sirene: mi pare che questa sia una comunità di scrittori, sono stato accolto come amico, e da amico mi comporto... se vedo qualcosa di poco chiaro metto in dubbio la faccenda per tutti quanti. Mi puzza un po' questa strenua difesa... mi piacerebbe a questo punto che intervenissero anche altre persone, tutto qua. Tra l'altro mi sembra una grande ingenuità quella che dici... forum come questo esistono per fortuna proprio per consigliare. Dunque basta leggere i pareri di altri utenti per capire quale service sia più affidabile. Mandare il proprio romanzo, dopo tutta la fatica impiegata per scriverlo, a qualcuno solo perché è un servizio gratuito mi sembra solo una gran perdita di tempo. E non mi affiderei mai a chi non sa dare un valore (economico, ma non solo) al proprio tempo o al proprio mestiere. @Saraice: grazie per il tentativo di far da paciera. E sono contento che pure tu la pensi come me.
  11. Gengis_fra

    Preparare un testo per il self publishing

    Ciao Sara, guarda io mi sono un po' informato... credo non sia male Nacissus.me (http://www.narcissus.me/it/). Ho visto che anche autori importanti si sono rivolti a loro. E hanno una buona newsletter.
  12. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Septimus ma non è che tu sei uno del quadrotto? No, perché credo non ci sarebbe niente di male... basta dirlo...
  13. Gengis_fra

    il Quadrotto

    E l'archivio per gli editori di cui parlava Septimus? Pure quello orale? Ragazzi ma io continuo a vederci qualcosa di poco chiaro.
  14. Gengis_fra

    il Quadrotto

    No, no che polemica, figurati. Sono tra gli ultimi arrivati e non voglio certo creare problemi. Ma ci tengo a chiarire: nessuno dice che con la scheda di valutazione devi avere diritto poi a editing di qualità o a finire pubblicato. Anzi, è proprio per questo che dico che è anomala la cosa. La valutazione è un servizio come un altro e per questo dovrebbe essere pagato. Si tratta di un lavoro, come può essere l'editing o cose simili. A maggior ragione se non fai rappresentanza. Per questo trovo anomala la cosa... E comunque mi sono appena accorto che questa discussione è ormai scaduta: Scheda di lettura. Un’analisi dettagliata (dalle tre alle sei cartelle) sull’opera – trama, stile, letterarietà, commerciabilità, punti di forza e di debolezza, analisi dei personaggi, studio dei dialoghi e delle descrizioni. La scheda potrà essere successivamente utilizzata dall’autore per presentare altrove la propria opera. Costo: 50 euro, tempistica: entro un mese dall’accettazione. Riga per riga. Osservazioni e note a margine del manoscritto originale per indicare, quasi parola per parola, tutto quello che va e che non va nel testo: molto più che una semplice valutazione, un vero e proprio vademecum personalizzato per la revisione dell’opera. Costo: a partire da 350 euro per manoscritti fino a 200 cartelle, tempistica: entro un mese dall’accettazione. Credo abbiamo optato per una diversa formula. Quindi tutto sommato devo aver capito anche loro che lavorare gratis non porta a niente né per loro né per l'autore.
  15. Gengis_fra

    il Quadrotto

    Oddio non credo che aver messo piede in una CE voglia dire automaticamente avere contatti o essere per certo bravi editor. E poi Sirene mi pare, ma ditemi se mi sbaglio, che la questione fosse un'altra: discutevamo della qualità e della serietà di un servizio che viene offerto gratuitamente. Ho amici editor free lance che conoscono redazioni intere di CE anche medio-grandi ma che si fanno comunque giustamente pagare per un servizio che di fatto prevede un lavoro scrupoloso di lettura e analisi alle spalle, e mi domandavo che serietà di fosse nell'offrire questo servizio gratuitamente. Ma forse ha ragione Tagliacarte, evidentemente sono ragazzi alle prime armi che offrono questo servizio anche per fare esperienza. Dunque, per chi ne vuole usufruire, ben venga e a loro faccio l'imbocca al lupo. Io prendo altre strade.
×