Vai al contenuto

Lorely

Scrittore
  • Numero contenuti

    33
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

24 Piacevole

Su Lorely

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

507 visite nel profilo
  1. Lorely

    Le Mezzelane Casa Editrice

    Metà maggio, circa.
  2. Lorely

    Le Mezzelane Casa Editrice

    Ciao a tutti! Ho appena ricevuto una loro proposta di pubblicazione: il contratto è free, e mi sembra buono. Tuttavia, sto ancora valutando, e i commenti sulle lunghe attese mi hanno lasciata un po' perplessa: fermo restando che scriverò pure alla direttrice per correttezza, qualcuno avrebbe consigli da darmi a riguardo? Quanto tempo si ha in genere per decidere se firmare il contratto ricevuto via email? Grazie mille.
  3. Lorely

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Proprio così, @ElleryQ. È quello che ho pensato anch’io: se la colpa è mia, mi può star bene che l’editore trattenga una percentuale; in caso contrario, non ne capisco proprio il senso. Grazie ancora per la risposta!
  4. Lorely

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Ciao, @ElleryQ, ti ringrazio moltissimo! Sul contratto non ho trovato penali precise a riguardo, anche se una cosa che ho trovato strana legata ai pagamenti è che, qualora io acquistassi delle copie per me stessa, ma il contratto non andasse a buon fine, anche per scelta dell’editore (che – stando a quanto scritto – può decidere di annullarlo entro dieci giorni dalla mia firma ), mi verrebbe rimborsato solo l’85% della somma versata per le copie da me richieste. In ogni caso farò presente all’editore le mie perplessità, ma eviterò sicuramente di firmare se le cose restano così. Grazie ancora!
  5. Lorely

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Ciao a tutti! Ho ricevuto una proposta di pubblicazione completamente gratuita, ma ci sono alcuni punti che non mi sono ben chiari: Le royalties sono del 4% su un prezzo di copertina di 18€, anche se il mio libro è di 200 pagine scarse, per cui il prezzo proposto è decisamente troppo alto. Inoltre, viene espressamente scritto che, qualora io chiedessi una percentuale maggiore, "Per ogni punto percentuale di royalty in più il prezzo di copertina aumenta di € 0,50 circa". Impossibile pensare di aumentare un prezzo già troppo elevato. Alla scadenza del contratto (di due anni), esso verrà rinnovato tacitamente di anno in anno, salvo disdetta di una delle parti. Quello che non capisco è perché si dica che "Anche dopo la scadenza del termine previsto per la cessione dei diritti di utilizzazione dell’Opera e/o nei casi di rescissione anticipata del presente contratto e/o di estinzione dell’edizione, l’Editore ha facoltà di porre in commercio, anche sottoprezzo, e/o di cedere gratuitamente le copie eventualmente giacenti per il periodo di anni 2 (due)." Per quanto riguarda la cessione dei diritti a terzi (traduzioni, riduzioni cinematografiche, ecc.), la percentuale è divisa in 30% a me e 70% all’editore; ho sempre sentito dire che dovrebbero essere 50-50. Un’altra cosa che mi lascia perplessa è: "I ricavi da eventuali premi letterari, artistici o scientifici ai quali l’Opera partecipa saranno ripartiti a metà fra Autore ed Editore". Magari sono io che non ci capisco nulla, però non avevo mai sentito di questa ripartizione. Nel contratto si fa anche riferimento di obbligo di presentazione entro i primi tre mesi dalla pubblicazione dell’opera: è chiaro che io voglia fare presentazioni e anche più di una, e 90 giorni non sono pochi, ma se per qualche motivo queste venissero fatte dopo il periodo richiesto? Ammetto di non essere una grande esperta in materia, però questi e altre diciture non mi convincono molto a firmare... Grazie a tutti per l'aiuto!
  6. Lorely

    BookRoad

    Nome: BookRoad Generi trattati: romanzi Modalità di invio dei manoscritti: https://www.bookroad.it/proposta-2/ Distribuzione: Messaggerie Libri Sito: https://www.bookroad.it/ Facebook: https://www.facebook.com/BookRoadEditore/ Nasce dalla Leone Editore, e pubblica tramite crowdfunding.
  7. Lorely

    SEM Libri

    L'ho pensato anche io, ma avevo controllato tutto e inviato secondo istruzioni. Sarò stata sfortunata.
  8. Lorely

    SEM Libri

    Già, grazie mille. Non che io pretendessi nulla, però di certo così è un po' triste...
  9. Lorely

    SEM Libri

    Mi è arrivata un'email automatica (io avevo impostato la conferma di ricezione e di lettura) che diceva: "Il tuo messaggio [...] è stato eliminato senza essere letto venerdì 28 luglio 2017 09:01:01 (UTC + 1.00 h) Amsterdam, Berlino, Berna, Roma, Stoccolma, Vienna."
  10. Lorely

    SEM Libri

    L'indirizzo era giusto, la mia email è stata cancellata dalla Direttrice (preferisco non fare nomi). Inoltre, la conferma di invio mi è arrivata normalmente, questa notifica è arrivata qualche giorno dopo, e diceva proprio che il destinatario aveva cestinato il mio messaggio senza averlo nemmeno aperto.
  11. Lorely

    SEM Libri

    Ho provato ad inviare loro un mio romanzo rispettando tutte le loro richieste: solitamente mando l'email con conferma di ricezione (e talvolta lettura), per cui, quattro giorni dopo l'invio, ho ricevuto un messaggio automatico che diceva "Il tuo messaggio [...] è stato eliminato senza essere letto [...]". Io non mi aspettavo certo la pubblicazione, per carità, avrebbero potuto anche leggere il mio testo e reputarlo una schifezza, ma se lo cestinano senza nemmeno avergli dato un'occhiata, come fanno a sapere di aver fatto bene piuttosto che di aver perso un testo valido? Inoltre, penso che questa cosa non sia stata fatta solo con me, per cui mi sa molto di "dico di accettare gli esordienti per farmi vedere di buon occhio, ma poi elimino tutto a prescindere".
  12. Lorely

    Il seme bianco

    @Bluedelft Appoggiandosi a Castelvecchi (che invece è ben presente nelle librerie), possono tranquillamente essere distribuiti da Messaggerie, ma significa soltanto che sarà quest'ultimo a spedire l'ordine una volta stampato. La distribuzione da parte di un grande fornitore indica la possibilità di ricevere il prodotto in tutta Italia (quindi posso ordinarlo dalla Capitale come da un paesino sconosciuto), non per forza di trovarlo in libreria. Anche perché questo dipende anche da un accordo tra editore e libraio, e oltretutto i libri POD non vengono tenuti appunto perché allungano i tempi di attesa e risultano scomodi. Si scelgono libri che siano sempre disponibili e possano essere consegnati nel giro di pochi giorni. Mi è capitato più volte di fare ordini a clienti di libri che difficilmente si trovano tra gli scaffali (magari per argomenti un po' "particolari" e perché pubblicati da case editrici che poche librerie scelgono di tenere) che venivano distribuiti da Messaggerie. "Distribuito da Messaggerie" non equivale a "Presente in tutta Italia nelle librerie", come molti cercano spesso di far credere. In realtà sarebbe soltanto come quando facciamo un ordine online e scegliamo un corriere piuttosto che un altro a seconda dei servizi che offre e dei prezzi richiesti, o come quando ordiniamo da un sito piuttosto che da un altro perché uno ha la consegna a domicilio e l'altro no.
  13. Lorely

    Il seme bianco

    @RitaMas Ne dubito, perché il loro sito riporta "Superate le prime cento copie VENDUTE ON LINE il tuo libro entrerà ufficialmente nei tradizionali canali di distribuzione delle librerie". Ciò significa che, se entrano in tali canali soltanto in seguito, prima non appaiono nemmeno in catalogo. Per esempio: noi non vendiamo testi scolastici, quindi se cerco un codice ISBN (corretto, esistente e tutto) che si riferisce ad un libro di scuola, nel nostro catalogo non c'è proprio. Il libro ovviamente esiste, ma non per noi. Stessa cosa vale per questi libri: finché non sono nel circuito, per noi è come se fossero inesistenti. I libri che ho controllato risultano tutti "DISPONIBILI", quindi ordinabili normalmente (cosa che non si dovrebbe poter fare prima delle 100 copie vendute), anche se solo tramite POD. E i più avevano qualche qualche annetto, proprio per avere più possibilità che l'autore avesse venduto le famose 100 copie. Magari nel frattempo le loro politiche sono cambiate e in futuro non sarà più così. Sarebbe sicuramente meglio.
  14. Lorely

    Il seme bianco

    Ciao a tutti! Da libraia, ho controllato la disponibilità dei libri de Il Seme Bianco, e risultano disponibili solo su Print On Demand: a meno che l'autore non chieda ad una determinata libreria di tenerne alcune copie, il libro non può arrivare sugli scaffali, per forza di cose. Infatti, nessuna libreria di catena (quindi su tutto il territorio italiano) aveva i titoli tra cui ho spulciato (e ne ho controllati parecchi), salvo quella che magari era nel paese di provenienza dell'autore. Inoltre, le librerie (magari non tutte, ma la maggior parte sì) evitano di ordinare testi in POD, perché richiedono solo quelli che sono già effettivamente disponibili nelle mani del fornitore, altrimenti i tempi si allungano troppo. Personalmente trovo che, se il libro può essere solo ordinato in libreria, ma non verrà mai tenuto da essa (salvo il caso citato in precedenza), non cambi nulla dalla semplice distribuzione online.
  15. Lorely

    Buondì!

    @Lizz No, ma io infatti avevo scritto "NON sotto copertura", però nel caso hai già trovato un modello a cui ispirarti!
×