Vai al contenuto

essedi

Utente
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su essedi

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  1. essedi

    Mi presento

    Mi avete chiesto di raccontare qualcosa di me. Vediamo... Sono stato giovane un po' di anni fa. Sono sposato e ho due figli. Nasco al nord ma vivo al sud e, probabilmente per questo, trovo insopportabili tutte le stupide generalizzazioni su terroni e polentoni. Sono un chitarrista di scarsa tecnica ma di grande entusiasmo (chiedere ai vicini di casa). C'è stato un tempo in cui, pur essendo un disegnatore scadente, disegnavo vignette che qualche rivista ha anche pubblicato. Sono stato finalista di una delle passate edizioni di "Io Scrittore", per cui la GEMS mi ha pubblicato il romanzo in ebook. Ci sono diversi miei racconti in giro, alcuni in raccolte di autori esordienti, alcuni su riviste, altri sul web. Scrivo anche sceneggiature e una di queste potrebbe diventare un film comico (ammesso che l'attore per cui l'ho scritta trovi i soldi, che ad oggi ancora mancano, per girarlo). A breve dovrebbe uscire un ebook con una casa editrice italo-francese con una raccolta di 7 racconti. Nel corso del 2015 dovrebbe arrivare in libreria un mio nuovo romanzo. Non vi scrivo nemmeno un titolo, così non faccio pubblicità eheheheh
  2. essedi

    Leone Editore

    Ciao a tutti Arrivo a questa discussione perché sono amico/collega di "detlef74" (abbiamo scritto una raccolta di racconti insieme) che oggi, in una delle varie mail che periodicamente ci scambiamo, me ne ha accennato. Ci tengo a premettere che non scrivo per "appoggiare" la casa editrice. Mi limito a portare la mia esperienza. Ognuno poi tragga le sue conclusioni. Ho pubblicato due romanzi con Leone ed è prevista la pubblicazione di un terzo il prossimo anno. Io non ho sborsato nulla né per la pubblicazione né per l'editing. Neanche un euro. Per quanto riguarda invece le attività di promozione, mi sono state fatte alcune proposte. In gran parte le ho declinate, senza che questo mi escludesse dal novero dei loro autori. Da quel che ho visto, confrontandomi con diversi altri autori della casa editrice, se Leone crede nel valore di un autore non lo "caccia" certo per il solo fatto che non partecipa alle iniziative promozionali. Ho accettato di contribuire (con un importo ben inferiore a quelli sopra indicati!) in un solo caso e cioè quando c'è stata l'opportunità di inserire uno dei miei due romanzi (già pubblicato un anno prima e già passato per le librerie) tra quelli che Leone ha distribuito in edicola insieme a un quotidiano a tiratura nazionale. Dal punto di vista economico l'operazione non comportava nessuna occasione di guadagno (anzi, come detto, ho accettato di sborsare io una somma), ma in questo modo il romanzo è stato distribuito in 5000 copie in quasi tutte le edicole d'Italia e la gran parte di queste copie è andata poi effettivamente veduta. È stata un'occasione importante per "far girare" il mio nome e farmi leggere. È chiaro che avrei preferito farlo a costo zero, ma considero comunque l'operazione ragionevole e, nel complesso, utile. Molti riterranno che anche questo genere di richieste di contributo non siano opportune. Lascio la questione di principio alla valutazione di chi legge. Mi limito a dire che, per lo meno sul piano dei risultati Leone offre dei riscontri, dove altri incassano senza fare nulla di significativo. Chiaramente il presupposto imprescindibile è quello di avere scritto un romanzo valido. Va da sé che né Leone né nessun altro editore può trasformare un cattivo romanzo in un buon romanzo. Non basta un buon editing, non basta una efficace promozione. Altri elementi di valutazione: Leone ha una buona distribuzione (i libri vanno effettivamente in libreria, compresi gli store Feltrinelli e Mondadori) e, almeno per quella che è la mia esperienza, non "blocca" i suoi autori, magari opzionandone i lavori senza poi pubblicarli. Per alcuni romanzi, che per il genere trattato e/o la trama, non sono risultati di loro interesse, Leone, correttamente, mi ha concesso la prevista liberatoria, permettendomi di proporli ad altri editori e di farmi pubblicare da loro (per esempio ho pubblicato un romanzo in ebook con GEMS in qualità di finalista del Torneo "Io Scrittore"). Tutto qua. Buona scrittura a tutti!
  3. essedi

    Mi presento

    Ciao sono un autore che ha pubblicato alcuni romanzi con case editrici non a pagamento. Buona scrittura a tutti. essedi
×