Vai al contenuto

Diego79

Scrittore
  • Numero contenuti

    48
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Diego79

  1. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    Segnalo che L'osmiza sul mare ha vinto il premio speciale "Maestro Nicola Nania" al Premio "Un libro nel Borgo" a Sellia In precedenza il libro si era classificato al terzo posto nella sezione narrativa al Premio "Percorsi Letterari" a Sesta Godano. E ora è finalista al Premio "Giovane Holden" a Viareggio. Iuppi!
  2. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    Immagine di copertina: Titolo: L'osmiza sul mare Autore: Diego Manna Casa editrice: Bora.La ISBN: 978-1540557360 Data di pubblicazione (o di uscita): Dicembre 2016 Prezzo: 10 euro cartaceo, 3,99 digitale Genere: Raccolta di racconti Pagine:196 Quarta di copertina o estratto del libro: Le osmize sono dei luoghi particolari, caratteristici della città di Trieste, in cui si vendono e consumano solo vino e prodotti locali. Sono piccoli angoli di paradiso dove i triestini adorano trascorrere il proprio tempo, godendo della compagnia reciproca mentre tutto il resto sembra di colpo perdere importanza, come per magia. Nell'osmiza sul mare, che forse esiste o forse no, incontreremo ventitré improbabili personaggi, ciascuno con la propria storia da raccontare. C'è l'oste, che ci farà conoscere Arsalan, un genio della lampada alle prese con la burocrazia dei tempi moderni. C'è il tavolo dei vecchi, che ci ricorderanno di come si stava meglio quando si stava peggio, con i loro racconti ambientati nelle città di Nosepolis, di Bondeifemo e di Ranzidazzo, o con la divertente missione degli alieni Magnamocoly e Colpan, che dovranno affrontare la tanto temuta natura del pianeta Terra. C'è il tavolo dei giovani poeti, narratori di sognanti storie d'amore tra zanzare, lampadine, cavallucci marini, sole, luna, tuoni e saette. Ci sono i viaggiatori, un ciclista, un motociclista e un marinaio, che ci farà fantasticare con la leggenda di Julian Raven, pirata arciere capace di affondare le navi nemiche con una sola freccia. C'è il tavolo degli scienziati studiosi dell'evoluzione della natura umana, del cervello, del rapporto di questo col vino e di come Gesù sia riuscito a musicare tutto il processo della Creazione. E c'è infine il trespolo dei gabbiani, cocai in dialetto triestino, affascinati dalle leonesse e dagli oranghi particolarmente saggi, perché anche gli animali, a Trieste, hanno sempre una bella storia da condividere. Risate, lacrime, pensieri, filosofia, demenza senile, crisi adolescenziali, vino, pane e formaggio. Tutto questo ci attende nell’Osmiza sul mare. Il libro, pubblicato in dicembre 2016, al momento è al quinto posto nella classifica Narrativa dei libri più venduti nel Friuli Venezia Giulia. Link all'acquisto: L'osmiza sul mare Cartaceo L'osmiza sul mare Ebook
  3. ringrazio della bellissima recensione per chi fosse curioso di leggere qualche racconto, qua ce ne sono tre online: https://mononbehavior.blogspot.it/2016/12/le-sfighe-di-arsalan-genio-lampada.html https://mononbehavior.blogspot.it/2017/01/la-leggenda-del-pirata-arciere.html https://mononbehavior.blogspot.it/2016/12/nosepolis-la-citta-del-no-se-pol.html
  4. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    Segnalo che l'ebook con la leggenda del pirata arciere è nuovamente gratis, oggi e domani, sempre qua: https://www.amazon.it/leggenda-del-pirata-arciere-racconto-ebook/dp/B01N232JPO/ Segnalo inoltre che il 23 giugno a Trieste il libro "prenderà vita" grazie all'ospitalità di un osmiza (particolari osterie triestine), con vista mare. Ci sarà un microfono e 14 personaggi si alterneranno nella lettura dei racconti del libro. Spero di riuscire a fare un video di questa serata unica, ma se per qualche remoto caso siete in zona, passate. L'osmiza è a Contovello, merita già di per sè per tutto quello che offre
  5. Diego79

    Aspettative di vendita

    friuli venezia giulia, libri riguardanti trieste
  6. Diego79

    Aspettative di vendita

    io noto un mercato dell'ebook ancora molto lontano dai numeri dei cartacei. stessa cosa per l'online. i miei titoli cartacei viaggiano sulle 1000 copie vendute in libreria, mentre in ebook siamo attorno ai 20 e online... credo 10 i miei tuttavia sono libri a carattere locale, per cui immagino che uno magari preferisca scendere in libreria piuttosto che ordinarselo online.
  7. Diego79

    Streetlib

    io, ai tempi in cui ancora si chiamava narcissus.me. non ho avuto grossi problemi da quanto mi ricordi, ma era almeno 2-3 anni fa...
  8. Diego79

    Case editrici con collane sulle donne

    biancaevolta ha sicuramente la collana riding, dedicata all'umorismo al femminile.
  9. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    nuovamente gratis solo per oggi l'ebook con la leggenda del pirata arciere, racconto estratto dal libro, qua: https://www.amazon.it/leggenda-del-pirata-arciere-racconto-ebook/dp/B01N232JPO/
  10. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    Oggi e domani gratis in ebook uno dei racconti del libro, la storia di Julian Raven, pirata che poteva far affondare le navi nemiche con una sola freccia: https://www.amazon.it/leggenda-del-pirata-arciere-racconto-ebook/dp/B01N232JPO/
  11. Nome Romanzo: L'osmiza sul mare Autore: Diego Manna Editore: Bora.La Genere: Raccolta di racconti Pagine: 196 Disponibilità del formato: cartaceo o ebook Sinossi: Le osmize sono dei luoghi particolari, caratteristici della città di Trieste, in cui si vendono e consumano solo vino e prodotti locali. Sono piccoli angoli di paradiso dove i triestini adorano trascorrere il proprio tempo, godendo della compagnia reciproca mentre tutto il resto sembra di colpo perdere importanza, come per magia. Nell'osmiza sul mare, che forse esiste o forse no, incontreremo ventitré improbabili personaggi, ciascuno con la propria storia da raccontare. C'è l'oste, che ci farà conoscere Arsalan, un genio della lampada alle prese con la burocrazia dei tempi moderni. C'è il tavolo dei vecchi, che ci ricorderanno di come si stava meglio quando si stava peggio, con i loro racconti ambientati nelle città di Nosepolis, di Bondeifemo e di Ranzidazzo, o con la divertente missione degli alieni Magnamocoly e Colpan, che dovranno affrontare la tanto temuta natura del pianeta Terra. C'è il tavolo dei giovani poeti, narratori di sognanti storie d'amore tra zanzare, lampadine, cavallucci marini, sole, luna, tuoni e saette. Ci sono i viaggiatori, un ciclista, un motociclista e un marinaio, che ci farà fantasticare con la leggenda di Julian Raven, pirata arciere capace di affondare le navi nemiche con una sola freccia. C'è il tavolo degli scienziati studiosi dell'evoluzione della natura umana, del cervello, del rapporto di questo col vino e di come Gesù sia riuscito a musicare tutto il processo della Creazione. E c'è infine il trespolo dei gabbiani, cocai in dialetto triestino, affascinati dalle leonesse e dagli oranghi particolarmente saggi, perché anche gli animali, a Trieste, hanno sempre una bella storia da condividere. Risate, lacrime, pensieri, filosofia, demenza senile, crisi adolescenziali, vino, pane e formaggio. Tutto questo ci attende nell’Osmiza sul mare. Link al Topic di promozione nella sezione LIBRI: RECENSITO
  12. Diego79

    L'osmiza sul mare - Diego Manna

    la prima bella recensione: http://bora.la/2017/01/04/losmiza-sul-mare-un-libro-maturo-inaspettato-soprendente/ L'osmiza sul mare nel frattempo è ancora al quinto posto nei libri di narrativa più venduti in Friuli Venezia Giulia, in classifica assieme a Saviano e Camilleri
  13. Diego79

    Il Potere delle Parole

    preso e lo sto leggendo. l'inizio è promettente, ti tengo aggiornata!
  14. Diego79

    Bora.La / Nativi

    Nome: Bora.La / Nativi Sito web: www.bora.la Distribuzione: Locale limitata al Friuli Venezia Giulia. Online nazionale sul sito di proprietà www.botega.la Modalità di invio dei manoscritti: inviare a manna@bora.la sinossi e estratto (http://bora.la/i-nostri-libri/) solo se il romanzo ha tematica locale (Trieste e provincia) Facebook: https://www.facebook.com/bora.la Bora.La è una casa editrice locale della provincia di Trieste che si occupa da anni di promuovere cultura e tradizioni del proprio territorio, sia attraverso la pubblicazioni di libri che di giochi e cd musicali. I generi sono quindi diversi, ma tutti riguardanti in qualche modo la cultura della città di Trieste. Spesso quindi i titoli sono dialettali, ma non mancano le opere a più ampio respiro, distribuite sul sito di proprietà www.botega.la, nato per promuovere le opere edite anche dalle altre case editrici locali. Bora.La non pubblica a pagamento, ma visto il ristretto campo d'azione è per forza di cose molto selettiva.
  15. Diego79

    Bora.La / Nativi

    il sito è confuso perché Bora.La non nasce come casa editrice ma come comunità di promozione della cultura e tradizioni locali, per cui la parte editoriale è appunto solo una "punta dell'iceberg" dell'attività. Qui i contatti: http://bora.la/i-nostri-libri/ "Bora.La da diversi anni pubblica libri e giochi dalle tematiche locali, allo scopo di promuovere la cultura e le tradizioni del nostro territorio. Se volete sottoporre alla nostra attenzione un manoscritto o se volete una consulenza editoriale (dall’impaginazione fino alla pubblicazione attraverso i principali canali online) anche per libri di pubblico più ampio contattateci scrivendo a manna@bora.la."
  16. Diego79

    Selfpublishing: voi cosa ne pensate?

    io son da due anni ormai su amazon kdp e mi trovo molto bene. non pensavo ma il mercato degli ebook funziona (certo, è ancora non confrontabile con il cartaceo in libreria, dei miei libri di solito arrivo a 1000 in libreria e sotto i 100 in ebook, quindi meno del 10%). ma non ci son spese di stampa/distribuzione e la percentuale dei diritti è alta, quindi ci vedo solo che una convenienza. Createspace (print on demand cartaceo di amazon) lo sto provando in questi giorni, e per ora le cose non vanno molto bene. Nel mio caso, le persone che vanno su amazon scelgono di comprare l'ebook più che il cartaceo. Riassumendo, questa la "classifica" dei canali di vendita dei libri: 1. cartaceo in libreria 2. ebook su amazon 3. cartaceo su amazon per quanto riguarda l'autopubblicazione, fondamentale resta la promozione. senza un blog, un sito, newsletter, una pagina facebook e un bel po' di marketing in pratica il tuo libro finisce presto per essere un ago in un pagliaio.
  17. Diego79

    Vendere il proprio libro

    ritorno alla domanda principale: "è possibile stamparne alcune copie per poterle vendere nelle librerie della mia città?" (confermo che serve una partita iva se vuoi stamparle tu, distribuirle tu e poi fatturarle). tuttavia, visto che ho cominciato a usare createspace da poco, mi domandavo l'efficacia della distribuzione estesa. ovvero: le librerie, una volta scelta la distribuzione estesa completa, non dovrebbero essere in grado di ordinare i libri direttamente via createspace? in questo modo l'autore non dovrebbe fare proprio nulla, ma semplicemente comunicare alla libreria l'isbn del libro e magari convincerli a ordinare e tenerne qualche copia. si sa se createspace si affida a qualche distributore?
  18. Diego79

    Selfpublishing: voi cosa ne pensate?

    è arrivato oggi il mio libro ordinato su createspace. bianco e nero, carta avorio. il risultato è decisamente buono, anche nella brossura e nella stampa del dorsino (mio grande timore). vi aggiorno appena vedo fisicamente anche l'altro libro, stampato su carta bianca e con immagini a colori, quindi sicuramente più impegnativo per gestione abbondanze e qualità delle immagini.
  19. Diego79

    Selfpublishing: voi cosa ne pensate?

    io sto sperimentando createspace proprio in queste settimane, riporto la mia esperienza: - libro di lavori a maglia (non mio ovviamente), pubblicato da chi ha già un blog molto seguito nel settore. sta andando bene. - libri miei in dialetto triestino, di cui ne avevo stampate 1000 copie distribuite nelle librerie locali. queste sono andate esaurite, ora ristampare risulterebbe non economico perchè ovviamente dovrei stamparne almeno 500 per abbassare i costi di stampa, ma 500 nel mercato locale probabilmente li venderei in tempi troppo lunghi per avere un ritorno. per cui la scelta di spostarli su createspace, che non ha costi iniziali. al momento la risposta del pubblico però non è entusiasmante. va detto che non ho ancora assolutamente fatto alcun tipo di promozione. ecco, da questi due esempi risulta chiaro che il punto cruciale è la promozione. pubblicare su createspace è come mettere un libro in una libreria grande quanto uno stadio (amazon). è praticamente impossibile che qualcuno arrivi al tuo libro se non trovi i canali giusti per promuoverlo.
  20. Diego79

    ebook e autopubblicazione

    io mi ritrovo nella a) però il tutto dipende dal tipo di libro: -per quanto riguarda i libri a carattere locale posso gestire facilmente in assoluta autonomia e con buona efficacia tutte le fasi, promozione compresa. -libri di carattere nazionale potrebbero invece risentire in maniera abbastanza forte della difficoltà di fare una promozione che sia veramente capillare. per questi probabilmente la miglior soluzione è ancora rivolgersi alle CE.
  21. Diego79

    Monon Behavior di Diego Manna (con anteprima)

    dimenticavo: il libro è edito da Bianca e Volta edizioni
  22. Diego79

    Monon Behavior di Diego Manna (con anteprima)

    Ciao, vi presento il mio primo libro, scritto nel 2009 e da poco scaricabile anche in versione ebook. Si intitola Monon Behavior, titolo che trae ispirazione dalle riviste scientifiche di etologia, come ad esempio Animal Behavior. Ma qui si parla di comportamenti umani demenziali, in triestino "mona", da cui appunto Monon Behavior. Il libro è dunque la parodia di una rivista scientifica ed è scritto usando proprio la forma classica dei paper scientifici: abstract, intro, materiali e metodi, risultati, discussione, conclusione, references. Tuttavia, tratta temi decisamente leggeri e demenziali, come tuffi nati per schizzare il più in alto possibile, percorsi ciclistici, monogamia vs poligamia, come vincere gare di... beh cito il titolo inglese "Molo Audace Pissing Challenges", la maggior parte legati a usanze tipiche della città di Trieste. La lingua usata, sempre per restare nella parodia della rivista scientifica, è un inglese semplice mescolato all'italiano e al dialetto triestino, per rendere il tutto ancora più comico. Il libro ha avuto un notevole successo, avendo venduto al momento più di 5.000 copie cartacee. Queste si possono trovare in tutte le librerie del nord-Italia oppure direttamente online a questo link. Qua una piccola chicca-esempio (extra libro) per capire meglio di cosa stiamo parlando: Is Renzi the new Berlusconi? A scientific approachDIEGO MANNA Monon Behavior Research Department Abstract Italy lives in time of grossa crisi and great political scagazz. The last twenty years will be remembered in the history books as the Berlusconian Age. However, with the condann and the espulsion of Silvio from the parlament, this period sembrated finished. But now, a new minacc appear in the Stival's ciel: the new prime minister Renzi. Many person is convinciuted that he will be a new Berlusconi. This study try to make chiarezz on this difficult Renzusconian dilemma. Key words: commenti su Berlusconi, In Cool Ade, burlasconity, burp, vaseline Introduction The last twenty years have been very difficult for the italian political situation. There were some ribaltons and sometime the sinistra even won the elections (addiritur governing for some years!), but the whole period has been segnated by the great influence of Silvio Berlusconi, so in the books it will be ricordated as the period of the Great BALLE (Berlusconian Age Lasted Long Enough). With the definitiv condann of Berlusconi in one of the migliaias of processes in which the evil communistic red togas tried to incastrate him and with his seguent espulsion from the parlament, all Italy was convinciuted that this period was finished. No, not all Italy. Only the part of Italy that was stuf of Berlusconi, i.e. the 99%, if we believe in what people say, or circumcirca the 70%, if we believe in what people vote, or circumcirca the 0%, if we believe that people don't have pel cool and prefer to watch the last Balotelli goal. Now, in february 2014, Italy has a new young prime minister, called Matteo Renzi, who rottamated Civati and Cuperlo at the primarie of the PD, then rottamated Letta, who rottamated Bersani, who rottamated Renzi at the old primarie of the PD, who rottamated Civati and Cuperlo at the primarie of the PD, then rottamated Letta, who rottamated Bersani, who rottamated Renzi at the old primarie of the PD, who rottamated Civati and Cuperlo at the primarie of the PD, then rottamated Letta, who rottamated Bersani, che al mercato per due soldi un topolino comprò (Branduardi, 1968). However, a lot of people is convinciuted that Renzi is very similar to Berlusconi and will soon begin a new egocentric age, the RACCO (Renzianic Age Clearly Continuing a Oltranz). These people begin to search for similitudines between the two and some think addirittur that they're the same person (fig. O). This study want to make chiarezz about all this scagazz and answer to the fondamental domand: is Renzi the new Berlusconi? This domand is fondamental for all the people who care about the future of Italy more than about the last Balotelli goal, i.e. 0% (We promise we'll be short, because we want to go to see the partid, what pair of maroons all this ciacoles!). commenti su berlusconi? Material and Methods To establish in which measure Renzi is correlated to Berlusconi we used the Chi Quadrato statistical test. The computer asked us "Chi?" and we answered "Berlusconi". Then the computer asked the second "Chi?" and we answered Renzi. Then the computer didn't have us pel cool. We concluded that the Chi Quadrato is a test de chezz. So we used the more scientifical first person monade reading in cesso sentaded sampling method (Manna, 2010), analysing all the data from the most autoritary press for their commenti su Berlusconi, like Lucignolo, Uomini e Donne, facebook group "Sei di Arcore se..." and facebook page "Forza Dudù". Results In the data we analyzed, we found some similitudines between Renzi and Berlusconi. [...continua...] Esistono anche i seguiti: Monon Behavior Ciu e Tre Volte Monon Behavior, di cui parlerò in altre discussioni.
  23. Diego79

    ebook e autopubblicazione

    a un mese dall'inizio della mia esperienza con gli ebook, vi faccio il punto di quanto ho capito, sperando di essere utile (gradite risposte, consigli, esperienze ovviamente!): al momento sono a 22 ebbok venduti, sono molto contento, essendo titoli in dialetto non pensavo di ottenere questo risultato. I'm happy. Nel dettaglio: Il primo l'ho pubblicato autonomamente su amazon e kobo, via narcissus sul resto. risultati: su amazon 15 copie, su kobo 1, il nulla sul resto. (da dire che praticamente pubblicizzo solo il linkdi amazon). spinto da questo, per il secondo ho scelto di fare il kindle select e metterlo solo su amazon, pensando che in pratica si vendesse tutto solo lì. morale: 7 venduti. continua a vendere di più il primo. il terzo l'ho messo solo pochi giorni fa, è ancora presto. morale: mi chiedo quale sia la causa per la quale il primo vende + del secondo. adesso sto pubblicizzando molto di più il secondo, ma si continua a vendere di più il primo. forse il fatto di averlo messo anche sugli altri store fa fungere questi da "pubblicità" e poi le persone interessate si dirigono cmq su amazon? da dire che su questo libro ci son 2 recensioni positive, forse sono proprio queste che contano sulla scelta? insomma dopo un mese ancora non sono sicuro se la strategia migliore sia puntare sul kindle select o su tutti gli store. a occhio direi la seconda, anche perchè il vantaggio del kindle select per la vendita in offerta è limitato a amazon.com, mentre su amazon.it l'unica offerta utilizzabile è quella di venderlo gratis per un periodo (cosa che avevo provato con un ebook precedente, scaricato da 130 persone nei giorni gratis e poi da 1 nei giorni successivi )
  24. Diego79

    Polska... rivemo! - Diego Manna e Michele Zazzara

    aggiorno con due info: - il 14 giugno saremo presenti a Portogruaro al Ciclomundi, Festival Nazionale del viaggio in bicicletta, alle 20.30, per uno spettacolo basato sul libro - è da poco disponibile l'ebook si Polska... rivemo! a 3,99 euro, a questo link.
  25. Ciao a tutti, vi presento Polka... rivemo!, il mio ultimo libro, scritto assieme a Michele Zazzara. Parla del nostro viaggio in bicicletta, assieme ad altri cinque ragazzi, da Trieste a Cracovia, tra mille avventure (schianti contro auto, dormitori studenteschi femminili fantasma, moda trash ciclistica, feste immaginarie di slovacchi ubriaconi). Inoltre, alternata alle tappe del diario, c'è una sezione dedicata a due anziani in osteria, che proprio traendo spunto dai nostri racconti si ricorderanno diversi aneddoti divertenti riguardanti i luoghi visitati. Storie improbabili di brontosauri, geni della lampada rimbambiti, guerre tra rane e adesivi, cenerentole e principi buzzurri. E poi c'è la parte dedicata al fumetto, con le avventure di un gabbiano e una cornacchia, che interagiscono con i due anziani in osteria. Insomma tre storie in una, che si intrecciano tra loro lungo la via che ci porta da Trieste a Cracovia. Il libro è in dialetto triestino ed ha vinto il secondo premio a Roma al Campidoglio per la letteratura dialettale. Penso comunque che sia facilmente comprensibile almeno per tutti i veneti, essendo il dialetto molto simile. Al momento sto lavorando alla versione italiana e all'ebook. Il libro è il secondo della serie dedicata alle nostre "rumizade", il primo è Zinque bici, do veci e una galina con do teste, viaggio da Trieste a Budapest, che presenterò in un altro topic. Qua trovate la pagina ufficiale del libro. Con anche qualche anteprima. E qua il sito dove acquistarlo online
×