Vai al contenuto

Vargos

Utente
  • Numero contenuti

    56
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutrale

Su Vargos

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio

Visite recenti

1.242 visite nel profilo
  1. Vargos

    The Italian Literary Agency

    Pardon, Agave, ma vado un attimo OT: dopo aver pubblicato con Rizzoli, pensi di mandare in lettura un romanzo attraverso i canali tradizionali? (Lo dico da lettore in un'agenzia)
  2. Vargos

    Sceneggiatura fumetti, tavole pari e dispari

    In realtà dipende dalla destinazione delle storie: se pensi di pubblicarle sul web, non ci sono problemi; se invece pensi a una pubblicazione cartacea, sappi che la maggior parte dei libri ha un numero di pagine che è un multiplo di 8...
  3. Mail nella cartella "Posta Indesiderata" e drago abbattuto. PS: forse avrei dovuto guardare Dragon Trainer prima di scrivere il racconto.
  4. Vargos

    Cancellare il superfluo

    Io penso che qui si stia facendo un po' di confusione. "Tagliare il superfluo" non significa "non mostrare". Ben venga il tic all'occhio, piuttosto che scrivere -Carlo è nervoso-. Il punto è che un racconto breve è qualcosa che, per parafrasare Flannaery O'Connor, isola una porzione di mondo, una spaccatura. Tutto quello che ci deve importare deve essere solo quella frattura. Se la storia parla di un bambino che rompe il giocattolo del fratello piccolo e nasconde i resti sotto il letto, devo veramente dire che la mamma, nel frattempo, cucinava un brasato seguendo le regole del manuale di cucina? No, ma non devo neanche dire semplicemente "La mamma era distratta". In un racconto è importante che tutto si riferisca al racconto stesso, un po' come la definizione di rapporto di Kierkegaard. Possiamo immaginare il racconto come un punto all'interno di una serie di cerchi concentrici, ma ognuno di questi cerchi è al contempo una freccia che punta verso il centro. Ecco, quella è la storia che voglio raccontare. Il resto è superfluo. E lo dice uno che in fase di riscrittura si accorge che troppe frecce puntano verso l'esterno. L'unico assunto assoluto è "non scrivere per far vedere quanto sei bravo", perché il lettore se ne accorge.
  5. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    Il memoir si differenzia dalla biografia e dall'utobiografia perché racconta episodi specifici. In ogni caso, puoi usare quelle vicende come ispirazione per un romanzo di fiction e andare sul sicuro.
  6. Vargos

    Premio Italo Calvino

    Da una parte sembra che l'interesse verta sempre verso le saghe familiari italiane e/o allegoria politica, dall'altra perché la menzione speciale della giuria era stata guadagnata per "l'originalità della struttura e la qualità della prosa", dove io invece ho visto una struttura abbastanza classica (inizio in medias res e lunghissimo flashback) e una prosa per cui pesante e prolissa sarebbero allegri eufemismi...
  7. Vargos

    Premio Italo Calvino

    Ora che sono usciti i risultati definitivi, cosa ne pensate? Io programmavo di partecipare alla prossima edizione, ma dopo aver letto le descrizioni del romanzo vincitore e dei menzionati e aver abbandonato la lettura di un menzionato speciale 2014 a pagina 96, non sono più molto sicuro...
  8. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    Posso ribadire nuovamente che nessun punto del regoamento riguarda l'editing subito dai romanzi?
  9. Vargos

    Di quanti capitoli si compone il vostro romanzo?

    In prima stesura, 28 capitoli per 71 cartelle...
  10. Vargos

    Cosa state scrivendo?

    In attesa di iniziare la seconda stesura del romanzo, un racconto mainstream, a cui forse farà seguito un noir (che nella mia testa però già mi minaccia di "romanzarsi")...
  11. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    OT: @Melvin. Anche per l'altro, non vieta l'editing, anzi: sottilmente, chiede che sia già stato fatto da un esterno.
  12. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    A questo punto chiederei di citare il passaggio esatto del regolamento, perché io non riesco veramente a trovarlo.
  13. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    E' una richiesta seria?
  14. Vargos

    II edizione premio nazionale di letteratura Neri Pozza

    Il regolamento vieta opere che sono la modificazione di altra opera propria o altrui. Il che sognifica semplicemnete che se io ho pubblicato con Mondadori le cronache del mondo emerso, non posso presentare a Neri Pozza Le cronache di Nahil e Sanner, cambiando solo i nomi e il titolo. DEvo presentare qualcosa di originale.
×