Vai al contenuto

wyjkz31

Moderatore
  • Numero contenuti

    6.965
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    32

wyjkz31 ha vinto il 22 aprile

wyjkz31 ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

3.734 Più unico che raro

Su wyjkz31

  • Rank
    Lettrice

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

9.338 visite nel profilo
  1. Intervento dello staff @Mario Messina Mi spiace per te ma non lo puoi fare. No. Solo chi non si comporta in modo civile ed educato. Ti sospendo per 30 giorni. Saremo lieti di riaverti con noi se rivedrai il tuo comportamento, in caso contrario ti auguro di trovare un forum che soddisfi le tue esigenze.
  2. Come si estinsero i personaggi delle favole. (1)

    @Gregory No Ho aggiunto io il link al commento che hai fatto. Per il futuro però dovrai sforzarti un po’ di più e cercare di fare commenti più completi. Nelle faq è spiegato come fare a inserire i link (con tanto di immagini)
  3. I racconti della Quinta Luna - quarto ciclo

    Oh quanti bei racconti Madama Doré oh quanti bei racconti. Sono belli e me li leggo, Madama Doré, Sono belli e me li leggo. La luna ne vuole uno, Madama Doré, la luna ne vuole uno. Gli staffer lo sceglieranno, Madama Doré gli staffer lo sceglieranno. Ebbene sì, siamo pronti a leggere i racconti della Quinta Luna Chi ancora non conoscesse il nostro contest, troverà in regolamento qui e per chi ha voglia di leggere qualche bel racconto delle Lune precedenti c’è l’elenco Finalisti e vincitori delle Tredici Lune Vi lascio con la scaletta degli staffer che si alterneranno nelle prossime settimane settimana 17 (23 aprile / 29 aprile) - staffer: wyjkz31 settimana 18 (30 aprile / 6 maggio) - staffer: Bango Skank settimana 19 (7 maggio / 13 maggio) - staffer: queffe settimana 20 (14 maggio / 20 maggio) - staffer: Black Giudice: Marcello Buona scrittura a tutti
  4. Tanti anni fa, credo più di duemila, qualcuno disse:

    Perché guardi la pagliuzza che è nell' occhio del tuo fratello, e non t'accorgi della trave che è nel tuo?

     

  5. Il gioco del Testo Alfabetico

    Secolari effigi dei "Quaderni antichi" tappezzavano il foyer olezzante. Riverberi nefasti e putridi lasciano Hanoi allontanando mosconi verdi inquieti; bordeggio usando zattere ottagonali gigantesche, usurpate sovente RNEPLHAMVIBUZOGUSEDQATIFO
  6. Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Sfrittore: autore di scarsa fantasia che riempie i testi di banalità e aria fritta. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  7. Mi presento

    Benvenuto e buona permanenza
  8. Ciao a tutti!

    Benvenuto e buona permanenza.
  9. Presentazione

    Benvenuto e buona permanenza:)
  10. La Saga

    Ciao @Volpe_Author Sono stata costretta a editare tutto il tuo messaggio perché la sezione ingresso deve essere utilizzata solo per presentarsi. Ti invito a leggere con Attenzione il regolamento, come sei già stato invitato a fare all'atto dell'iscrizione, per orientarti meglio nel forum. Per eventuali dubbi puoi contattare via mp un qualsiasi membro dello staff on line Buona permanenza.
  11. Titolo: Le memorie di Roksteg - il risveglio di Lephisto Autore:Federico Fubiani Editore: Argento Vivo edizioni Pagine: 332 ISBN: 9788894249644 Genere: fantasy, avventura Formato: cartaceo Prezzo: 15 € Trama Dopo una rapida descrizione del “cattivo” e delle vicende legate alla nascita dei cinque protagonisti, che sono accomunati da un simbolo impresso sulla pelle, il narratore li riprende ormai adolescenti e desiderosi di esplorare il mondo al di fuori del loro piccolo paese. L’esplorazione inizia dalla foresta che circonda Roksteg nella quale affronteranno la loro prima avventura che cementerà l’amicizia che li lega. In seguito i cinque protagonisti si troveranno a investigare su misteriose uccisioni e sparizioni avvenute nella foresta. Come in ogni buon fantasy che si rispetti, i protagonisti dovranno lottare con tutte le proprie forze per risolvere il mistero, contrastare i piani del folle studioso che mira a risvegliare Lephisto e far trionfare il bene. La costruzione della trama è lineare e chiara con credibili rapporti di causa/effetto fra le diverse parti; a mio avviso c’è qualche forzatura nell’ultima parte ma nulla che pregiudichi la resa complessiva tenuto conto del genere di appartenenza (se fosse stato un romanzo giallo, la valutazione sarebbe stata diversa) Per contro, rimane inspiegata la funzione del simbolo impresso sulla pelle dei protagonisti e che li contraddistingue dalla nascita: poiché all’inizio della narrazione era stato presentato come un particolare rilevante, si tratta di una mancanza fastidiosa. Contenuti La lotta fra il bene e il male, tipica del fantasy, e il passaggio dall’adolescenza all’età adulta dei protagonisti sono i temi sviluppati nel romanzo. La predilezione per le parti d’azione a scapito dell’approfondimento dei contenuti e alcune particolarità dei personaggi, che riprenderò in seguito, rendono il libro adatto a un pubblico giovanile o a chi desidera una lettura d’evasione. Ambientazione e personaggi La caratterizzazione dei personaggi è molto graduale e ho cominciato ad affezionarmi ai protagonisti solo dalla metà circa del romanzo, complice anche il fatto che tutta la prima parte è una specie di lunga introduzione all’intreccio che prenderà il via solo nella seconda parte. Nella seconda parte l’attenzione e l’empatia aumentano e si legge con il desiderio di scoprire cosa accadrà e come andrà a finire. L’ambientazione presenta i canoni tipici del genere con elementi di carattere medievale, come i castelli, l’assenza di tecnologia, la presenza di nani ed elfi. Un guizzo di originalità c’è per quanto riguarda le “abilità” dei personaggi, che sono tipiche dei giochi di ruolo: abbiamo il guerriero, la ladra, il mago, la chierica e la ranger. Per chi conosce i giochi di ruolo è un aspetto simpatico che dà la sensazione di “leggere un videogioco” ma forse potrebbe lasciare disorientato chi non li conosce. Stile e forma La scrittura è semplice e molto lineare. L’assenza di fronzoli va più che bene nelle scene d’azione, che si visualizzano facilmente, mentre al di fuori di queste la scrittura spesso risulta piatta e poco coinvolgente. Non aiuta la presenza di alcuni refusi e una tendenza a bistrattare il congiuntivo che avrebbero potuto essere corretti in fase di editing senza grosse difficoltà. Giudizio finale In conclusione si tratta di un romanzo fantasy ibridato con elementi tipici dei giochi di ruolo in un mix che ho trovato molto simpatico. Si tratta di una lettura leggera e che consiglio solo agli amanti del genere che non si focalizzano troppo sulla forma.
  12. Il gioco del Testo Alfabetico

    Secolari effigi dei "Quaderni antichi" tappezzavano il foyer olezzante. Riverberi nefasti e putridi lasciano Hanoi allontanando mosconi verdi inquieti; bordeggio usando RNEPLHAMVIBUZOGUSEDQATIFO
  13. Contatore per la sezione poesia

    No, non puoi perché sei OT @Anglares ti ha anche troppo gentilmente indicato una discussione più adatta Per quanto riguarda la proposta, mi sembra una utile, ma aspettiamo di sentire cosa ne pensano i nostri esperti di poesia @Nerio @queffe
  14. Mi presento.

    Benvenuta e buona permanenza
  15. [Gioco] La catena

    stiramento - cura - benessere - ironia - divertimento CBIDAMUNELFOPTVGRS Buona domenica a chi lavora e a chi ozia
×