Vai al contenuto

Punx666

Utente
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

2 Neutrale

Su Punx666

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio

Visite recenti

759 visite nel profilo
  1. Punx666

    Il foglio

    è proprio NDA che si appoggia a PDE
  2. Punx666

    Il foglio

    Ti volevo soltanto indicare il fatto che quei commenti sono vecchi e si riferiscono ad un passato remoto. Ora la casa editrice è cresciuta e, dopo 15 anni di attività, non chiede nessun contributo o acquisto. Se vuoi posso inoltrarti via mail il contratto che è un classico "5 copie omaggio + 6 % di percentuale sulle vendite". La tiratura iniziale è di 200 copie cartacee e non compare nessun obbligo d'acquisto sul contratto. C'è indicato uno sconto del 30 % su eventuali acquisti, che in realtà si tramuta nel 50 / 60 % perché Gordiano Lupi, al contrario di come viene descritto sul sito, è una persona molto morigerata e onesta. Collaboro con loro da dicembre 2012, data di uscita del mio primo romanzo, e ti posso dire che Gordiano si fa un mazzo totale. Partecipa a decine di fiere della micro-editoria insieme alla moglie, senza mai guadagnare un euro, e fa quel che può anche per la promozione. Certo, non si può pretendere granché da un piccolo editore, però nel nostro piccolo siamo distribuiti da NDA e quest'anno siamo passati a PDE. La grafica è affidata a Sacha Naspini che fa un ottimo lavoro, per l'editing ci si affida a 3 o 4 autori che lo fanno per passione, la sera dopo essere tornati a casa dal lavoro, per cui non si possono pretendere enormi risultati, ma cmq è gente che ci mette l'impegno dovuto. Ti posso dire inoltre che in un anno ho esaurito la tiratura del mio romanzo. La metà delle copie le ho vendute per conto mio perché per fortuna ho parecchi amici, guadagnando cmq una discreta sommetta, perché Gordiano mi ha riconosciuto il 60 % di sconto. Le altre 100 copie sono state vendute da lui tramite distributori o fiere. Ora stiamo andando già in ristampa, che non è male visto il periodo e la dimensione dell'editore. In più la nostra casa editrice è una fucina di idee. Sacha Naspini ha ideato la collana "Demian" con ottimi risultati ed io ho portato il mio contributo con "I foglietti", libretti che si vendono a 1 euro, in stile vecchi MILLELIRE. Quella sezione "il foglio promo" penso non esista più da anni, cmq per correttezza chiedo a Gordiano cosa successe in quegli anni, dove probabilmente vi era un po' di confusione tra i soci. Per qualsiasi altra info non esitare nel contattarmi. Gordiano magari è incasinato tra lavoro, famiglia e attività editoriale per cui a volte può sembrare frettoloso e sgarbato, ma fidati che non è così. paolo.
  3. Punx666

    IL FOGLIO LETTERARIO

    Ciao a tutti, mi chiamo Paolo Merenda e mi sono iscritto sostanzialmente per dichiarare questa testimonianza che posterò poi nella relativa sezione (ho già contattato il moderatore). Ti volevo soltanto indicare il fatto che quei commenti sono vecchi e si riferiscono ad un passato remoto. Ora la casa editrice è cresciuta e, dopo 15 anni di attività, non chiede nessun contributo o acquisto. Se vuoi posso inoltrarti via mail il contratto che è un classico "5 copie omaggio + 6 % di percentuale sulle vendite". La tiratura iniziale è di 200 copie cartacee e non compare nessun obbligo d'acquisto sul contratto. C'è indicato uno sconto del 30 % su eventuali acquisti, che in realtà si tramuta nel 50 / 60 % perché Gordiano Lupi, al contrario di come viene descritto sul sito, è una persona molto morigerata e onesta. Collaboro con loro da dicembre 2012, data di uscita del mio primo romanzo, e ti posso dire che Gordiano si fa un mazzo totale. Partecipa a decine di fiere della micro-editoria insieme alla moglie, senza mai guadagnare un euro, e fa quel che può anche per la promozione. Certo, non si può pretendere granché da un piccolo editore, però nel nostro piccolo siamo distribuiti da NDA e quest'anno siamo passati a PDE. La grafica è affidata a Sacha Naspini che fa un ottimo lavoro, per l'editing ci si affida a 3 o 4 autori che lo fanno per passione, la sera dopo essere tornati a casa dal lavoro, per cui non si possono pretendere enormi risultati, ma cmq è gente che ci mette l'impegno dovuto. Ti posso dire inoltre che in un anno ho esaurito la tiratura del mio romanzo. La metà delle copie le ho vendute per conto mio perché per fortuna ho parecchi amici, guadagnando cmq una discreta sommetta, perché Gordiano mi ha riconosciuto il 60 % di sconto. Le altre 100 copie sono state vendute da lui tramite distributori o fiere. Ora stiamo andando già in ristampa, che non è male visto il periodo e la dimensione dell'editore. In più la nostra casa editrice è una fucina di idee. Sacha Naspini ha ideato la collana "Demian" con ottimi risultati ed io ho portato il mio contributo con "I foglietti", libretti che si vendono a 1 euro, in stile vecchi MILLELIRE. Quella sezione "il foglio promo" penso non esista più da anni, cmq per correttezza chiedo a Gordiano cosa successe in quegli anni, dove probabilmente vi era un po' di confusione tra i soci. Per qualsiasi altra info non esitare nel contattarmi. Gordiano magari è incasinato tra lavoro, famiglia e attività editoriale per cui a volte può sembrare frettoloso e sgarbato, ma fidati che non è così. grazie, paolo.
×