Vai al contenuto

appassionato

Scrittore
  • Numero contenuti

    111
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

19 Piacevole

Su appassionato

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo

Visite recenti

1.373 visite nel profilo
  1. appassionato

    Casta Editore

    Grazie per il feedback innanzitutto; non volevo risultare antipatico o irrispettoso, si è trattato di uno sfogo da attesa disillusa. Ho inviato a metà ottobre, proverò a sincerarmi con la redazione come consigliato. Lo so, è una spirale terribile: voi editori inondati di proposte a cui non sempre si può dare seguito, noi in attesa di giudizio. Nel mio caso ho inviato a 4 case editrici, scelte in base alla trasparenza e a quanto pubblicato; senza dubbio, non appena dovessi ricevere una proposta e decidessi di accettarla, riterrei assolutamente corretto informare chi ha in valutazione il mio manoscritto.
  2. appassionato

    Casta Editore

    Fine gennaio: in tutta sincerità, pur apprezzando quanto l'Editore sta facendo e il tentativo di interfacciarsi ed essere disponibile, non ritengo più interessante una eventuale proposta per il 2020, appurato come ogni scadenza promessa si dilati come il buco dell'ozono...
  3. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Se qualcuno fosse interessato, dal loro sito: Novità della settimana è la lettura di testi brevi (poesia, teatro, narrativa e saggistica) non oltre le cento cartelle, la cui opinione editoriale verrà espressa entro trentasei ore dalla ricezione. La tempistica rapida non sarà sinonimo di scarsa attenzione, piuttosto di un lavoro in sinergia di numerosi lettori, esperti e consulenti editoriali. L’iniziativa sarà limitata dal giorno 14 al giorno 22 gennaio, secondo le regole indicate nella casella https://divergenze.eu/manoscritti/
  4. appassionato

    Casta Editore

    I tempi si allungano...che strane esperienze...in tantissimi scriviamo libri, in pochi leggiamo e acquistiamo, (soprattutto da case editrici minori) e restiamo qui, in un limbo dal tempo correttamente dilatato, senza notizie e certezze...in attesa.
  5. appassionato

    Carta Straccia

    http://www.kultural.eu/component/content/article/940-carta-straccia Articolo veramente interessante e crudamente reale; ogni aspirante scrittore dovrebbe leggerlo.
  6. appassionato

    Casta Editore

    Confermo, tutto stabile.
  7. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Recepito!
  8. appassionato

    Divergenze Edizioni

    @don Duritoci hai ucciso, noi poveri scrittori mendicanti responsi in attesa da mesi... tu, ingrato (scherzo, mi raccomando!), hai già l'ok in mano!
  9. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Hanno aggiornato adesso su facebook e sul loro sito, modificando le modalità di invio.
  10. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Rientrando in discussione (scusate!), fra le realtà editoriali a portata di comuni mortali, credo Divergenze si stia dimostrando assai valida, sia per la rintracciabilità che per la serietà di come e quanto pubblica; ho terminato ieri sera "Mariposa" e ne sono rimasto entusiasta.
  11. appassionato

    Divergenze Edizioni

    A parte gli scherzi, non mi sento di giudicare...credo che fare l'editore sia sì bellissimo in quanto, se appassionati, si veicola cultura, ma nel contempo assai stressante; si viene giudicati se si pubblica troppo o troppo poco, se si fanno poche o troppe presentazioni, se non si è presenti su amazon o ibs e via dicendo...
  12. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Perfetto, hai quasi il bonus per inviare il secondo!
  13. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Probabilmente i numeri si riferiscono alle mail ricevute che spesso, tra chiarimenti, doppi invii e simili, vanno a intasare le effettive richieste; detto ciò, se pensi che solo per l'instant (concorso durato circa 30gg), hanno ricevuto 1900 proposte... Comunque, se provi a fare un giro su internet, le case editrici piccole, medie, grandi o hanno sospeso la valutazione o si prendono 6 mesi in media per una risposta (quando la danno)...da ciò, dovremmo forse imparare a leggere di più e più ancora e poi magari scrivere! Proporrei un corretto assioma (scherzoso, mi raccomando): puoi inviare una proposta di pubblicazione solo ogni 50 libri letti!
  14. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Temo che siano in una condizione simile un po' tutte la case editrici non a pagamento, sommerse da manoscritti di ogni genere.
  15. appassionato

    Divergenze Edizioni

    Sono numeri impressionanti! Che bello sarebbe se i 1906 (presi per fare un esempio) fossero tutti accaniti lettori (e non solo scrittori!) di almeno 50 libri l'anno! Un indotto pazzesco...
×