Vai al contenuto

Nanni Cristino

Scrittore
  • Numero contenuti

    31
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Nanni Cristino

  1. Nanni Cristino

    R. Vivian Literary Agency

    Mentre a due precedenti proposte non aveva dato alcun riscontro, stavolta - invio il 6 maggio - l'agenzia ha fornito una risposta (negativa) dopo una settimana. Credo che la tematica del romanzo, piuttosto attuale, abbia suscitato l'interesse sufficiente a prenderlo in esame. Se ne potrebbe dedurre che una prima scrematura avvenga davvero molto a monte (argomento, genere, plot...) - ma è soltanto una mia inferenza.
  2. Nanni Cristino

    R. Vivian Literary Agency

    Ignoro quali siano i criteri in base ai quali la Vivian scelga di rispondere o meno, soprattutto in caso di rifiuto - e non ritengo scandaloso che un agente abbia un occhio di riguardo per chi ha già mosso alcuni passi nel mondo della scrittura e dell'editoria. Detto ciò, a me Rita Vivian non ha mai risposto (manoscritto inviato nel marzo del 2019).
  3. Nanni Cristino

    Nero Press

    Sono un dei quattro selezionati nell'ultima Black Window. So per certo che hanno parecchio lavoro arretrato da smaltire; il lavoro di editing sul mio romanzo, ad esempio, comincerà soltanto in primavera (il responso positivo risale all'ottobre scorso). Per questo credo che l'apertura della prossima finestra non sia imminente. Ma è una mia opinione, non un'informazione diretta.
  4. Nanni Cristino

    La Corte Editore

    Buongiorno. Posso domandarti quando avevi inviato il manoscritto? Merci!
  5. Nanni Cristino

    Golem Edizioni

    Ho visto che Golem Edizioni ha un nuovo sito, sottoposto a restyling e dall'aspetto più professionale, dal quale è scomparsa la sezione "Golem Lab".
  6. Nanni Cristino

    Santelli Editore

    Buongiorno a tutti. Segnalo che attualmente, sul sito dell'editore, viene indicato come distributore "nazionale esclusivo" Messaggerie Libri.
  7. Nanni Cristino

    Nero Press

    Se per risposta intendi una conferma di ricezione, sì, a me l'hanno inviata.
  8. Nanni Cristino

    LFA Publisher

    Io posso dire che l'editore è ben attivo nella promozione, se l'autore è disposto a collaborare (il mio romanzo è stato portato all'ultima Buchmesse di Francoforte) e che le royalties mi sono state pagate regolarmente (nel mio contratto non era ancora previsto un limite minimo di vendite da raggiungere).
  9. Nanni Cristino

    LFA Publisher

    Ritengo doveroso precisare di avere ricevuto pronta conferma dall'editore dell'imminente pagamento dei diritti maturati, unitamente alla spiegazione che l'elaborazione dei report è talvolta rallentata dai tempi con cui avvengono i resi dalle librerie. Per il resto, confermo anch'io che LFA è editore assolutamente free e che, inoltre, le forniture di volumi al distributore avvengono in maniera costante e rapida.
  10. Nanni Cristino

    LFA Publisher

    Qualche giorno fa, dopo varie richieste, mi è stato comunicato un report informale e "provvisorio", relativo soltanto alle vendite on line. Mi è stato chiesto l'Iban e ora... mi metto in stand-by e attendo. Vedremo.
  11. Nanni Cristino

    66Thand2Nd Edizioni

    Lo scorso anno a me hanno risposto - dopo una decina di mesi - e le osservazioni contenute nel rifiuto dimostravano che il manoscritto era stato letto e valutato con attenzione. Rispetto alla prassi del silenzio-rifiuto adottata da molti altri editori, non è poco. Peccato per la chiusura delle valutazioni.
  12. Nanni Cristino

    LFA Publisher

    Buongiorno. Al momento (pubblicazione avvenuta a novembre 2017) non ho ricevuto alcun report delle vendite, né liquidazione dei diritti d'autore. Da un mese sto con garbo sollecitando l'adempimento contrattuale (si prevede il report ogni sei mesi e il pagamento dei diritti maturati dopo altri sei mesi), ma per il momento tutto tace. Mi domando se altri autori di questa casa editrice sono nella mia stessa situazione.
  13. Nanni Cristino

    Parallelo45 Edizioni

    Buongiorno a tutti. Credo che possa essere utile riportare la mia esperienza con questo editore. Ho pubblicato con loro un romanzo nell'aprile del 2017. A norma di contratto, avrei dovuto ricevere il consuntivo delle vendite e il pagamento dei diritti d'autore entro il 31 marzo 2018. Non ho ricevuto nulla. A metà dello scorso dicembre ho chiesto lumi: mi è stato risposto che c'era stato un disguido e che, se avessi trasmesso il mio IBAN, avrebbero provveduto entro un paio di giorni. Non l'hanno fatto. Ho sollecitato l'adempimento tramite e-mail altre due volte: a tutt'oggi non mi è stato né inviato né versato nulla e, a entrambe le mail, il direttore editoriale non si è neppure più degnato di rispondere. Lascio a chi legge ogni valutazione.
  14. Nanni Cristino

    Betelgeuse Editore

    A me è giunta oggi una proposta di pubblicazione da questo editore, che ha risposto dopo 4 mesi. Nel frattempo ho pubblicato il romanzo con un altro editore; ma segnalo che il contratto propostomi da Betelgeuse prevede l'effettiva pubblicazione soltanto quando siano state prenotate almeno 100 copie del volume! Lascio alla comunità il compito di tirare le somme....
  15. Nanni Cristino

    Popobawa! - Nanni Cristino

    Titolo: Popobawa! Autore: Nanni Cristino Casa editrice: LFA Publisher ISBN: 978-8899972943 Data di pubblicazione: 24 novembre 2017 Prezzo: Euro 16,50 Genere: Giallo Pagine: 190 Quarta di copertina: Quando una notte, al largo di Uroa, a Zanzibar, Lucien Modigliani scorge un’isola in fiamme, pensa a un’allucinazione. Non ci sono isole, in quel tratto di costa. Per il vecchio Suleiman Makungu, invece, si tratta di un presagio di sventura. Il giorno dopo, nel villaggio viene ritrovato il corpo senza vita di una ragazza, Asha. Il modo in cui è stata ammazzata ricorda a Suleiman una vecchia leggenda: quella di un demone, il Popobawa, che si dice infesti l’isola. È stato davvero lui a uccidere la ragazza? Toccherà ad alcuni amici che gravitano intorno al Livingstone Café di Stone Town risolvere il mistero: Suleiman, vecchio e scorbutico abitante del posto, Lucien, un espatriato francese che sbarca il lunario scrivendo frasi per i biscotti della fortuna, Ronald, un inglese convinto che Freddie Mercury sia ancora vivo e Jabari, una guida turistica locale afflitta dalla «sindrome di Tourette». Link all'acquisto: https://www.libroco.it/dl/Nanni-Cristino/LFA-Publisher/9788899972943/Popobawa!/cw247483378180223.html https://www.ibs.it/popobawa-libro-nanni-cristino/e/9788899972943?inventoryId=93818517 http://www.mondadoristore.it/Popobawa-Nanni-Cristino/eai978889997294/
  16. Nanni Cristino

    LFA Publisher

    Buongiorno a tutti. Io ho pubblicato un romanzo con LFA Publisher a dicembre e il mio feedback è positivo. Grafica accurata, carta di qualità, comunicazioni rapide e gentili, contratto trasparente e dignitoso. Mi pare di aver capito che privilegino testi che non richiedano un grande lavoro di editing; in compenso sono molto attivi per quanto riguarda presentazioni e partecipazione a fiere del settore. Tra poco, inoltre, saranno distribuiti da Messaggerie; sul loro sito, infine, da quest'anno, ogni mese comparirà la classifica dei loro dieci libri più venduti.
  17. Nanni Cristino

    Sellerio

    @Mirtillasmile Era un giallo (l'ho pubblicato poi con un altro editore). Dalla risposta, direi che senz'altro è stato letto. Il manoscritto, invece, non mi è stato restituito. L'avevo inviato indicando "all'attenzione del dott. Aiello", che dovrebbe essere il responsabile dei manoscritti.
  18. Nanni Cristino

    Sellerio

    Io avevo inviato il cartaceo a ottobre 2016 e la risposta, negativa, mi era giunta a marzo 2017. La lettera recava la firma di Antonio Sellerio. Gentilezza e stile d'altri tempi, anche nel testo della missiva.
  19. Nanni Cristino

    «Sette navi» - Nanni Cristino

    Titolo: Sette Navi Autore: Nanni Cristino Collana: Terzo Grado Casa editrice: Parallelo45 ISBN: 9788898440856 Data di pubblicazione: marzo 2017 Prezzo: Euro 13 Genere: Giallo Pagine: 298 Quarta di copertina: Parigi, metrò di Saint Paul. Qualcuno ha disposto sui gradini che scendono verso il sottosuolo sette barchette di carta. Due giorni dopo, nel quartiere, viene ritrovato il cadavere del gallerista Cyprien Malou, sgozzato e circondato da altrettante navi di carta. Prima di morire, la vittima ha tracciato sul selciato, col sangue, tre lettere: LAU. Armand Vandeweil, un ex criminologo divenuto editore di un giornale di annunci, non ha dubbi: il Marinaio, un serial killer a cui in passato aveva dato la caccia, è tornato in azione.Convinto dal comandante della Brigata criminale a partecipare alle indagini, Armand - con l’aiuto di un bizzarro gruppo di clochard che vivono nella stazione abbandonata del metrò di Saint Martin, dove hanno messo in piedi un improbabile e abusivo bistrot per senzatetto, il Bistrompe - recupera l’arma del delitto, un pugnale di epoca franchista, che lo condurrà a puntare i suoi sospetti su un collezionista di armi antiche. Ma è davvero lui il Marinaio? Link all'acquisto: http://www.parallelo45edizioni.it/prodotto/sette-navi/
  20. Nanni Cristino

    Parallelo45 Edizioni

    Buongiorno a tutti. Io mi trovo nella stessa situazione descritta da Isadora: contratto firmato lo scorso mese di aprile, uscita prevista in autunno, poi a gennaio, poi a febbraio... e sono ancora in attesa di qualcosa di concreto (le prime bozze, ad esempio...). Ho pubblicato libri con altri editori, anche nel settore della scolastica, e talvolta è accaduto che i piani editoriali cambiassero in itinere: ma in questi casi l'editore chiariva la situazione con l'autore, non procedeva di rinvio in rinvio, assicurando ogni volta che la scadenza successiva sarebbe stata quella buona. A fine mese domanderò una spiegazione chiara e definitiva, e cercherò di portare qui un contributo per dipanare il mistero...
  21. Nanni Cristino

    Gli ultimi abitanti del sottosuolo

    Che dire, Prisca... grazie! Questo è per me di ulteriore stimolo per continuare a scrivere. E hai ragione: Parigi è speciale, e il suo sottosuolo... sorprendente!
  22. Nanni Cristino

    Gli ultimi abitanti del sottosuolo

    Buongiorno a tutti, vi presento il mio primo romanzo: Titolo: Gli ultimi abitanti del sottosuolo Autore: Nanni Cristino Editore: Alcheringa Edizioni Pagine: 264 Genere: Giallo Prezzo: 12 euro ISBN: 978-88-98621-03-3 LA TRAMA Parigi, dicembre 2012, linea otto del metrò. Da qualche settimana sembra che un serial killer abbia scelto le stazioni di questa linea come teatro dei propri omicidi. Le sue vittime sono donne, uccise con una puntura di cianuro al collo. Armand Vandeweil, un ex criminologo divenuto editore di un giornale di annunci attraverso il quale coloro che si incontrano per caso nel metrò possono tentare di conoscersi, scopre casualmente che gli omicidi sono sempre preceduti da un insolito messaggio recapitato al giornale, un versetto biblico che recita: C’è una via che sembra diritta a qualcuno, ma sbocca in sentieri di morte. Armand vorrebbe restare lontano da questa storia, che lo riporta a un passato doloroso e lacerante. Quando lavorava per la polizia, un suo grave errore ha causato la morte di un innocente, un giovane musicista. Proprio per questa ragione, da qualche tempo sta lavorando al progetto di offrire ad alcuni dei suonatori ambulanti che circolano nel metrò la possibilità di esibirsi nel più prestigioso jazz club cittadino, il Duc des Lombards. Sullo sfondo di una misteriosa Parigi sotterranea, brulicante di vita, l’ex criminologo si ritrova tuttavia coinvolto nella vicenda e trascinato, suo malgrado, a dipanare il bandolo di un’intricata matassa. Un variopinto gruppo di clochard, talentuosi e bizzarri musicisti di strada, uno psicologo, una bella violoncellista, un cataphile, il borioso commissario Montrouge e l’ex criminologo intrecciano le loro vicende quotidiane con l’accaduto e, sulle note della musica jazz che fa da colonna sonora alla storia, tutti danzano fra sospetti e indizi, facendo emergere in tutta la sua potenza una realtà sommersa nascosta e sconosciuta ai più. Chi è il misterioso assassino e che cosa c’entra con gli omicidi l’inquietante racconto di uno scrittore argentino? Sarà proprio Armand, con l’aiuto dello stravagante clochard di origini kosovare Manouche, a venire a capo dell’enigma. Le prime pagine del romanzo possono essere lette in anteprima al seguente link L'AUTORE Insegno Lettere nella scuola superiore e vivo tra Chieri, la città piemontese in cui lavoro, e Parigi, dove mi rifugio a scrivere. Sono autore di libri di testo scolastici di Storia per le scuole superiori presso l’Editrice Petrini (gruppo De Agostini). Nel 2010 ho realizzato il testo di un’opera teatrale dedicata a Nino Rota, La bella malinconia, inserita nel cartellone della rassegna MITO e rappresentata a Torino, Milano, Biella, Stresa. In ambito narrativo ho scritto una raccolta di racconti brevissimi, Svariati racconti avariati. Gli ultimi abitanti del sottosuolo è il mio primo romanzo. Il romanzo è in vendita nelle librerie e, on line, su: - Bookstore Alcheringa: qui - IBS: qui - Amazon: qui Ci sono, infine, una pagina Facebook dedicata al romanzo, raggiungibile a questo link, e un sito web, ugualmente dedicato al libro, a questo link.
  23. Nanni Cristino

    Gli ultimi abitanti del sottosuolo

    Torno sull'argomento per segnalare anche il book-trailer del romanzo, spudoratamente ispirato a "Midnight in Paris" di Woody Allen (a partire dallo strepitoso pezzo di Sidney Bechet). http://www.youtube.com/watch?v=eW2vvG4fq_U
  24. Nanni Cristino

    Alcheringa Edizioni

    Grazie, Ali. Per il momento non mi risulta che Alcheringa intenda pubblicare letteratura per ragazzi, ma puoi provare a contattarli e domandare. Ti risponderanno sicuramente.
  25. Nanni Cristino

    Buongiorno!

    Grazie a tutti, è un piacere conoscervi. Gainsworth... troppo gentile, davvero! Ma sono felice anch'io di ritrovarvi.
×