Vai al contenuto

pamelas

Utente
  • Numero contenuti

    5
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su pamelas

  • Rank
    Sognatore
  1. pamelas

    Giulio Perrone editore

    Sono d'accordo con quanti affermano che la Giulio Perrone non è una casa editrice free, inoltre vorrei spendere due parole a proposito delle antologie, a parte l'alto numero che, come avete detto ,viene pubblicato ogni anno, che utilità ha un autore di essere pubblicato in un antologia? Chi lo leggerà mai in quel mare magnum? Carriera artistica? Sinceramente non mi pare che vincere questi concorsi dia grande credito preso altri editori
  2. pamelas

    Manni

    Manni è una casa editrice a pagamento anche piuttosto cara per un autore poco conosciuto. Fa però un buon lavoro di editing, ha una buona grafica e ha i canali giusti per la divulgazione e la pubblicità del libro. considerate che alcuni dei suoi libri sono arrivati tra i finalisti del premio Strega o sono stati candidati non vorrei sbagliare, qualcosa del genere comunque. Il problema è capire se, quando vi propone di pubblicare, crede veramente nel vostro lavoro. Se non ci crede realmente non metterà in campo per voi tutto il potenziale promozionale di cui dispone. Perché se vuole ha i mezzi per farlo.
×