Vai al contenuto

Tinucci

Scrittore
  • Numero contenuti

    826
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Tutti i contenuti di Tinucci

  1. Tinucci

    La mia esperienza con Amazon KDP

    Una curiosità che non sono riuscita a soddisfare ancora: avete idea di come vengano selezionati i libri per le promozioni su Amazon (quelle del giorno o del mese)? Le sceglie Amazon autonomamente? In base a cosa, secondo voi? Oppure ci si può candidare in qualche modo, che voi sappiate?
  2. Tinucci

    IoScrittore

    @UGONE: se Lucina è il nome di un personaggio femminile, potrei essere io l'autrice dell'incipit. Mi fa molto piacere che l'inizio della storia ti sia sembrato interessante e sei stata gentilissima a dirlo pubblicamente (una piccola grande soddisfazione per consolarmi di non poter vedere il romanzo tra i 300 😉). Devo dire che quest'anno la qualità dei giudizi che ho ricevuto era decisamente migliore rispetto agli anni scorsi: niente troll o messaggi sconclusionati, parecchi consigli sensati, gradimento per il testo molto alto (ma evidentemente non sufficiente per farlo passare alla fase successiva). Quindi grazie ancora per la citazione: al momento sto procedendo a correggere e rivedere il romanzo, poi deciderò cosa farne. Quando sarà pronto, se ancora avrai voglia di leggerlo, te lo mando volentieri 😊
  3. Tinucci

    Premio Italo Calvino XXXIII edizione [scad. 28/10/19]

    Congratulazioni @Draka, due volte in finale al Calvino è da scrittori tosti davvero. Vero, o gente che di mestiere sta lì a scegliere e a pubblicare i libri? 😎
  4. Tinucci

    Premio Italo Calvino XXXIII edizione [scad. 28/10/19]

    Scusate, mi rimangio subito quello che ho scritto prima (ah, quando mai sarà inserita anche qui l'opzione "elimina o modifica messaggio"...). Vedo che era solo finalista al Neri Pozza e, evidentemente, il romanzo non è stato ancora pubblicato.
  5. Tinucci

    Premio Italo Calvino XXXIII edizione [scad. 28/10/19]

    Ma scusate, come è possibile che stia partecipando un romanzo già pubblicato da Neri Pozza? E' vero che c'erano delle eccezioni all'esordio assoluto (piccole case editrici, basso numero di copie vendute, distribuzione non nazionale, autopubblicazione, etc.), ma Neri Pozza? Vincitrice del premio, per giunta? Vuoi dire che la vincitrice del Neri Pozza ha venduto meno di 200 copie? Sono assolutamente confusa.
  6. Tinucci

    IoScrittore

    Quando ti chiedono di inserire l'opera completa, è compreso l'incipit. Quindi sì, certo, lo puoi rivedere.
  7. Tinucci

    IoScrittore

    Le segnalazioni immagino vengano vagliate: non è sufficiente che qualcuno ti segnali, bisogna che gli organizzatori del torneo siano d'accordo. L'anno scorso qualcuno ha segnalato il mio romanzo come edito (ma non lo era, si trattava di un caso di omonimia) e, su mia richiesta, mi hanno assicurato che non mi avevano esclusa per quella segnalazione sbagliata.
  8. Tinucci

    IoScrittore

    Nel regolamento, a meno che non mi sia sfuggito qualche codicillo, non mi pare ci sia questo impegno (in altri concorsi c'è, ma non in IoS)
  9. Tinucci

    Concorso Una Storia per il Cinema [30/09/2020]

    Ma chi lo fa il film? Si capisce dal bando?
  10. Tinucci

    IoScrittore

    Che nulla ti impedisce di mandare il romanzo in lettura a delle case editrici, nei mesi di attesa per i risultati del concorso. L'unico consiglio che ti do è di mandare il testo in valutazione solo a case editrici con cui ti piacerebbe davvero pubblicare, perché, nel caso dovesse arrivarti una risposta positiva prima dei risultati di IoS, dovresti rinunciare al concorso e alla (seppur remotissima) possibilità di arrivare primo e vincere la pubblicazione con una grossa casa editrice.
  11. Tinucci

    Le domande più ricorrenti alle presentazioni dei libri

    Quando scoprono (che per mangiare) fai l'insegnante, l'ingegnere, il panettiere o l'idraulico e si mettono a fare domande a raffica sul tuo "vero lavoro" invece che sul libro che stai presentando 😡
  12. Tinucci

    IoScrittore

    L'anno scorso avevo alcune cose scritte in modo molto "professionale" a cui, anche se non mi facevano impazzire dal punto di vista dei contenuti, non si poteva non dare un voto alto; e poi roba scritta malissimo, al limite dell'incomprensibile, e qualche furbacchione con romanzo edito o 10.000 battute di incipit copiate e incollate per 3/5 volte, per arrivare alle battute necessarie a partecipare. Quest'anno mancano tutti e due gli estremi: ho avuto 10 incipit "medi", più o meno gradevoli e corretti. Non penso dipenda dall'annata, ma dalla casualità delle assegnazioni.
  13. Tinucci

    Wattpad e case editrici

    Romanzi "di nicchia" meglio non pubblicarli su Wattpad, perché le case editrici più snob non amano testi non completamente inediti. Se invece puntate al grande pubblico, con romanzi più "facili", Wattpad può essere un esperimento da fare, nella speranza di raccogliere molte visualizzazioni e potersi presentare a case editrici che sono interessate alle vendite con un punto in più a proprio favore (se le visualizzazioni sono tantissime, rischiate che vengano a cercarvi direttamente loro). Però perché il gioco riesca devono essere romanzi diretti a un pubblico giovane e mediamente digiuno di letteratura "seria", fare grandi numeri su Wattpad per romanzi d'altro tipo è praticamente impossibile.
  14. Tinucci

    IoScrittore

    Secondo me non stiamo parlando della stessa cosa. Questa è gente che sceglie di scrivere in un certo modo, è consapevole di quello che fa (anche da ubriaca, eroinomane e autodidatta). Chi non sa scrivere non è consapevole di un bel niente: scrive nell'unico modo in cui sa scrivere (male).
  15. Tinucci

    IoScrittore

    Però un conto è voler scrivere in modo "sgrammaticato", per una scelta stilistica, un conto farlo senza volontà e consapevolezza, solo perché non si è capaci di scrivere correttamente.
  16. Tinucci

    IoScrittore

    Crepaccio. E qui mi taccio.
  17. Tinucci

    IoScrittore

    Finita la valutazione degli incipit, eccoli qua: 1) Sentimenti, indizio proletariato, voto medio 4 2) Narrativa Generale, indizio gemma, voto medio 6 3) Fantasy, indizio cagnone, voto medio 4,5 4) MTS, indizio Milano da bere, voto medio 5 5) Narrativa Generale, indizio perfida Albione, voto medio 7 6) Narrativa Generale, indizio grunge, voto medio 7 7) Narrativa Generale, indizio ombelico, voto medio 5 8) MTS, indizio tombe, voto medio 6,5 9) MTS, indizio piedi, voto medio 7 10) Sentimenti, indizio Canon, voto medio 5
  18. Tinucci

    IoScrittore

    Sarei interessata a quel "confessore": che voto gli hai messo? Puoi dirlo? Grazie, nel caso
  19. Tinucci

    Premio Dea Planeta [29/02/2020]

    un autore meno noto
  20. Tinucci

    Premio Dea Planeta [29/02/2020]

    Ragazzi, se volessimo pensare bene (per una volta) con un premio di questo livello (150.000 euro e pubblicazione + promozione internazionale) è normale che partecipino anche autori già affermati. Ed è abbastanza probabile che un autore già affermato sia più "professionale" e più appetibile per la giuria di un esordiente; MA probabile non vuol dire scontato e necessario. La possibilità che prima o poi un esordiente o un autore meno ce la faccia esiste. Va beh, proviamo a crederci, dai
  21. Tinucci

    Codice Edizioni

    Nome: Codice Edizioni Generi trattati: saggistica, narrativa Modalità di invio dei manoscritti: http://www.codiceedizioni.it/contattaci/ Distribuzione: Messaggerie http://www.codiceedizioni.it/contattaci/ Sito web: http://www.codiceedizioni.it Facebook: https://www.facebook.com/codiceedizioni/ Vorrei qualche informazione sulla politica editoriale di questa c.e., che non ho trovato negli elenchi WD.
  22. Tinucci

    Wattpad e case editrici che chiedono l'inedito.

    Non so, è una domanda che mi faccio anch'io. Vedo che i libri usciti su Wattpad e poi pubblicati da case editrici sono per lo più dei rosa o dei romanzi per adolescenti, che hanno fatto già grandi numeri. Gli altri... Boh. Probabilmente nessuno viene a fare realmente scouting su Wattpad, a cercare "il bel romanzo", si limitano a vedere chi ha molti lettori. Quindi per gli altri romanzi dovresti essere tu a mandare il manoscritto alle case editrici: forse qualche piccola casa editrice non ci fa caso e ti pubblica lo stesso. Oppure ci sono concorsi che ammettono anche romanzi già usciti sul web o come selfpublishing e che premiano i vincitori con la pubblicazione. Ma ho la sensazione che gran parte delle case editrici vedrebbe la cosa come un ostacolo alla pubblicazione.
  23. Vado benino per le prime categorie, ma cado come un'asina sulle aspettative post-pubblicazione, essendo una timida gnè-gnè che cerca di travestirsi da macchina da guerra, ma fa una grande fatica e deve resistere a quella periodica tentazione di mandare tutti a quel paese e passare la vita a dormire e a guardare la tv. Altro che scrivere.
  24. Tinucci

    Quelle oscurità che soffocano lo scrittore

    Primo: datti tempo, la scrittura è un processo che comincia sotto la superficie, in un posto che adesso ti sembra inaccessibile, ma che tornerà a "comunicare", prima o poi. Secondo: sono molto d'accordo con @Poldo Quando si cresce, tanto più quando si passa da esperienze di sofferenza, di lutto, di abbandono, ci si trasforma. Si deve accettare di non essere più quelli di prima, e lasciare che a scrivere e a comunicare col mondo sia il nostro "nuovo" io. Cosa combinerà? Chi lo sa. Ma abbi fiducia. Un abbraccio, se ti lasci abbracciare dalle sconosciute.
  25. Tinucci

    Premio DeA Planeta [28/02/19]

    Mi correggo: il giorno in cui è uscito il bando mi hanno mandato, molto gentilmente, un avviso via mail.
×