Vai al contenuto

Tinucci

Scrittore
  • Numero contenuti

    775
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Tinucci ha vinto il 24 aprile 2012

Tinucci ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

201 Strepitoso

5 Seguaci

Su Tinucci

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Non lo dice
  • Provenienza
    Ci sono notti che non accadono mai (A.Merini)

Visite recenti

5.229 visite nel profilo
  1. Tinucci

    Lorem Ipsum

    Scusa @Amy, che paese è?
  2. Tinucci

    Fare beneficenza con un libro

    @Ezbereth grazie, era più o meno quello che avevo immaginato. Sistemi più diretti non ce ne sono, allora. Farò così, oppure lascerò il libro scaricabile gratis e inviterò i lettori a fare un'offerta all'ente scelto, se il libro gli è piaciuto. In ogni caso immagino che potrò offrire una cifra misera, ma questo è un altro problema...
  3. Tinucci

    Fare beneficenza con un libro

    Vorrei un consiglio da chi magari l'ha già fatto: vorrei che il ricavato delle vendite di un mio libro self-published (su Amazon e Kobo) andasse in beneficenza. Mi piacerebbe che i soldi andassero direttamente all'ente che sceglierò, senza passare da me (anche perché non vorrei che i lettori diffidenti non credessero alla donazione); in alternativa vorrei un modo di dimostrare ai lettori che effettivamente il contributo è stato versato. Secondo voi come posso fare? A me vengono in mente solo metodi piuttosto macchinosi. Grazie per le dritte che potrete darmi.
  4. Tinucci

    Stand degli esordienti indipendenti alle fiere?

    Youcanprint so che ha fatto delle fiere con i suoi autori self. Conosco SEU, ho fatto delle fiere con loro, ma adesso l'associazione si è sciolta; ne è nata un'altra a cura di alcuni dei vecchi soci, si chiama Collettivo Scrittori Uniti CSU. E credo che ci siano anche altre iniziative del genere. Insomma, se vuoi fare fiere prendendo uno stand insieme ad altri autori si può fare.
  5. Tinucci

    Ottolibri edizioni

    Comunque, quando era uscito il mio libro di poesie mi avevano aiutato molto anche con le presentazioni.
  6. Tinucci

    Eretica Edizioni

    Chiedo agli autori e, eventualmente, all'editore: su Amazon mi pare che ancora i vostri libri siano in edizione solo cartacea. Esistono anche gli ebook? Mi pareva di aver letto in qualche post che la casa editrice aveva deciso di aprirsi anche al mercato digitale, ma non trovo risconto al momento.
  7. Tinucci

    Solo e-book

    @Kiriko tu comunque provaci, non si sa mai. In bocca al lupo.
  8. Tinucci

    Solo e-book

    Il difficile non è tanto trovare una casa editrice che pubblichi solo in cartaceo, ma trovarne una che (pubblicando solo cartaceo e quindi non essendo interessata ai diritti per il digitale) accetti di pubblicare un testo già edito anche se solo in digitale. Per mia esperienza non è facile: dà comunque fastidio che ci sia un'altra casa editrice coinvolta, le copertine sono diverse per le due edizioni, etc. Non è impossibile, ma difficile sì. Se invece ti autopubblichi in cartaceo è più semplice, resta comunque il problema della cover (che non puoi usare a meno che la c.e. dell'ebook non ti conceda di usarla, togliendo il loro marchio).
  9. Tinucci

    Fandango

    Anch'io avevo inviato un romanzo nel 2016; mi hanno risposto circa un anno dopo, scusandosi per il ritardo e dicendo che non pubblicano testi già editi (il mio manoscritto nel frattempo era stato pubblicato da altra casa editrice), lasciandomi con l'illusione che, se non fosse stato già edito, magari l'avrebbero accettato :-)
  10. Tinucci

    Solo e-book

    Se hai ceduto, secondo contratto, alla casa editrice anche i diritti per la pubblicazione cartacea, non puoi pubblicare con altri. Se invece hai ceduto solo i diritti per il digitale puoi farlo, ma devi trovarti una casa editrice che pubblichi solo in cartaceo e che accetti testi già editi in altri formati (cosa non facilissima, forse in questo caso la via più semplice è il self-publishing).
  11. Tinucci

    Il segreto delle Fragole 2019 [9/09/2018]

    Anni fa (mi pare nel 2011 e 2013) le mie poesie sono state selezionate con questo concorso e sono state pubblicate nelle Agende; gli autori sono invitati a una presentazione del libro e i presenti leggono il loro testo. Nessun premio oltre la pubblicazione. In teoria "fa curriculum" perché Lietocolle è una casa editrice piuttosto stimata per la poesia. La qualità dei testi selezionati è in effetti piuttosto alta, quindi fa anche bene all'autostima
  12. Tinucci

    Premio Letterario Zeno

    Ho partecipato due volte (una volta con una raccolta di poesie e una con un romanzo); sono arrivata in finale tutte e due le volte (senza vincere). Mi sembrano seri, ci sono sempre scrittori importanti e persone competenti in giuria, pochi fronzoli, premi in denaro . Lati negativi: c'è una tassa di iscrizione, non si capisce bene come partecipare con i racconti (a leggere il bando sembra che un racconto equivalga a una raccolta di racconti: non ho mai capito bene come fare, e infatti non ho mai partecipato con racconti).
  13. Tinucci

    Kobo Editore

    Temo che non rispondano, non credo siano interessati a ricevere manoscritti in valutazione al di fuori del concorso (almeno in Italia). Ma se non rispondono non possono essere inseriti nella lista free? E quindi io ed eventualmente gli altri autori del concorso Romanzi in cerca d'autore non potremo mai proporre il nostro romanzo per le recensioni qui su WD, come se avessimo pubblicato con una c.e. a pagamento?
  14. Tinucci

    Una domanda agli scrittori emergenti

    La valutazione per una eventuale rappresentanza dovrebbe essere gratuita; non è interessante avere schede/commenti scritti, etc., penso che basti un sì o un no (ma non un silenzio=rifiuto, che lascia nel dubbio inutilmente), in tempi ragionevolmente brevi. Dovrebbe essere trasparente, già sul sito, il tipo di case editrici che l'agenzia è in grado di coinvolgere (grandi? piccole? a pagamento?). Se un autore poi vuole servizi specifici (editing, schede di valutazione, etc.) quelli è giusto che siano a pagamento.
  15. Tinucci

    Presentazione: de edito a indie

    Ciao e benvenuto
×