Vai al contenuto

Caffematte

Scrittore
  • Numero contenuti

    81
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

10 Piacevole

Su Caffematte

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Reggio Emilia
  • Interessi
    scrivere (ma guarda un po'), leggere un po' di tutto ma soprattutto gialli, nuotare, viaggiare

Visite recenti

1.818 visite nel profilo
  1. Caffematte

    IoScrittore

    ambientazione americana, college
  2. Caffematte

    IoScrittore

    Stranamente sì. Infatti o è stato classificato male oppure non è quello che sembra. Dalla sinossi appare infatti che un'indagine ci sia, ma piuttosto di tipo sociale. Oppure che non si tratti di un'indagine psicologica, questo personaggio di commissaria è tutto un programma. Comunque l'incipit è meritevole.
  3. Caffematte

    IoScrittore

    Ragazzina che rimane orfana ritenendosi responsabile dell'incidente in cui sono morti i suoi, vive con la nonna e con un gatto, ce l'ha col mondo intero
  4. Caffematte

    IoScrittore

    un avvocato che spera di ottenere una promozione nello studio legale per cui lavora vede andare in fumo le sue speranze (oltre che l'imminente matrimonio) perchè dei fantomatici dottori e infermieri gli piovono in casa dicendo che lui è malato
  5. Caffematte

    IoScrittore

    Ragazzina di 13 anni deportata, in treno dal binario 21 della stazione centrale di Milano. Il titolo è in nome di un gas
  6. Caffematte

    IoScrittore

    Completo il post precedente che scrissi quando ero a metà delle letture: - S, indizio: come eravamo, media voti 6 (un po' telenovela) - NG, metaletteratura, voto 7,5 (snob ma gustoso) - Fantasy, demoni, voto 8 (cattura subito l’attenzione, personaggi chiari, gran ritmo) - NG, olocausto, voto 5,5 (encomiabile il tema ma difettoso l'approccio) - NG, commessi, voto medio 3 (una tragedia, povertà di contenuto e di stile -NG, adolescenza difficile n.1 (fratello e sorella), voto medio 6 (accalorato, acerbo, stile rivedibile) - NG, giornalismo, voto 5 (ripetizioni a go go, salti concettuali ingiustificati) - NG, allegoria del coronavirus, voto 8 (grottesco in stile Boutique del mistero di Buzzati , scritto molto bene) - NG, adolescenza difficile n.2 (nonna e nipote), voto 7 (cinico, frasi da sfoltire ma ci siamo) - NG, commissaria attratta più dai morti che dai vivi, voto 8,5 (elegante e con una protagonista che si marchia subito a fuoco nella mente del lettore)
  7. Caffematte

    IoScrittore

    Personalmente cerco di "sezionarlo" a prescindere dai miei gusti, cercando di vederlo per come è costruito, valutando personaggi e ambientazione e infine la sintassi e la grammatica. Cerco di lasciare da parte i miei gusti, infatti finora quello che ho trovato migliore è un fantasy, pur rifuggendo io quel genere.
  8. Caffematte

    IoScrittore

    Al giro di boa (letti 5 su 10): - NG, indizio: come eravamo, media voti 6 (un po' telenovela) - NG, metaletteratura, voto 7,5 (snob ma gustoso) - Fantasy, demoni, voto 8, il migliore letto sin qui - NG, olocausto, voto 5,5 (encomiabile il tema ma difettoso l'approccio) - NG, commessi, voto medio 3 (una tragedia, povertà di contenuto e di stile) Gli ultimi due che ho indicato affossati anche da problemi sintattici e grammaticali
  9. Caffematte

    IoScrittore

    Demoni
  10. Caffematte

    IoScrittore

    Terzo incipit letto e finalmente una roba buona, anzi molto buona. E' un fantasy scritto benissimo.
  11. Caffematte

    IoScrittore

    Assolutamente d'accordo, no polemiche per queste piccole cose. Venendo agli incipit, ne ho appena letto uno terribile, poco ambizioso così come la sua protagonista. Povertà di contenuto e di linguaggio. Spero meglio i prossimi. Buon lavoro e buona lettura a tutti.
  12. Caffematte

    IoScrittore

    Conosco la differenza infatti e non intendevo nè scatenare una guerra nè fare polemiche. Il finale del mio contributo precedente è ovviamente provocatorio, ciascuno si appassioni a queste sinossi (io no) o a queste quarte di copertina (io no). Quando nascerà il concorso delle sinossi, parteciperà chi vuole
  13. Caffematte

    IoScrittore

    Ancora sul tema sinossi: anche io credo che in questo caso (seppure sia alla mia prima partecipazione) basti una quarta di copertina. Io partecipo con un thriller, mi spiace ma non me la sono sentita di descriverlo per filo e per segno compreso il finale. Quello l'ho fatto col mio romanzo precedente, quando lo inviavo alle case editrici. La sinossi di un thriller è un po' una violenza fatta a sé stessi, scrivere quella di un mistery/giallo/thriller/noir/poliziesco/quellochevolete è quasi più difficile che scrivere il libro stesso, o almeno così l'ho vissuta io. In questo contesto credo che basti una quarta di copertina. Poi non capisco tutto questo interesse per le sinossi degli incipit...voglio dire: voi non dormite la notte, a non sapere come andranno a finire quelli che vi sono stati assegnati?
  14. Caffematte

    IoScrittore

    Io ne ho ricevuti in dosi sbilanciatissime, 8 di NG, un fantasy e un sentimentale. Ho iniziato proprio da quest'ultimo e non mi sembra malaccio, anche se lo stile lascia un po' a desiderare.
  15. Caffematte

    IoScrittore

    Confermo. Alla fine ho deciso di iscrivermi, incipit già inviato, ma quel campo l'ho lasciato in bianco. Anche perchè se metto un titolone mi sa un po' di presunzione dire che il mio libro "assomiglia" a quello lì
×