Vai al contenuto

bloody

Scrittore
  • Numero contenuti

    557
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

58 Popolare

6 Seguaci

Su bloody

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio

Visite recenti

4.138 visite nel profilo
  1. bloody

    Agenzia Dedalo

    Ho visto la pagina dell'agenzia, i prezzi della valutazione di un manoscritto di sole 360.000 battute a 500 euro lascia perplessi. Molto superiore a quello delle agenzie più care e blasonate (Grandi & Associati; PNLA; The Italian Literary Agency ecc.).
  2. bloody

    IoScrittore

    Anche a me lunedì
  3. bloody

    David and Matthaus

    Che io sappia lavora esclusivamente con agenzie letterarie.
  4. bloody

    IoScrittore

    A me il libro è arrivato la scorsa settimana. Penso che le assegnazioni arriveranno nel primo pomeriggio.
  5. bloody

    IoScrittore

    Anch'io sono fra i 300!
  6. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    Estratto da "Squatter!": A volte sento il bisogno di un rifugio sicuro come se il confine fra il mio corpo, la mia mente e la natura che mi circonda sia labile quasi da potermi disperdere nei suoi elementi. Così quando nel cielo azzurro splende il sole, sento dentro di me un calore rassicurante che mi dà la forza di affrontare le difficoltà che la vita mi pone di fronte quotidianamente, quando piove, invece, mi percepisco frammentata nelle lacrime rilasciate dalle nuvole e avverto uno scompaginamento interiore che mi sgomenta, da cui fuggire o almeno nascondermi e questo squat è un nascondiglio perfetto… Solo per oggi L'ebook di Squatter! è in OFFERTA a 1,99 euro su IBS: https://www.ibs.it/squatter-ebook-gianfranco-sorge/e/9788867979387
  7. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    Ringrazio Alessandra Liscia di Critica Letteraria per la bella recensione di Squatter! postata il 13 settembre 2019. https://www.criticaletteraria.org/2018/09/squatter-gianfranco-sorge-goware.html
  8. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    "SQUATTER!": un affresco su uno stile di vita ma anche un’approfondita immersione nell’angoscia esistenziale dei nostri tempi. Quando trasgressione, disperazione e ribellione si coniugano con rivoluzione e trasformazione alla complicata e dolorosa ricerca di se stessi. Ebook in OFFERTA su Amazon a soli 2.99 euro invece che a 6.99 fino al 9 agosto. https://www.amazon.it/Squatter-Gianfranco-Sorge-ebook/dp/B079G4P5F1/ref=pd_cp_351_2?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B079G4P5F1&pd_rd_r=73b9d086-97f1-11e8-a0ac-efd7608ec3f2&pd_rd_w=pMXuy&pd_rd_wg=kKz4W&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=1929685604724767359&pf_rd_r=4CWMF5WT28M80HR2TCRG&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&psc=1&refRID=4CWMF5WT28M80HR2TCRG
  9. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    A bordo del traghetto, Luna si lasciò assalire dalle immagini polimorfe della città e quel percorso insinuante e tortuoso lungo il fiume le consentì di entrare in contatto con molteplici sfaccettature della sua personalità. E il suo fantasticare era paragonabile al fluire della Senna che a volte scorre lenta e stagnante, altre impetuosa e rapida, ora attratta ora respinta dagli scenari delle sue rive. Come la Senna attraversa il cuore di Parigi, così Luna cercò di addentrarsi nelle sue parti oscure e più intime, finché le si stagliò di fronte Notre-Dame. Con la sua altezza si protendeva minacciosa sul battello e i suoi passeggeri e, quasi a rivendicare un torto subito, inghiottiva gli ultimi raggi del sole rilasciando un profilo sinistro. I suoi rosoni, le bifore, le guglie e gli archi, il loro replicarsi ossessivo e incessante nella rigorosa architettura gotica la intimidirono, le loro sagome che si riflettevano allungandosi implacabili sull’acqua, assumevano le sembianze di spettri minacciosi e portatori di rovina che da un momento all’altro si sarebbero potuti appigliare all’imbarcazione rovesciandola. Luna scivolò in uno stato di profondo turbamento. I pensieri le tremolavano nella mente come quei riflessi sull’acqua. Il cuore pareva esploderle nel petto e un tremore diffuso serpeggiava lungo le sue membra... "Squatter!" è in OFFERTA su Amazon a 2.99 euro invece che a 6.99 fino al 9 agosto (Offerte Estive) https://www.amazon.it/Squatter-Gianfranco-Sorge-ebook/dp/B079G4P5F1/ref=sr_1_110?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1532758721&sr=1-110
  10. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    Buongiorno a tutti gli amici del Forum. Segnalo che solo per oggi, 19 luglio, su IBS gran parte del catalogo degli ebook di goWare (spin off dell'Agenzia Thesis Contents) è in offerta. Il mio Squatter! è scaricabile a 1.99 euro invece che a 6.99. Per chi non è in vacanza potrebbe essere un'occasione per conoscere il mio editore. https://www.ibs.it/squatter-ebook-gianfranco-sorge/e/9788867979387
  11. bloody

    Infiniti mondi

    @CorvoRosso Grazie per aver postato la recensione di "Squatter!" su Bookrepublic che credo abbia contribuito a far balzare il mio ebook al primo posto della classifica di Bookrepublic appunto.
  12. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    Offerta Imperdibile! Solo per oggi, 29 giugno 2018, l'ebook di "Squatter!" è scaricabile su IBS a soli 1,99 euro invece che 6.99. Sferzante e intenso, pieno di colpi di scena e svolte, "Squatter!" afferra il lettore fin dall’inizio e lo introduce nella realtà estrema di Luna e dei suoi compagni. Una lettura che non lascia indifferenti. https://www.ibs.it/squatter-ebook-gianfranco-sorge/e/9788867979387?inventoryId=98064010#
  13. bloody

    Breakdown!

    Ringrazio Deborah de "La Stamberga d'inchiostro" per l'intervista dedicata a Breakdown! https://stambergadinchiostro.altervista.org/the-whispering-room-breakdown-di-gianfranco-sorge/
  14. bloody

    Squatter! - Gianfranco Sorge

    Ringrazio Andrea Zanotti (Scrittori indipendenti) per la intensa recensione di Squatter! RECENSIONE: Squatter! di Gianfranco Sorge è un romanzo particolare. Esula da quelli che sono i miei personali gusti, andando ad esplorare ambienti, fisici e mentali, capaci di urtare la mia sensibilità di eterno sognatore, ma tantè, non sempre si può limitarsi a leggere romanzi fantastici e affini, si deve anche cercare di entrare in contatto con realtà meno spensierate e drammaticamente reali. Inizio col dire che Sorge scrive molto bene e non è certo autore alle prime armi. Le sue doti si esplicitano in una prosa ricca e piacevole, in cui non manca mai quel guizzo d’originalità capace di allietare il lettore, senza per questo appesantire la lettura. Il volumetto, che si presenta agile nelle sue poco meno di 200 pagine, è in realtà denso di avvenimenti e situazioni al limite del surreale. Avremo modo di esplorare a fondo la mente e l’anima della protagonista Luna, i suoi turbamenti, le sue paure, le sue fragilità, ma anche la sua capacità di reagire, di convivere e accettare concatenazioni d’eventi che avrebbero abbattuto ben più blasonati eroi. La nostra squatter parigina è dura a morire, nonostante le strane idee che compiono scorribande nella sua mente. I personaggi creati dall’autore, e nello specifico Luna appunto, ma anche Dito e Occhio, sono tutti ben caratterizzati e originali, bizzarri quanto basta per farci ritenere plausibili le loro azioni e scelte. Insomma, avremo modo di entrare in contatto con punti di vista ben differenti da quelli che sono i canoni della normalità, pur consci del fatto che il concetto di normalità possa andare stretto in molte occasioni, finendo spesso nell’uniformarsi ad un conformismo ipocrita e controproducente. Certo in Squatter! la realtà di questi barboni, senzacasa e senza fissa dimora, anche se loro non si ritengono tali, ma una sorta di élite di intellettuali, ci viene presentata in tutta la sua crudezza, senza voler far passare questi personaggi in alcun modo come illuminati o fieri paladini dell’anticonformismo, denunciandone anzi gli abusi e le forme di esercizio del potere che anche all’interno delle loro semplici gerarchie si vanno formando. Squatter! è principalmente un romanzo introspettivo, un’analisi dei meccanismi cognitivi operanti nei bizzarri protagonisti e degli eventi capaci di mandarli fuori giri. Ci sono anche scene in cui la tensione sale, e non solo quella derivante dai conflitti interiori della protagonista, ma anche per eventi esterni che coinvolgono l’intero squatt, o singoli membri dello stesso. Finestre interessanti su un mondo che i più tentando di escludere e bandire dal proprio campo visivo. Ultime considerazioni per il prodotto libro confezionato dall’editore goWare di Firenze. Il prezzo di copertina di 12,99 Euro per un tascabile magrolino mi pare un po’ sopra la media, ma l’editing del testo è ben curato e come detto la densità degli eventi presenti nelle duecento paginette è ben superiore a quella che ci si potrebbe aspettare, per cui ben venga. Insomma, un romanzo che non può piacere a tutti, ma che sicuramente ha diversi pregi e una prosa assolutamente godibile. Io, dopo tanto penare, ho apprezzato molto il finale. Voto 7 pieno, più che meritato. https://www.amazon.it/Squatter-Gianfranco-Sorge-ebook/dp/B079G4P5F1/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1527321949&sr=1-4&keywords=goware https://www.ibs.it/squatter-ebook-gianfranco-sorge/e/9788867979387?inventoryId=98064010
  15. bloody

    Infiniti mondi

    @CorvoRossoGrazie di cuore per l'approfondita recensione. Non mi ero reso conto di quanto i contenuti di Squatter! potessero risultare perturbanti.
×