Vai al contenuto

queffe

Supercritico
  • Numero contenuti

    10.340
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    133

queffe ha vinto il 20 luglio

queffe ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

6.676 Divinità della community

Su queffe

  • Rank
    Robopalindromo
  • Compleanno 21/11/1965

Contatti & Social

  • Skype
    luca.dellarole

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Bologna
  • Interessi
    Leggere (ovvio!) e un po' anche scrivere.

Visite recenti

18.239 visite nel profilo
  1. queffe

    Ida e i suoi sogni

    Ciao @Ida59 e benvenuta. Messaggio editato, come giustamente anticipato da @Kikki .
  2. queffe

    I racconti dell'Ottava Luna - Quinto ciclo

    Ecco i racconti della settimana 30: Un tempo piccolo L'altra persona Porto di Mazatlan La colpevolezza mondatrice La cerimonia Bali Golden Shaq
  3. queffe

    Compleanni nel WD

    Auguri, @wyjkz31
  4. queffe

    Levi, Primo

    Nel centenario della nascita, due iniziative interessanti della RAI: https://www.raiplay.it/programmi/lemanidiprimolevi/ https://www.raiplay.it/video/2019/07/Primo-Levi-vivere-per-raccontare-70d1251d-9f35-40d7-99c6-12fa6cc417da.html
  5. queffe

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Delawhere: Stato degli USA che nessuno sa dov'è. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  6. queffe

    Siete sicuri che stiamo nel WD?

    Ma nel frattempo:
  7. queffe

    Siete sicuri che stiamo nel WD?

    Se ci avessero lasciato spianare il Passo del Turchino, adesso non potreste dire così.
  8. queffe

    Siete sicuri che stiamo nel WD?

    Stavo anche pensando che nemmeno un padano purosangue si permetterebbe di contestare la locuzione "me ne sto..." (a letto, sul divano, tranquillo...).
  9. queffe

    Siete sicuri che stiamo nel WD?

    Ho visto il video. Divertentissimo (e tutt'altro che involontario. )
  10. queffe

    Siete sicuri che stiamo nel WD?

    E dopo "Essere o non essere" e "Avere o essere" abbiamo anche noi un quesito fondamentale: "Stare o essere"? Io sto con @AdStr. Inoltre penso che quel video fosse una parodia più dei saputelli del nord, piuttosto che degli ignoranti del sud. Magari involontaria, il che la renderebbe efficacissima
  11. queffe

    Buongiorno (buonanotte )

    Ciao @Tina_56 e benvenuta tra noi. Schietta la tua presentazione: mi piace. Spero tu possa trovare, qui, qualcosa di ciò che cerchi, tra cui (perché no?) anche un po' di passione per la lettura e la scrittura.
  12. queffe

    I racconti della Settima Luna - Quinto ciclo

    A questo punto evoco il sommo giudice @Black , offrendogli in sacrificio i racconti selezionati: A cosa pensa il boia nel momento di calare la scure Chloé, il germoglio Gli animali non ti guardano Di parole perdute e di crateri lunari
  13. queffe

    Di parole perdute e di crateri lunari

    Un racconto sul quale ho veramente poco da dire: scritto con grande perizia, narrativamente ben costruito, con una trovata davvero interessante: la perdita delle parole, che prosciuga nel protagonista la capacità di comunicare gli'intenti, il significato e le emozioni che a quelle parole abbiamo affidato il compito di rappresentare. Senza però togliergli la facoltà di provarle, quelle emozioni. La storia di una vita che a poco a poco si svuota di potenzialità. Non di speranze, ché, con l'irruzione della vita reale, il personaggio pare predestinato a non avere fin dall'inizio. Lucida e rassegnata è la posizone assunta dal protagonista. Efficacemente malinconica l'atmosfera di tutto il racconto, con il pregio di non indurre mai alla commiserazione. Solo un passaggio mi ha lasciato vagamente perplesso: Perché – mi chiedo – questo dettaglio? In una storia nella quale solo le parole perdute sono dettagli, perché anche ogni dettaglio che tu usi nella narrazione conduce al significato profondo di una parola perduta, perché un'immagine così caratterizzante? L'Irish citato mi pare quasi un vezzo (non che il personaggio non possa aver vezzi. Però...). D'accordo: è un liquore da meditazione, coerente con il passaggio, ma a me pare solo una ricercatezza che mi sembra stonare nel personaggio che mi sta narrando la propria storia in questo modo. Non ti sto contestando nulla, bada bene, non sto cercando di fare il pignolo a tutti i costi: penso soltanto che, in un racconto dove ogni cosa detta pare pesata con attenzione, e misurata per apparire naturale nonostante l'operazione di dosatura (cosa che, alla fine, ti porta ad ottenere un risultato complessivo notevolissimo), forse anche questo dettaglio è un messaggio. Che però non comprendo, e questo mi dispiace. E (sarà che li conosco) vedo la bottiglia, vedo il colore del distillato, e penso alla sensazione un po' snob (anche piacevolmente snob, se vogliamo) che è l'idea che, a me, dà quel whiskey. E non la vedo addosso al tuo personaggio, che con tanto disincanto si sta raccontando. Il finale lo trovo splendido, nel suo offrire una battuta senza rivelare chi è che la fa. Conclude senza concludere. È esplicito senza lasciare alcun appiglio che porti ad un'interpretazione certa. «Béccati questo finale, caro lettore. E fanne ciò che vuoi.» Sì, sì: approvo (per quanto possa esserti utile la mia approvazione). Concludo comunicandoti che ho scelto questo racconto come il migiore della mia settimana nella Settima Luna.
  14. queffe

    I racconti della Settima Luna - Quinto ciclo

    Per la settimana dal 18 al 24 giugno mi piace citare: il racconto di @m.q.s. : Quella volta in cui sono quasi morto , bel racconto di formazione, narrato con stile sicuro e personale, e: quello di @davidep , Il ventitreesimo piano, che ho apprezzato per l'impegno sociale: contribuire al ricordo di eventi tanto drammatici quanto facilmente dimenticati è sempre meritorio. Purtroppo per i due autori menzionati, il mio gradimento è stato letteralmente calamitato dal racconto di @Cerusico , cui va la mia preferenza: Di parole perdute e di crateri lunari I miei complimenti a tutti e tre e un grazie particolare a Cerusico: leggere questo tuo racconto è stato, per me, un vero godimento.
  15. queffe

    Mi presento a tutti!

    Ciao, @Cangiante e benvenuto!
×