Vai al contenuto

Black

Moderatore
  • Numero contenuti

    5.208
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    25

Black ha vinto il 31 luglio

Black ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

3.132 Più unico che raro

Su Black

  • Rank
    Editor & Traduttore
  • Compleanno 8 gennaio

Contatti & Social

Visite recenti

8.248 visite nel profilo
  1. Black

    La trama

    Lo stesso Vogler lo premette nel suo manuale. La struttura in tre atti e lo sviluppo della trama presente ne "Il Viaggio dell'Eroe" sono modelli di riferimento, non schemi rigidi da seguire alla lettera. Servono a indirizzare lo scrittore verso ciò che funziona e ciò che non funziona (e viene spiegato anche perché funziona o no), ma se implementarli e come farlo spetta sempre all'autore. Per quanto riguarda la domanda iniziale di @Dhume, oltre a Il Viaggio dell'Eroe (di cui consiglio sempre la lettura), ti suggerisco Story di McKee. È indirizzato al mondo della sceneggiatura, ma è tranquillamente applicabile anche alla narrativa. Per altri manuali, segui il link che ti ha proposto @Silverwillow.
  2. Black

    Adriano Russo

    Nuovo articolo dedicato ai generi letterari. Questa volta tocca al Giallo!
  3. Black

    Caratterizzazione del dialogo ed i suoi limiti

    Se il tuo obiettivo è renderli ben distinti fra loro, potresti fare così: il personaggio 1 utilizza termini stranieri quando non ricorda la parola corretta in italiano; il personaggio 2 potrebbe fare lo stesso ma con termini dialettali (che dovrai ricercare); il personaggio 3 potrebbe commettere errori grammaticali. Eviterei una volgarità eccessiva e di sicuro le bestemmie, malviste dalla maggior parte degli editori (e dei lettori). La caratterizzazione dei dialoghi non si limita a questo: un personaggio poco acculturato utilizzerà un linguaggio più semplice e basilare, viceversa un personaggio colto avrà un vocabolario più vario e preciso, un altro ancora farà uso di incisi o di espressioni uniche. Un personaggio sarà più silenzioso e userà frasi brevi e dirette, un altro si dilungherà senza freni. Uno avrà un atteggiamento più dominante, un altro più recessivo. La caratterizzazione non si manifesta soltanto nelle singole parole, ma anche nel modo in cui esse vengono utilizzate.
  4. Black

    Guanto di Sfida

    @ITG Purtroppo dovrai aspettare:
  5. Quando ci sono di mezzo i dialoghi, le norme editoriali tendono a prevalere su quelle grammaticali. Segni di punteggiatura interni o esterni, virgola o non virgola fra gli incisi... tutto dipende dalle norme interne di ogni casa editrice. Però l'inciso con i due punti non l'ho mai visto. Detto questo, concordo con quanto già suggerito da @Marcello e @dyskolos.
  6. Black

    Guanto di Sfida

    La Sfida 23 termina con la vittoria di @Lauram, nuova Campionessa in carica. @Joyopi ha sette giorni di tempo per sfidarla.
  7. Black

    Penna e Spada - Il topic per le votazioni

    Votazioni terminate. Il risultato è scontato, ma preferisco comunque esprimere il mio parere. Reputo entrambi i racconti migliorabili. Sono dei buoni racconti, ma ho riscontrato dei difetti abbastanza critici: il racconto di ITG avrebbe giovato di una revisione maggiore e non si trova a suo agio nel limite degli 8000 caratteri, mentre quello di Lauram ha una conclusione che, a mio parere, stravolge in modo eccessivo quanto raccontato prima, senza concedere alcun elemento che possa indirizzare verso il finale. Ho invece apprezzato sia l'immediatezza del testo di Lauram, con uno stile composto da frasi brevi e dirette, sia l'approccio al raccontato di ITG, che non risulta mai noioso o superfluo. Per quanto riguarda i requisiti, entrambi i testi sono ascrivibili al genere horror pur non generando terrore o tensione; anche il limite dei caratteri e il tema sono stati rispettati. Ciò che invece ITG non ha rispettato è la boa: una malformazione e un handicap sono due concetti diversi. Una malformazione può provocare un handicap, ma non è sempre così. Un handicap riduce l'autonomia e l'interazione sociale di un individuo; l'aggiunta di un dito, peraltro in una bambina appena nata, non provoca nessuna delle due conseguenze. Se non fosse stato per questo dettaglio, il mio voto sarebbe andato a ITG; va invece a @Lauram, che dichiaro nuova campionessa del Penna & Spada.
  8. Black

    Compleanni nel WD

    Buon compleanno @Cicciuzza.
  9. Black

    Software per schematizzare.

    Scapple. Funziona come la lavagnetta di sughero, ma in digitale. Molto flessibile e personalizzabile.
  10. @JMcK Vedo che sei nuovo; ti aspettiamo in Ingresso. Certo, nessun problema. No, così pare tu stia omettendo del testo da una citazione. Meglio così: «Pronto? Oh, ciao, Marta. No che non disturbi, dimmi tutto.» Un'ultima cosa: chiediti sempre se i dialoghi e ciò che inserisci all'interno siano sempre necessari e non possano invece essere eliminati.
  11. Black

    [Editor, Traduttore] Adriano Russo

    @Ton Ti ringrazio per le parole gentili. Se in futuro avrai ancora bisogno dei miei servizi, sarò a tua disposizione. @Melanie Grazie anche a te. Ti auguro il meglio per il tuo romanzo.
  12. Black

    Richieste cambio Nome Utente o Cancellazione Account

    @Katametron D'accordo, procedo.
  13. Black

    Richieste abilitazione Narrativa over 18

    @immanuel Abilitato.
  14. Black

    Guanto di Sfida

    Votazioni aperte.
  15. Black

    Penna e Spada - Il topic per le votazioni

    Sfida 23, votazioni aperte. Votate 1 per il racconto di @ITG. Votate 2 per il racconto di @Lauram. Votate X per dare un pareggio. Avete tempo fino al 2 settembre.
×