Vai al contenuto

Andrea28

Sostenitore
  • Numero contenuti

    1.610
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Andrea28

  1. Andrea28

    Spirali di follia - Diego Zucca

    Grande Diego, un bel traguardo meritato.
  2. Andrea28

    Do la mia autorizzazione

    Potete prendervi qualsiasi mio contenuto.
  3. Andrea28

    Non perdiamoci di vista

    Idea, probabilmente stupida, poi vedete voi: i 2 (o altri, se se ne aggiungeranno) "competitor" (tra molte virgolette), potrebbero aprire un post monotematico sulla loro nuova creatura, spiegandone caratteristiche, progetti, persone coinvolte, rispondendo alle domande dell'utenza etc...
  4. Andrea28

    Idee per un nuovo sito per aspiranti scrittori (e lettori)

    Sempre stato d'accordo a questa soluzione. I punti rischierebbero di essere arbitrari, però; meglio un tot. di commenti/interventi secondo me. Molti siti, anche molto meno strutturati di questo, lo fanno.
  5. Andrea28

    Idee per un nuovo sito per aspiranti scrittori (e lettori)

    Io credo che sia morta per colpa degli utenti (non Simone e Silverwillow ovviamente), che la sfruttano come mera vetrina autoreferenziale, senza dare un minimo contributo al forum.
  6. Andrea28

    Idee per un nuovo sito per aspiranti scrittori (e lettori)

    Ho letto ora il post di eudes, scusatemi. Metto sotto spoiler per non incasinare
  7. Andrea28

    Idee per un nuovo sito per aspiranti scrittori (e lettori)

    A me pare un'ottima idea, sicuramente più vicina a quello che personalmente cerco da un forum di scrittura. Io ci sto.
  8. Andrea28

    Compleanni nel WD

    Grazie mille, capitano @flambar
  9. Andrea28

    Compleanni nel WD

    Grazie a tutti, di cuore. Un abbraccio
  10. Come ogni evento sportivo che si rispetti, anche l'imminente Scrittopoli ha attirato l'attenzione dei bookmakers nazionali e internazionali che hanno deciso di aprire un palinsesto sulla competizione. Sono così state stilate quote e varie tipologie di scommesse per aumentare il pepe sulla sfida scrittevole per eccellenza. Ho così deciso di aprire questo topic per inaugurare questo gioco nel gioco, che spero possa incontrare il vostro favore. Poche regole (visto che già il regolamento di Scrittopoli sempre una direttiva comunitaria) che mi accingo ad elencare: 1) Siamo scrittori e non ludopatici incalliti (oddio, io mi rispecchio più nella seconda definizione ma sono un caso - umano - a parte) ergo moneta di scambio sono solo ed esclusivamente i preziosissimi commenti. Si scommettono commenti e si vincono commenti ai propri brani da parte dell'utenza. Eventualmente, a discrezione dei partecipanti e del sommo bookmaker (che sarei io) i commenti potranno essere convertiti in penitenze di vario genere e natura. I commenti vanno effettuati nel corso dell'anno 2020. Confidiamo nella correttezza e nell'impegno dei giocatori. 2) Il banco è il sottoscritto Andrea J. 28. Ciò significa che io propongo le quote sulle quali si scommetterà. In cambio mi impegnerò a commentare gli utenti la cui scommessa risulterà vincente. Chiaramente, essendo io il banco ed essendo i miei commenti non particolarmente appetibili, potrò decidere di compensare crediti e debiti. Esempio: Sono debitore di 2 commenti verso Mister. Frank (avendo quest'ultimo vinto la sua scommessa) ma al contempo sono creditore verso AndC di 2 commenti (avendo quest'ultimo perso la sua scommessa). In questo caso, piuttosto che commentare due brani di Mister Frank, posso fare in modo che sia AndC a commentare i 2 brani di Mister Frank. 3) Significato delle quote: piccola specificazione per i neofiti del gioco d'azzardo. La quota indica la probabilità che la scommessa si riveli vincente. Più la quota è alta, più la riuscita dell'evento in questione è improbabile. Orbene, scommettendo 1 commento su un evento quotato 2, nel caso di successo si vincono 2 commenti. Viceversa si perde un commento. Si può scommettere 1 o più commenti. Le quote sono strutturate a partire da quota 1, salendo per multipli di 0,5. Lo 0,5 indica un commento meno approfondito. Giocando 1 commento su una quota 1,5, in caso di vincita, riceverò un commento non molto approfondito a un mio racconto. E così via... 4) Per scommettere: basta comunicare su questo topic la quota che avete scelto e i commenti che volete puntare 5) Chiarimenti e aggiornamenti: Resto a disposizione per eventuali chiarimenti. Intanto propongo le quote che ho stabilito. Se volete che un evento sia quotato (Esempio: Mister Frank che totalizza 0 voti, Gli Untori passano il turno), basta chiedermelo e io valuterò se (e quanto) bancarvelo o meno. VINCENTE COMPETIZIONE 1) D. Euforiche (Marcello, Kuno, Queffe) ---> Quota 1.5 2) Capitoni Coraggiosi (Vincenzo Ienacco, Bango, ITG) ---> Quota 2 3) Gli Untori (Thea, Plata, Cerusico) ---> Quota 2,5 4) I morti d'infame (Joyopi, Volponi, Mina99) ---> Quota 2,5 5) Gli inscetticidi (Ljuset, Edu, Mercy) ---> Quota 2,5 6) I tardigradi (Macleo, Marty12, Garrula) ---> Quota 3 7) Disagengers (Nerio, Snowfall, Perpendicular) ---> Quota 3 8) Grammar's Angels (Emy, Silverwillow, Julia1983) ---> Quota 4 9) Campari Red (Inferno) Passions (Redinferno, Rhomer, PigliaSogni) ---> Quota 4,5 10) Red Hot Christmas'Peppers (Hector, Talia, BefanaProfana) ---> Quota 5 11) Trashendentali (Eudes, Andrea28, Lizz) ---> Quota 5 12) Oniric Russian Rustelle (AndC, Ghigo, Mister Frank) ---> Quota 5,5 CAPOCANNONIERE (Capocannoniere sarà il singolo utente i cui racconti, tra tutte le votazioni, riceveranno più preferenze complessive. Chiaramente, l'esito della scommessa è influenzato dal numero di tappe alle quali egli parteciperà, nonché al momento della competizione in cui la sua squadra uscirà di scena ) Kuno ---> Quota 1.5 Marcello ---> Quota 1.5 Bango Skank ---> Quota 1.5 Queffe ---> Quota 2 Cerusico ---> Quota 2 Plata ---> Quota 2 Joyopi ---> Quota 2 Macleo ---> Quota 2 Edu --> Quota 2 Simone Volponi --> Quota 2.5 Nerio ---> Quota 2.5 Vincenzo Ienacco ---> Quota 2.5 Ljuset ---> Quota 3 Ghigo ---> Quota 3 ITG--> Quota 3 Mina99 ---> Quota 3 Rhomer ---> Quota 3.5 Befana Profana ---> Quota 3.5 AndC ---> Quota 3.5 Marty12---> Quota 4 Talia ---> Quota 4 RedInferno --> Quota 4 Silverwillow --> Quota 4 Mercy --> Quota 4 Emy ---> Quota 4.5 Thea ---> Quota 4.5 Lizz ---> Quota 4.5 Garulla ---> Quota 4.5 Snowfall --> Quota 4.5 Julia1983---> Quota 4.5 Perpendicular ---> Quota 4.5 Eudes ---> Quota 4.5 Andrea28---> Quota 5 Hector ---> Quota 6 Pigliasogni ---> Quota 6 Mister Frank ---> Quota 10.5 Postilla: Se ho dimenticato qualcuno segnalatemelo e provvedo ad aggiornare le quote. Le quote sono fatte "alla cazzo di cane". So che possono non rispecchiare l'effettivo valore dei partecipanti ma sono calibrate sulla conoscenza che io ho di loro (per alcuni pochissima o inesistente, ergo le quote sono più alte, e questo naturalmente è un rischio per me) e sul "come mi veniva" (qualcuno l'ho messo dopo solo perché me lo ero dimenticato e non mi andava di reinserirlo sopra). Per favore non offendetevi se siete sopra o sotto in classifica (è notorio che io non capisco niente di niente), ma piuttosto approfittate di quote che giudicate troppo alte per investire commenti pesanti. Le quote chiuderanno (o saranno aggiornate) all'inizio (o secondo gli sviluppi) delle varie tappe. Dovrei aver detto tutto, non mi resta che augurarvi buone betting.
  11. Andrea28

    Parliamo del Natale.

    Auguri a tutti
  12. Andrea28

    Compleanni nel WD

    Auguri Marcello
  13. Andrea28

    Unpopular opinion

    Nel corso della vostra vita sicuramente avrete maturato opinioni su cose/persone/situazioni/libri/film etc.. che contrastano con il comune sentire e percepire e che, per questo, avete sempre evitato di sbandierare ai quattro venti, per paura di essere derisi, ghettizzati o malmenati. Con questo simpatico topic voglio liberarvi dal giogo delle opinioni assolute. Sbizzarittevi, buttate fuori tutto quello che non avete mai avuto il coraggio di dire. Nessuno si prenderà gioco di voi, nessuno vi giudicherà. Safe Place. Inizio io: 1) Non mi piace il Signore degli Anelli, né il film, né il libro. Sempre trovato pallosissimo. 2) Adoro i cavoletti di Bruxelles.
  14. Andrea28

    Unpopular opinion

    Ma viene assegnato all'autore del brano o a quello del commento? E per i paragoni scomodi con giganti della letteratura è previsto qualche altro riconoscimento?
  15. Andrea28

    Unpopular opinion

    L'hai toccata piano.
  16. Andrea28

    Vuoi che ti porto un caffè?

    Non c'è niente di male, rientra nella caratterizzazione del personaggio ed è perfettamente legittimo. Dovresti però evitare di abusarne e di calcare troppo la mano nel corso del racconto e dei dialoghi a lui dedicati, visto che uno che sa di non avere un buon rapporto con il congiuntivo tende generalmente a semplificare il linguaggio e a non mettersi in situazioni grammaticalmente scomode, se non strettamente necessario. Ergo, riprendendo il titolo, sarebbe più comodo, e anche più realistico direi, un "vuoi un caffè?" o "ti porto un caffè?". Ma, magari, il tuo personaggio non è consapevole di questa sua lacuna e continua imperterrito ad ammazzare la lingua italiana, però in questo caso dovresti chiarire come e perché nessuno non glielo abbia mai fatto notare.
  17. Andrea28

    Unpopular opinion

    Mi sa che tu non abbia idea di cosa significa attacco personale. Io critico il tuo comportamento, tu dai dei frustrati e dei bisognosi di psicologo alla gente.
  18. Andrea28

    Unpopular opinion

    @cheguevara E' almeno il quarto post in cui parli dello "scandalo" freccette rosse ai tuoi danni, con toni piuttosto accesi. Magari non è "rosicamento", ma sicuramente è una cosa che ti destabilizza in qualche modo. Il "complotto" è un'iperbole ma quando parli di freccette rosse ad personam questo sottende una sorta di accanimento ai tuoi danni. Queste sono cose che, generalmente, potresti evitare. Attacchi gratuiti e personali. Un saluto e auguri a te.
  19. Andrea28

    Unpopular opinion

    Hai dato - e continui a dare - del frustrato a persone che manco conosci, sulla base di una reazione negativa su un forum. Io un motivo lo vedo, sinceramente, poi se vuoi perpetrare nella teoria del complotto ai tuoi danni fai pure, ma è una strada scivolosa che storicamente non porta a buoni risultati. Inoltre c'è un'altra legge non scritta dello stare sul web: più mostri segnali di "rosicamento" più incentivi la gente ad andarti contro. Che poi è lo stesso motivo per il quale Befana, avendo manifestato le sue intenzioni, non riceve le frecce rosse sperate. Alla gente piace trollare.
  20. E' un idea che ci sta, e che può avere risvolti interessanti. Considera che hai un vantaggio non da poco: nel diario presumo che abbia riportato non solo meri avvenimenti, ma anche le sensazioni e le emozioni che questi avvenimenti hanno prodotto in te. Questo è un fattore importante, sul quale non tutti coloro che si accingono a scrivere una biografia possono contare, che può conferire al tuo lavoro maggiore genuinità e profondità. Quanto ai consigli strettamente operativi, non ho particolari dritte da darti. Anzitutto, dovresti scegliere come impostare il tutto, se come una autobiografia canonica, un diario (opportunamente rimodellato) o come un "romanzo classico". Poi, per quanto riguarda la scrittura vera e propria, se non ti consideri particolarmente esperto, potresti farti affiancare da un professionista che possa consigliarti e indirizzarti adeguatamente. Ricordati che la forma è importante tanto quanto il contenuto, e anche la migliore storia può venire pregiudicata da un'esposizione non all'altezza. Ad ogni modo, in bocca al lupo. Un saluto
  21. Andrea28

    Abbandonare gli ebook?

    Le recensioni e il download sono uno specchietto per le allodole, tutto falso... Dubito fortemente che qualcuno si premuri di piratare e caricare libri poco conosciuti (che spesso sono anche gratis su unlimited) e soprattutto che tali libri possano avere mille e passa valutazioni. Detto questo, la pirateria dei libri la stanno combattendo come ogni altra forma di pirateria (hanno chiuso svariati gruppi telegram e siti che condividono torrent). Una spallata definitiva gliela daranno quando Amazon (o chi per loro) si deciderà a fornire un servizio a costo fisso con ampio catalogo (Kindle Unlimited attualmente è piuttosto penoso), come hanno fatto i vari Netflix e Prime Video per film e serie tv.
  22. Andrea28

    Compleanni nel WD

    Auguri belli
  23. Andrea28

    Un libro che accontenti tutti

    A una conoscenza superficiale non faccio nemmeno gli auguri su facebook, figurati se gli regalo un libro. Comunque, in generale, un libro che piace a quasi tutti è Stoner.
  24. Andrea28

    Unpopular opinion

    @SeeEmilyPlay Condivido tutto. Chapeau
  25. Andrea28

    Le ripetizioni: sempre errori da eliminare?

    Non ho letto i commenti sopra, quindi probabilmente ripeterò concetti già detti. Comunque di per sé, le ripetizioni non sono un male. Specialmente nei dialoghi o quando vogliamo riprodurre il parlato sono fisiologiche; dopotutto nelle nostre conversazioni di tutti i giorni usiamo quattro parole in croce, più il termine "resilienza" ogni tanto. La cosa più ridicola e fastidiosa è, invece, quando si cerca in tutti i modi di evitarle, ricorrendo spasmodicamente a sinonimi deliranti o costruendo la frase in modo datato, artificioso o incomprensibile.
×