Vai al contenuto

Diego Vitali

Operatore Editoriale
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13

Su Diego Vitali

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

596 visite nel profilo
  1. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    Buongiorno, volevo segnalare (da parte di Edizioni e/o) che abbiamo avuto dei problemi dovuti a un eccesso di traffico. Gli invii sono comunque stati recepiti. Nei prossimi giorni dovrebbe tornare tutto alla normalità. Un saluto
  2. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Edison I libri proposti per essere accettabili devono essere buoni, convincenti, appassionanti, scritti bene. In generale, un autore italiano che utilizza un'ambientazione straniera non sempre riesce a farlo in maniera convincente, ma ci sono anche valide eccezioni.
  3. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @matrai grazie @Nuwanda Non c'è niente di male a inviare la propria opera a più case editrici, mi riferivo però all'eccesso di inviare senza criterio. Ripeto, ci arrivano continuamente testi di poesia, saggi, biografie, fantasy, che non trattiamo proprio. È principalmente questo che vorremmo evitare.
  4. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Psyd @Nuwanda Sulla questione degli pseudonimi: abbiamo diversi autori che non amano apparire in pubblico (un nome per tutti, Elena Ferrante) e non è mai stato un problema. Rispondo velocemente anche alle altre domande, poi se Eva vuole integrerà: - Gli aspetti che notiamo nelle proposte sono prima di tutto la bellezza delle storie e della scrittura, la personalità e padronanza dello stile, la capacità di coinvolgere il lettore. Poi viene tutto il resto. La sobrietà è sicuramente apprezzata, ma più a livello personale, come in qualunque interazione umana, e non supplisce alla bontà del testo se questa manca. - Chiediamo agli aspiranti scrittori perché hanno deciso di mandare a noi per capire se ci conoscono o se stanno inviando il proprio manoscritto in automatico un po' a tutti. Così facendo vorremmo incoraggiare chi si propone a fare invii più consapevoli e meno casuali. Anche perché risparmieremmo tutti tempo e fatica.
  5. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Draka Questo dipende da molti fattori e non è sempre uguale, ma in genere i mesi tra un periodo di valutazione e l'altro servono tutti.
  6. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Mirtillasmile Questo fa parte della storia della nostra casa editrice, è una vocazione che esiste fin dalla sua fondazione, nel 1979. È nel nostro dna.
  7. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Kenzo Kabuto La ragione per cui lo facciamo è che se c'è una possibilità, per quanto minima, di trovare un nuovo autore, non vogliamo sprecarla.
  8. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Draka Non pretendiamo di essere infallibili, ci mancherebbe. Ma sì, sugli italiani siamo molto selettivi. Non solo con le proposte che arrivano per email, ma anche con quelli degli agenti.
  9. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Federico72 Il gusto degli editori viene sempre prima delle considerazioni commerciali.
  10. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Psyd Non posso parlare per gli altri editori, ovviamente. Posso dirti che quando arrivano proposte per email che ci piacciono e ci convincono, le pubblichiamo.
  11. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    @Mirtillasmile Non stiamo cercando un genere specifico, ma romanzi letterari nel senso più ampio del termine. Ad esclusione dei generi citati, potete mandare qualunque cosa. @Fides Non stiamo cercando letteratura per l'infanzia.
  12. Diego Vitali

    Edizioni e/o

    Ciao a tutti, anche io faccio parte dello staff E/O. @Mirtillasmile noi facciamo narrativa letteraria, quindi riceviamo qualunque tipo di proposta (ad esclusione di quelle menzionate sopra). Magari puoi dare un'occhiata al sito per farti un'idea più precisa. @Psyd dicci pure
  13. Diego Vitali

    Ciao a tutti :)

    grazie a tutti del caloroso benvenuto!
  14. Diego Vitali

    Ciao a tutti :)

    Mi presento: mi chiamo Diego, ho 28 anni e lavoro nell'editoria, come consulente/collaboratore per alcune case editrici nel settore degli ebook. Quindi se un editore ha interesse ad approfondire l'argomento, sarò felice di scambiare qualche idea. E' da poco uscito il mio primo libro, una raccolta di racconti. Si intitola *rimosso dallo staff*, *rimosso dallo staff*. Ho anche avuto qualche brutta esperienza con editori poco seri e questo forum in passato è stato utile Grazie dell'attenzione e ci vediamo in giro, a presto! Diego
×