Vai al contenuto

e-allora-avanti

Scrittore
  • Numero contenuti

    239
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

19 Piacevole

Su e-allora-avanti

  • Rank
    Sostenitore

Visite recenti

2.365 visite nel profilo
  1. e-allora-avanti

    Riviste che pubblicano inediti di esordienti

    Nel mio caso si tratta di narrativa non di genere, drammatico direi (gliene capitano tante alla voce narrante). Non è quel che scrivo di solito, lo ammetto (ma lasciatemi dire questo: a me la separazione tra narrativa pura e di genere, come tra serie A e serie B, mi ha un po' stufato)
  2. e-allora-avanti

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Grazie!
  3. e-allora-avanti

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Intanto grazie, purtroppo però non è finita: è ancora presente la seconda versione del racconto. Scusate.
  4. e-allora-avanti

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Dimenticavo: di quel racconto ne ho postato due versioni entrambe nello stesso thread che vi ho linkato e che è piuttosto corto. Non dovreste avere difficoltà a trovare anche la seconda versione del brano.
  5. e-allora-avanti

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Buongiorno, potreste cancellare questo racconto che ho postato l'anno scorso, per favore? Verrà pubblicato da Carie, sul n. 9, e mi hanno chiesto di rimuoverlo dal forum. Grazie in anticipo.
  6. e-allora-avanti

    Riviste che pubblicano inediti di esordienti

    Un mio racconto sarà sul numero 9 di Carie, non vedo l'ora di scoprire con i disegni di quale illustratore/illustratrice!
  7. e-allora-avanti

    IoScrittore

    Secondo me sì, altrimenti i commenti degli altri non servono a nulla. Quindi la storia completa potrà avete incipit diverso per quello. O almeno io ho capito così.
  8. e-allora-avanti

    Call per autori esordienti di narrativa breve [14/04/2019]

    E quindi 2+2= alla prossima
  9. e-allora-avanti

    IoScrittore

    Esperienza personale: non ho mai vinto una tombola in vita mia, è un fatto. Che ha reso il mio mondo difficile: ci sono state volte che il premio mi piaceva un sacco, e invece niente...
  10. e-allora-avanti

    Quanto intervallo prima di cominciare qualcosa di nuovo

    Sì rispetto a te lo sono, anche se non in senso assoluto. Ho un rapporto molto viscerale con la creatività in generale, per questo sembro dodicenne quando ne parlo. Non scrivo per mestiere né per hobby, scrivo per passione ma se manca la spinta ecco che tutto nella mia vita diventa una tragedia (lo vedi: tale e quale a una dodicenne). Ma stavolta mi va grassa: pian piano la nuova storia è decollata anche grazie ai tuoi consigli, quindi todo bien!!
  11. e-allora-avanti

    IoScrittore

    Sì vabbè. O mi ritiro o non leggo più la discussione: non ho mai fatto una tombola in vita mia, come farò mai a passare la prima fase? Che mondo difficile...
  12. e-allora-avanti

    Montag

    Devo chiedere un favore a @Montag Anni fa un mio racconto finì in una vostra raccolta. Si chiamava *Editato dallo Staff* e la raccolta era a tema horror. C'era un camionista che faceva una brutta fine. Riuscireste a ripescarmi il titolo della raccolta e la data di pubblicazione per favore? Fa "curriculum" a quanto pare... Grazie in anticipo, scrivetemi pure in privato.
  13. e-allora-avanti

    Quanto intervallo prima di cominciare qualcosa di nuovo

    È evidentemente difficile per me farmi capire. Ci riprovo. Il problema non è scrivere a vanvera, tranne forse il fatto che scrivere a vanvera mi annoia a morte, né si tratta di avere "voglia di una pausa" che, anzi, non voglio fare assolutamente. Parto sempre in quarta e vado avanti con la stessa marcia perché più lenta non sono capace, quindi anche per quello il problema non sussiste. Il fatto è che io non posso smettere: se voglio funzionare bene al lavoro e a casa non me lo posso permettere. Sarò più chiara a rischio di entrare nel melodramma: sarebbe più facile per me smettere di mangiare. Spero che adesso si capisca di cosa sto parlando. Il problema è ricominciare a scrivere con la stessa convinzione, lo stesso divertimento e amore per la storia in corso (cioè per i miei nuovi personaggi che non riesco ancora a trovare), la stessa energia, tagliando del tutto con la storia appena conclusa, come se non fosse mai esistita. Poi, scusa, ho capito che sei del '44, ma che mi consideri così giovane mi fa proprio sorridere. Ho scritto a mano la mia parte, il computer non ce l'aveva nessuno quando ero ragazza, e la macchina da scrivere ha sempre avuto i tasti troppo duri (e costava troppo).
  14. e-allora-avanti

    Quanto tempo avete per scrivere?

    Io scrivo la sera, dopo il lavoro, fino a mezzanotte circa. Nella pratica ho barattato il sonno con la scrittura, ma questo fa sì che non siano mai sessioni lunghissime o chissà quanto produttive, ci sono volte che se scrivo una paginetta è già tanto. Non riesco più a scrivere durante il giorno, tranne che nei we. Questo fa sì che il mio lavoro manchi di coesione, nella prima stesura. A volte rileggo quello che ho scritto la sera prima e mi viene da piangere. Perdere pezzi per strada è la norma per me, ma non è drammatico perché nella seconda stesura il peggio passa.
×