Vai al contenuto

Marcello

Supercritico
  • Numero contenuti

    31.403
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    543

Marcello ha vinto il 5 ottobre

Marcello ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

16.743 Magister

Su Marcello

  • Rank
    Scrittore ed editor freelance
  • Compleanno 22/12/1956

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Forlì
  • Interessi
    arte, cultura e civiltà dei Paesi Bassi
    scacchi
    viaggi

Visite recenti

38.995 visite nel profilo
  1. Marcello

    La sinossi: discussione madre

    Il problema è sempre quello: ognuno di noi fatica a staccarsi dalla propria opera e a considerarla con sguardo oggettivo. Due i consigli: 1) lascia decantare il tutto e tornaci sopra tra un mese, molto probabilmente le cose ti sembreranno più facili, oppure 2) rivolgiti a un professionista, che lo farà per te a pagamento (cosa che sconsiglio, contro i miei stessi interessi, perché ti costerebbe troppo vista la lunghezza del romanzo). E in ogni modo ricorda che la sinossi è importante sì, ma ciò che conta davvero è il romanzo: ti stai creando problemi più grossi del necessario, a mio modesto avviso.
  2. Marcello

    La sinossi: discussione madre

    Qui è fatica che qualcuno ti possa dare una risposta "giusta", solo tu sai com'è strutturata l'opera e quali elementi portare in primo piano, con la speranza di stimolare la curiosità di un editore. Se, faccio un esempio stupido, tu sottolinei che il tuo investigatore è appassionato di una particolare varietà di tè tibetano che si fa spedire in appositi contenitori per via aerea, su dieci persone ne troverai probabilmente nove che penseranno "ma che c... me ne frega del tè che beve quello" e magari una decima che dirà "oh, ma che idea originale: un detective appassionato di tè tibetano, invece del solito bourbon da quattro soldi". Tu questo però non lo puoi sapere, quindi il consiglio è di essere il più sobrio possibile ed evitare frasi come "... ma il vero pezzo forte è il flashback del quarto capitolo, in cui...", perché l'editore vuole scoprirlo da sé quel "pezzo forte". Un editore vuole conoscere a grandi linee l'intreccio, quali sono i personaggi principali, le motivazioni dell'assassino (perché mi è parso di capire che sia un giallo), come gli investigatori riescono a scoprirlo, come si conclude la vicenda, se ci sono trame secondarie, false piste, se c'è un approccio psicologico oppure è tutta azione... Questo non ti impedisce di fargli notare che certi particolari si apprendono solo grazie a numerosi flashback e che la vicenda non ha una struttura temporale lineare. È più che sufficiente: le informazioni che gli dai gli permettono di capire se il romanzo potrebbe inserirsi in una delle sue collane, se la vicenda ha una sua originalità o è l'ennesima scopiazzatura con il solito serial killer americano che uccide tutte prostitute bionde perché la madre si metteva una parrucca di quel colore quando batteva i marciapiedi di Los Angeles... Poi gli basterà leggere un capitolo per valutare lo stile, la ricchezza dell'ambientazione, la profondità dei contenuti; e se tutto va bene...
  3. Marcello

    Fosse o fosse stata?

    cambia il significato della frase, non tanto la consecutio: grammaticalmente sono corrette entrambe.
  4. Marcello

    Fosse o fosse stata?

    non ho capito... Forse uno di noi farebbe bene davvero a fare quattro passi: sto editando un romanzo che...
  5. Marcello

    Fosse o fosse stata?

    Se specifichi "un tempo" le due frasi significano la stessa cosa, quindi il trapassato è inutile. Se invece togli "un tempo" le due frasi hanno un significato diverso: Si diceva che all'ingresso ci fosse stata una campana. (vent'anni fa dicevano che forse esisteva una campana un secolo prima) Si diceva che all'ingresso ci fosse una campana. (vent'anni fa si riteneva che ci fosse una campana, ma non fu possibile stabilirlo con certezza)
  6. Marcello

    La sinossi: discussione madre

    Confermo al 101% ciò che dice il buon @dyskolos . Segui il suo consiglio e cerca di limitarti ai fatti salienti, non ammollare all'editore una sinossi di dieci pagine se non è prescritto un limite. In una pagina ci deve stare tutto, sempre.
  7. Marcello

    La mattinata di Elvira

    @Neil Noah sono intervenuto a editare il messaggio, così come la tua presentazione in Ingresso, perché lo spam non è consentito in queste sezioni. Permettimi di aggiungere che iscriversi a un forum di aspiranti scrittori per consigliare loro di trasferirsi su un altro forum, del quale fai parte, non mi pare un'idea carina e rispettosa del Writer's Dream. Noi in Officina abbiamo a cuore questo spirito e ti saremo grati se vorrai aderirvi. Grazie .
  8. Marcello

    Compleanni nel WD

    Auguri!
  9. 008[1].jpg

    Non avete ancora letto i tre episodi delle inchieste di Gretije?😌In attesa dell'uscita del quarto, da oggi fino al 30 novembre (o fino a esaurimento scorte) vi offro i romanzi precedenti e la raccolta di racconti a queste condizioni:
    - spedizione gratuita
    - segnalibro personalizzato
    - copia autografata con dedica
    Per chi ordina due romanzi aggiungo gratis l'antologia "Siamo in ballo" (sconto superiore al 30%), i cui due racconti più lunghi hanno per protagonista Gretije.
    Inviate una mail o un messaggio privato, vi aspetto 🤩

  10. Marcello

    Notte Nero Inchiostro 2020 - Off Topic

    Ciao Streg, ti meriti un bel cuoricino... So che ti fanno tanto piacere! Ecco il deodorante, "Eaux des Fognes": il tuo preferito, se ricordo bene.
  11. Marcello

    Mucche e saggezza popolare

    Sull'argomento ho informazioni che potrebbero interessare a qual@Kuno
  12. Marcello

    Lo stile. Inteso come impronta personale

    E la Vargas lo è: le sue trame sono impeccabili, di una logica ferrea. È Adamsberg a essere poetico, non la Vargas.
  13. Marcello

    Mezzogiorno d’inchiostro 141 – Topic ufficiale

    Risultati e classifica qui.
  14. Marcello

    Classifica generale MI

    Risultati del MI 141: Non capitava da un pezzo che ci fossero meno di dieci partecipanti... Quindi verrete fustigati a sangue vanno a premio soltanto i primi tre (quattro per via dell'ex-aequo) come da regolamento. Ippolita punti 5 Lo scrittore incolore " 3 Macleo " 1 Poeta Zaza " 1 Classifica generale: (6) lo scrittore incolore punti 11,5 (8) Ippolita " 11,25 (6) Befana Profana " 7,75 (7) Macleo  " 8 (5) Edu " 6,50 (2) Caipiroska " 5,50 (4) Garrula " 5,50 (5) Almissima " 5,25 (1) m.q.s. " 5 (3) mina99 " 5 (4) AnnaL " 5 (2) Alberto Tosciri " 4 (7) Ivalibri " 3,75 (2) Ottimo Massimo " 3 (2) Komorebi " 2,5 (3) Ton " 2,5 (8) Poeta Zaza " 1,5 (1) ITG " 1 (1) RomBones " 1 (2) Alba360 " 1 (1) camparino " 0,5
  15. Marcello

    Alle presentazioni vi sentite a vostro agio?

    Questa è la mia unica paura, anche perché sono campione europeo di sfighe meteorologiche (sono riuscito persino a far piovere a Gallipoli in luglio all'inizio di una presentazione all'aperto, un evento che i meteorologi stimano con probabilità inferiore all'uno per cento).
×