Vai al contenuto

Antiocheno

Utente
  • Numero contenuti

    104
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

-32 Odioso

Su Antiocheno

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    Antiochia
  • Interessi
    Pfff, tennis and stuff

Visite recenti

1.818 visite nel profilo
  1. Antiocheno

    Cosa state leggendo?

    da corbaccio. ma i tre titoli scelti da questa casa editrice 1) l'uomo che apparteneva alla terra 2) il tema 3) la rivolta di atlante (non penso siano in ordine), non rendono assolutamente giustizia della tripartizione originale della rand dello stesso romanzo. in originale, le tre parti si chiamano 1) non-contradiction 2) either-or 3) a is a, che sono i quantificatori logici su cui si fonda la sillogistica di aristotele, uno dei pochi filosofi dal quale la rand ha tratto ispirazione (l'altro, ovviamente, è nietzsche)
  2. Antiocheno

    Cosa state leggendo?

    Ayn Rand - Atlas Shrugged vorrei spendere due parole su questo libro, se mi è concesso. In America è il secondo libro più conosciuto dopo la bibbia, in Italia è praticamente ignoto al grande pubblico. In america è in vendita in un solo volume, in italia è stato stampato con il titolo la rivolta di atlante in 3 volumi per un totale di 1400 pp. circa, ma non si tratta di una trilogia, come i tre diversi titoli in italiano per lo stesso libro potrebbero far pensare. si tratta del libro che divulga la filosofia dell'oggettivismo della Rand, vale a dire una filosofia ultra-libertaria che sta alla base dell'ideologia di buona parte della destra americana. per esempio, i tea party statunitensi fanno sfoggio del cartello "who is john galt" che è il leit motiv del libro (john galt è il protagonista principale dell'opera). non mi dilungo sulla trama. voglio solo dire che un certo alan greenspan, da molti additato come uno dei maggiori responsabili della crisi americana, e mondiale, è da sempre un seguace della rand e della filosofia dell'oggettivismo. Consiglio di leggervi questo libro, che vi porterà via qualche mese, anche per capire cosa gli oggettivisti come greenspan, i cosiddetti poteri forti, intendono quando parlano di politica economica. ho tralasciato un altro coté, vale a dire che questo libro è la fonte su cui anton lavey, il più famoso satanista contemporaneo, ha poi scritto la famosa bibbia di satana. ma questo è un altro discorso...
  3. Antiocheno

    Biografie sportive

    non è una biografia di un calciatore, quindi il mio suggerimento è parzialmente OT, ma ti consiglio vivamente open di agassi. credimi, non te ne pentirai, anche se non ti piace il tennis.
  4. Antiocheno

    neorealismo o naturalismo? dove sono questi scrittori

    Ciao a tutti, mi stavo chiedendo se qualcuno tra voi conosce qualche scrittore contemporaneo neorealista o naturalista. Premetto che non sono particolarmente attento a tutte le novità editoriali, e nemmeno a quelle che potenzialmente mi interessano dato che o leggo classici o saggi, ma vorrei ritrovare i vari balzac, zola, flaubert, verga, proust, ecc. in qualche scrittore contemporaneo, che immagino ci sia da qualche parte. anzi, c'è dato che considero franzen a tutti gli effetti uno scrittore che può stare, se non affianco, almeno sullo stesso gruppo di quelli appena citati. Purtroppo, i gusti dei lettori con il tempo sono cambiati e il genere che più di tutti ne ha risentito è stato proprio quello a cui i miei scrittori preferiti si riferiscono, ma non possono essere scomparsi del tutto. Se qualcuno/a conosce qualche contemporaneo che ha fatto propria la lezioni dei suddetti mostri sacri, mi faccia sapere per cortesia, altrimenti continuerò a leggere i miei classici, tanto prima di terminare la comédie humaine e il ciclo de les rougon-macquart ne deve passare di acqua sotto i ponti! Se non sono stato sufficientemente chiaro, non voglio nemmeno sentire nominare il fantasy (murakami compreso) o la letteratura per ragazzi in genere, ma puro e semplice realismo o naturalismo. Tutto il resto insomma non mi interessa. Grazie
  5. Antiocheno

    Cosa state leggendo?

    "Illusioni perdute" Balzac
  6. Antiocheno

    Censimento: chi scrive fantasy?

    "Il fantasy fa schifo e tu dovresti vergognarti" l'avete messo per me, era difficile resistere alla tentazione!
  7. Antiocheno

    [Off Topic] Telecronaca delle Sfide

    se posso mi aggiungo pure io
  8. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    ah sì c'è anche quella! non è lei comunque, ricordo che era il classico triangolo lui, lei e l'altra, che c'era un avvocato tra i piedi e poco altro. Ricordo che galimberti l'ha proprio zittita quella volta, e ha fatto bene a parer mio. Purtroppo non ricordo chi era.
  9. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    ciò che volevo dirti è che il mercato editoriale non conta tra le sue file solo melissa p., ma anche (e stranamente simile) margherita f. anche lei scrittrice a 18 anni; poi ne vidi una, di cui purtroppo o per fortuna ho rimosso il nome, in una trasmissione di costanzo che presentava il suo libro a 18 anni non avendo fatto i conti però con l'os(pi)te di turno che era presente in studio, vale a dire il filosofo galimberti, coadiuvato dal genetista vescovi, che ha fatto a pezzi la povera sventurata, di cui purtroppo o per fortuna ho rimosso il nome. Ora non ho tempo e voglia di fare una ricerca, ma credimi che non sono pochi le o gli scrittori che pubblicano libri anche con case editrici importanti che non hanno ancora 20 anni, e non sempre ci troviamo di fronte a dei geni.
  10. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    non vorrei che questa ragazzina fosse insomma un'altra melissa p. Una è bastata, anzi, è stata pure troppo! Sarei felice, e spero con tutto il cuore, di sbagliarmi.
  11. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    beh, elencameli allora, dimmi chi a 17 ha scritto un capolavoro. Ma non citarmi per cortesia gente come d'annunzio, rimbaud, borges perché altrimenti questa fanciulla dovrà darsi da fare non poco per porre il suo nome accanto a quelli che in giovane età già scrivevano ottimi libri, o capolavori in certi casi.
  12. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    a 17 anni? scusa ma sono decisamente scettico in merito al fatto che un'adolescente possa scrivere un buon libro, a meno che anche quella dei colpi di spazzola venga considerata alla stregua di una fuoriclasse.
  13. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    in verità io volevo solamente mettere in evidenza come mai non non abbiamo in italia gente come danielewski, pinchton, wallace, franzen ecc. Dato che tu lavori nel campo, io volevo chiederti se la loro assenza nel circuito letterario italiano è dato una preselezione che li taglia fuori oppure dal fatto che in italia autori così non esistono punto. Lasciando stare proust, che avreste fatto di un libro come casa di foglie?
  14. Antiocheno

    Vicki Satlow Literary Agency

    Una domandina veloce veloce. Siete un'agenzia che punta più sulla qualità oppure sul mercato? voglio dire, ammetto che il best seller non è assolutamente facile da snidare, anzi, molte volte i successi più grandi sono quelli più inaspettati, è già più facile capire però quale libro non avrà mercato, sebbene possa essere stato scritto in maniera ineccepibile. Voi che fate? A titolo di esempio, se vi capitasse tra le mani un "dalla parte di swann" che fareste? per diventare lettore come immagino tu sia, quale strada bisogna percorrere e che bisogna fare nello specifico?
  15. Antiocheno

    La storia e le sue sorelle

    con cristianesimo ho voluto intendere tutto l'universo di significato che includeva all'epoca la chiesa cattolica di roma, i protestantesimi vari e il rito ortodosso.
×