Vai al contenuto

Deborah Zan.

Scrittore
  • Numero contenuti

    76
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13

1 Seguace

Su Deborah Zan.

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Interessi
    Lettura, scrittura, arte, cinema, musica, fotografia, moda, make up e cultura nipponica

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Deborah Zan.

    AA - Aspirante Astronauta

    @Marcocr piacere di conoscerti. grazie per esserti soffermato a leggere il mio racconto. Sono onorata di aver destato la curiosità di un'ingegnere aerospaziale. Apprezzo i tuoi consigli e li terrò a mente. Grazie. A presto.
  2. Deborah Zan.

    Rivelazione

    Figurati @La Anders Felice di averti dato la carica giusta! Astronauta D sempre a disposizione per portare un po' di scintillante positività. Sì, scrivere un romanzo per intero è una delle stelle che vorrei raggiungere. Ti auguro di incoronare il tuo sogno! Alla prossima
  3. Deborah Zan.

    Pre·tèn·de·re

    commento PRETENDERE /pre·tèn·de·re/ 1. Volere con decisione qualcosa di cui si ritiene di avere diritto. Nel corso della mia vita mi sono imbattuta spesso in questo termine, senza però mai soffermarmi sul suo reale significato. Forse perché, a conti fatti, un significato oggettivo non lo possiede. Le parole vengono divorate, assimilate, digerite e infine rigettate in contesti tutti differenti, attribuendo loro significati dipendenti dal contesto in cui le si usano e da ciò che trasmettono in noi. Possono ferire o possono guarire. Io ho preteso svariate volte, ma ho imparato che pretendere dagli altri non significa averne il diritto. Esigere prestazioni elevate dagli altri non è corretto se prima non si è mai preteso nulla da se stessi. Quindi prima di chiedere qualcosa agli altri, preTEndi da te stesso. Io personalmente voglio avere il diritto di ambire alla mia libertà. Di esprimermi attraverso il disegno e la scrittura. Essere libera di cavalcare il mio destriero plasmato dall'immaginazione, impugnare la penna come un'arma e combattere per i miei sogni, esigendo da me stessa di inseguire i miei desideri. Di essere ambiziosa, di nutrire il mio bagaglio personale e di migliorarmi sempre. Abbiamo il diritto di sognare.
  4. Deborah Zan.

    Rivelazione

    Ci si rilegge @La Anders Ho apprezzato moltissimo il tuo frammento. C'è questa sfumatura utopica, di memoria e decisioni prese e angoscia e stallo. Sì. La sensazione di stallo mi ha colpita, come se tutto fosse sospeso in una bolla. Fino alla fine del frammento dove "Presi la giacca e uscii per strada, se mi avessero fermata le guardie avevo pronta una motivazione inattaccabile" è un termine che mi desta molta curiosità. Questa è decisamente una delle mie parti preferite. una descrizione accurata che mi fa immaginare di poter realmente vedere quel giardino. Ecco questa frase l'ho resa più scorrevole. Almeno per me. I miei sono consigli. Spero ti siano stati d'aiuto. Mi piace il fatto di aver usato la prima persona (personalmente amo i racconti scritti in prima persona) Li trovo più emozionanti. A rileggerti.
  5. Deborah Zan.

    AA - Aspirante Astronauta

    Buona sera @leonreno83 Ti ringrazio per essere passato a leggere il mio racconto. Forse avrei dovuto specificare meglio alcune parti. ho basato quasi tutto sull'emotività, forse in maniera esagerata. I tema lo hai azzeccato. Ti manso un saluto. Grazie e a presto.
  6. Deborah Zan.

    AA - Aspirante Astronauta

    Ciao @Alessandra Palisi piacere di conoscerti e grazie mille per aver letto il mio racconto Apprezzo le tue bellissime parole. Grazie. Hai colto quell'alone di mistero misto a ricordi del racconto. A presto.
  7. Deborah Zan.

    Blackout poetry 1 - topic ufficiale

    Congratulazioni e complimenti al vincitore! Grazie a @Siria e @Anglares per le loro idee. Cimentarmi nella blackout poetry è stato divertente, un'esperienza che non avevo mai fatto e che ora posso depennare dalla lista di stelle da raggiungere. A presto.
  8. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    @Johnny P Ciao, piacere di conoscerti. Sono nel forum da un paio di mesi orami quindi direi che sono relativamente nuova qui. Ti ringrazio per aver letto il mio componimento. Felice che ti sia piaciuto. Esattamente. Purtroppo ci ritroviamo in una sorta di limbo, in balia delle decisioni altrui e in assenza di affetti reali. Grazie mille! Un saluto anche a te. A presto. Deborah.
  9. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    @eterea libellula Ciao e grazie per aver commentato. Le tue sono bellissime parole, sono felice di essere riuscita a far emergere il senso del mio componimento. Grazie mille
  10. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    @Ippolita2018 Ciao e ti ringrazio tanto per esserti soffermata a leggere il mio componimento. Sono davvero felice che tu lo abbia apprezzato. Se stai alludendo alla situazione mondiale attuale, hai scelto i versi alla perfezione. Sì, mi riferisco alla situazione attuale. Grazie infinite. Affrontare un argomento così delicato come l'epidemia che ci sta affliggendo non è stato facile. Non volevo cadere nel banale ne tantomeno nell'inopportuno. Sicuramente le parole di Rica mi hanno aiutata in questo visto che l'aspetto drammatico appartiene anche al suo racconto. Ti ringrazio ancora una volta per aver condiviso con me le tue opinioni. A presto
  11. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    Ciao @@Monica piacere di ritrovarti in un altro dei miei testi. Grazie. Felice che hai colto uno dei rimandi del mio componimento. Questa la parte che mi ha emozionata di più. Ti ringrazio. In una situazione come quella che stiamo vivendo in questo periodo dove i giorni e le vite sembrano appese ad un filo, l'impossibilità di avere un contatto stretto con i nostri cari è motivo di tristezza, angoscia estato di solitudine. A presto.
  12. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    Ciao @Nerio piacere di conoscerti. Ti ringrazio per essere passato a leggere la mia poesia e apprezzo tantissimo le tue belle parole. Veramente, grazie. Lo stesso per me. L'introspezione è parte fondamentale dei miei racconti e ci tengo particolarmente a fare in modo che l'emotività nei miei componimenti colpisca il lettore. Ti ringrazio. A presto.
  13. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    Ciao @Talia piacere di conoscerti. Grazie per aver letto il mio componimento e aver dato le tue opinioni. Hai colto buona parte del significato della poesia. I miei versi rimandano alla difficile situazione attuale che stiamo vivendo mischiata alla superficialità e deformità della società di oggi. Probabilmente è un'aspetto che avrei potuto curare maggiormente. Non sono abituata a comporre testi poetici, ma ho voluto uscire dalla mia "confort zone" e cimentarmi in questa impresa. Mi piace utilizzare immagini forti che posso essere interpretati soggettivamente dal lettore. Scaturire effetti emotivi, colpire empaticamente il lettore, è uno dei miei obbiettivi e impegni più grandi. Ti ringrazio. A presto.
  14. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    @Mario74 Mi fa molto piacere che tu sia passato a leggere il mio componimento. Sì, è la prima volta che mi cimento in un contest di questo genere (e in un contest in generale). Ti spiego: visto che il protagonista sta fluttuando fra la solitudine, l'attesa e i pensieri che vagabondano nella sua testa, l'abbraccio fittizio che lui da a se stesso equivale all'impossibilità in questo periodo epidemico di non poter abbracciare i nostri cari. Sì, il componimento rimanda alla situazione angosciosa che stiamo vivendo in questo periodo. Ho voluto che questa frase racchiudesse il senso di tutto in quanto nel 2020 i social media e la tv mostrano proiezioni di noi stessi che costruiamo o ci vengono costruiti sopra e in questo momento di difficoltà veniamo posti di fronti al nostro vero io (quando siamo da soli a letto, di notte, ripensiamo alla giornata vissuta, alla vita che stiamo vivendo. Il momento del "letto" è per me un momento di grande riflessione personale). Grazie per i tuoi consigli e considerazioni. Spero di averti dato le spiegazioni che cercavi.
  15. Deborah Zan.

    [BP1] - Proiezioni deformate

    Mi sono divertita molto. Un contest veramente apprezzato. Scusami, posto subito le parti che ho scelto nel commento subito a seguire. Grazie.
×