Vai al contenuto

Hwang Tae Kyung

Utente
  • Numero contenuti

    906
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Hwang Tae Kyung ha vinto il 1 novembre 2012

Hwang Tae Kyung ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

53

Su Hwang Tae Kyung

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

7.904 visite nel profilo
  1. Hwang Tae Kyung

    Bando "Love"

    Salve, Cosa intendete per "inedito"? Da quanto letto accettate le opere auto pubblicate. Lo stesso discorso penso sia quindi applicabile ai romanzi pubblicati parzialmente online, giusto? Un'altra cosa: sarà garantito un editing al vincitore? E a quale percentuale sulle vendite avrà diritto l'autore? Scusami, probabilmente sto chiedendo dettagli che hai già fornito in altri topic. Perdona la mia pigrizia.
  2. Hwang Tae Kyung

    Premio Letterario Città di Ciampino

    Outsider, ciao a te.
  3. Hwang Tae Kyung

    Premio Letterario Città di Ciampino

    Ho letto il regolamento, ma non mi è chiaro un dettaglio: il concorso è solo "intitolato" alla città o la città deve essere l'ambientazione del romanzo? Il tema è libero, ho capito bene? Grazie per l'eventuale risposta.
  4. Hwang Tae Kyung

    365 racconti di Natale

    Complimenti a te e a tutti quelli che ce l'hanno fatta.
  5. Hwang Tae Kyung

    365 racconti di Natale

    Mah! Rimango basita.
  6. Hwang Tae Kyung

    365 racconti di Natale

    Il mio racconto è passato.
  7. Hwang Tae Kyung

    365 racconti di Natale

    Inviato
  8. Hwang Tae Kyung

    365 racconti di Natale

    Source: http://www.writersmagazine.it/forum/viewtopic.php?t=13799 Regolamento: 365 RACCONTI DI NATALE Tutti possono partecipare alle nuove selezioni per la prossima antologia della collezione 365, purché ci si impegni a sottostare rigorosamente alle indicazioni descritte di seguito: - L’antologia conterrà 365 racconti brevi, uno per ogni giorno dell’anno. - Il tema scelto per i racconti dell’antologia è ilNatale. Ogni autore potrà declinare come vuole questo tema, purché esso sia sempre centrale e alla base della sua storia. Sarà possibile sfruttare qualsiasi genere letterario per dare vita a storie natalizie originali e interessanti (potranno esserci racconti di fantascienza, fantasy, storici, contemporanei, gialli e qualsiasi altro genere letterario). - Ogni racconto sarà scritto da un autore diverso (o da un gruppo di autori diversi). Ogni autore può partecipare con un solo racconto, sia che si tratti di un testo a sua sola firma, sia che partecipi a un racconto scritto a più mani con altri autori. - Solo nel caso in cui si venisse rifiutati (esclusivamente tramite notifica sul forum della WMI), si potrà partecipare di nuovo alla selezione con un altro racconto. - I racconti non dovranno superare la lunghezza massima e tassativa di 2000 battute. Il conteggio delle battute va effettuato tenendo conto anche degli spazi vuoti. In ogni caso, i racconti non devono superare la lunghezza massima di 30 righe (intendendosi righe standard da 70 battute in corpo 12, righe vuote comprese), anche se risultassero nel complesso con un numero di battute inferiore a 2000 battute. - La redazione selezionerà a suo insindacabile giudizio i racconti migliori e renderà note le sue decisioni direttamente online (autori selezionati ed esclusi), con un contatore che aggiornerà sul numero di posti ancora disponibili. - A mano a mano che gli autori saranno selezionati, potranno scegliere quale giorno dell’anno occupare con il proprio racconto, fino a esaurimento delle date. Si prega di non dare preferenze sulle date dell’anno se prima non si è selezionati e contattati dalla redazione a questo proposito. - La selezione continuerà a oltranza, fino a quando non avremo trovato 365 racconti validi da pubblicare. - La redazione non fornirà in alcun modo commenti critici o pareri sui racconti, né su quelli accettati né su quelli rifiutati. Si prega di non sollecitare in tal senso. - Il libro uscirà nella collana Atlantide di Delos Books e sarà distribuito in tutte le librerie. - Gli autori selezionati accettano di non ricevere alcun compenso, né copie omaggio del volume, a fronte della pubblicazione del loro racconto sull’antologia. Sarà per loro possibile acquistare, se lo vorranno, copie scontate dell’antologia sulla libreria online Delos Store (www.delosstore.it). - Tutti gli iscritti potranno commentare liberamente i racconti inseriti. Tempi di partecipazione Da domenica 1 settembre 2013 si potrà cominciare a inserire i propri racconti nel forum e spedirli alla redazione per essere valutati, senza vincoli di alcun tipo. Modalità di partecipazione - Ogni autore deve inserire metà racconto sul forum (massimo 1000 battute, spazi vuoti compresi), con titolo e nome dell'autore o suo pseudonimo (racconti anonimi non saranno presi in considerazione). Le metà dei racconti devono essere inseriti nell'area chiamata 365 RACCONTI DI NATALE. Ogni autore dovrà entrare in questa area e aprire una nuova discussione relativa al suo racconto, avente come oggetto il titolo del racconto e il nome dell'autore. - Contestualmente, i racconti interi (massimo 2000 battute spazi vuoti compresi) devono essere spediti alla redazione della WMI (redazione@writersmagazine.it) con queste modalità: 1) Nell’oggetto della mail dovrà esserci scritto: “365 RACCONTI DI NATALE” 2) Nel testo della email si dovranno inserire i seguenti dati: a) Nome e cognome reali dell’autore (anche se si intende farsi pubblicare con pseudonimo); b) Nome, eventuale pseudonimo o nick con cui si vorrà firmare il racconto sull’antologia, nel caso venisse scelto per la pubblicazione; c) Titolo del racconto; d) Email di riferimento a cui essere facilmente raggiungibili (indicarla anche se identica a quella da cui è stato spedito il racconto); e) Username con cui ci si collega al forum della WMI; f) Breve dichiarazione come quella che segue: “Il/la sottoscritto/a dichiara che il racconto intitolato [iNSERIRE QUI IL TITOLO DEL PROPRIO RACCONTO] è di sua proprietà intellettuale, che il racconto è inedito e che non esistono vincoli contrattuali di alcun genere con altri editori. Autorizzo Delos Books a pubblicare il mio racconto nell’antologia “365 RACCONTI DI NATALE” e dichiaro di accettare tutte le condizioni di partecipazione alla selezione delle opere. Accetto inoltre di concedere a Delos Books i diritti di realizzazione in ebook della succitata antologia che conterrà il mio racconto, e di cedere ad altri editori l’eventuale ripubblicazione del volume contenente la mia opera.” 3) I racconti dovranno essere allegati alla mail esclusivamente in uno di questi formati: .RTF, .DOC, .TXT (non saranno accettati altri formati e chi inserirà il testo dei racconti direttamente nella mail sarà cestinato). 4) I file allegati dei racconti devono avere questo tipo di denominazione: Nome autore-Titolo racconto.doc/.rtf Per esempio, se l'autore Mario Rossi manda il racconto dal titolo "Il prezzo del sangue", il file del racconto deve avere questa denominazione: Mario Rossi – Il prezzo del sangue.doc. Se usate un nick o uno pseudonimo, allora prima mettete questo pseudonimo, poi tra parentesi il vostro vero nome e infine il titolo del racconto. Per esempio, se Mario Rossi manda il racconto "Il prezzo del sangue" che vuole firmare nell’antologia con lo pseudonimo di Supermario, allora il file del suo racconto dovrà essere così nominato: Supermario (Mario Rossi)-Il prezzo del sangue.doc 5) I racconti completi inviati alla redazione devono essere corredati, all’inizio, con tutti i dati utili (titolo, nome autore, INDIRIZZO EMAIL). Non serve inserire nel file del racconto la dichiarazione di cui al punto 3f. 6) I racconti devono essere impaginati in questo modo: Titolo (alto/basso, non tutto maiuscolo, senza corsivi e grassetti. Es: Il prezzo del sangue) (riga vuota) di Nome Autore (alto/basso, con le iniziali maiuscole, senza corsivi e grassetti. Es: di Mario Rossi) - QUI CI VA IL NOME CON CUI VOLETE CHE SI FIRMI IL RACCONTO CHE COMPARIRA' NELL'ANTOLOGIA SE SARETE SELEZIONATI, QUINDI SE USATE UNO PSEUDONIMO QUI METTETE SOLO LO PSEUDONIMO (due righe vuote) INDIRIZZO MAIL VALIDO (due righe vuote) Testo del racconto a scorrere 7) Accorgimenti per il testo: - Non inserite rientri al capoverso, e soprattutto non fatelo battendo con il tasto TAB o con la barra spaziatrice uno o più spazi di rientro. - Non inserire mai nel testo parole o frasi in grassetto. - Il corsivo è consentito. - Frasi o parole tutte maiuscole sono consentite solo in casi particolari, per una specifica resa stilistica, ma non abusatene, anzi se potete evitate. - Non forzate i margini del testo, lasciatelo pure a bandiera. - Se inserite parole in una lingua straniera, mettetele in corsivo. - I nomi dei mesi, della settimana e dei giorni vanno sempre in minuscolo. - Usate la “d” eufonica solo quando ci sono vocali uguali che si fronteggiano. Per esempio: ed era, ad andare. Non va bene: ed ora, ad una, ecc. - Per i dialoghi usate i trattini, non le virgolette o i caporali. - Inserite sempre una email di riferimento, _________________
  9. Hwang Tae Kyung

    Somnia Animae - Manuela Micheli

    Acquistato . Scusami, se mi azzardo a consigliartelo, ma il prezzo per quel numero di pagine, e considerato che sei un'esordiente, mi è sembrato elevato. Partirei con un prezzo più basso per sondare un attimo il terreno e poi, magari in un secondo momento, arriverei a quella cifra o giù di lì (propenderei comunque per un costo inferiore ai 3 euro).
  10. Hwang Tae Kyung

    [MI 31] Jaime

    No, non c'è un problema di mancata comprensione, io lettore "riempio con la logica" quello che tu scrittore "hai omesso" per una questione di sintesi. Però, io lettore ho seguito il tuo personaggio per quei 3 gradini ( che tu scrittore ti dai pena anche di contare), ho sentito la voce dell'uomo alla reception e mi sono bloccata con il tuo personaggio sul terzo gradino. Dopo, avverto un buco nella sequenza d'azioni che hai elencato. Tu scrittore vai avanti con il tuo personaggio e vedi la strizzatina d'occhio, io lettore sono ancora lì sul gradino bloccata e mi chiedo: "Com'è che riesce a vedere l'uomo che strizza l'occhio se siamo fermi sulle scale e gli diamo le spalle?". Non credo che l'aggiunta di un "mi volto, mi voltai" possa appesantire così tanto il testo. La scelta di omettere le micro-azioni è "personale", ma in alcuni casi, io ne farei anche una questione di "coerenza" nella sequenza che descrivi. Ti dico subito che l'espressione in sé "il colpo mi esplode... " mi ha un po' sviato. L'ho inteso come "colpo di pistola"... infatti quando poi ho continuato a leggere, mi son chiesta: "Perché usa il cric, visto che prima gli ha sparato?". Forse è l'uso di quel "esplodere" riferito a "un colpo di cric" che non mi ha convinto molto, perché la mente mi porta ad altre associazioni, magari più immediate. Ma questo è solo un problema mio.
  11. Hwang Tae Kyung

    [MI 31] Jaime

    Quando è che lo fai voltare? Sta salendo le scale, quindi in quel momento dà le spalle alla reception. Tu sostieni solo che l'uomo "si blocca", io infilerei anche che si volta, altrimenti come fa a cogliere che l'uomo alla reception strizza l'occhio? In che senso? La prima cosa che ho pensato leggendo questa frase è stata: "e non è morto subito?".
  12. Hwang Tae Kyung

    La maledizione di Ondine - Valentina Barbieri

    Bellissima copertina. Lo acquisterò.
  13. Hwang Tae Kyung

    Juke Box

  14. Hwang Tae Kyung

    Juke Box

  15. Hwang Tae Kyung

    [MI24] Decolté nere

    Concordo con l'appunto sul fatto che il termine "lattina" sia fuorviante. In più, la ferita che ha sul piede se l'è fatta con la lattina? Questo punto non mi è molto chiaro. Come ha fatto a ferirsi al piede con una lattina? Dandole un calcio? Allora sarebbe ferita solo sulla punta delle dita, ma ha il piede tutto fasciato fino alla caviglia. Carino.
×