Vai al contenuto

Harry889

Scrittore
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Harry889

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Harry889

    Scioglimento anticipato contratto per copertina fragile

    Tutto molto chiaro, grazie sempre per le vostre delucidazioni
  2. Harry889

    Scioglimento anticipato contratto per copertina fragile

    La tiratura è di mille copie, comunque non è plastificata la copertina. Può arrivare con gli angoli e gli spigoli scoloriti, molto probabilmente è successo. Ma la cosa assurda è che basta trasportarlo in borsa per rendersi conto che ogni sfregamento contribuisce al suo deterioramento.
  3. Harry889

    Scioglimento anticipato contratto per copertina fragile

    Esattamente, bisogna provarlo e quindi si deve andare per vie legali. Ma quindi non escludete che sia possibile. La causa al link tratta la bassa risoluzione delle immagini presenti all'interno del libro. La mia tratterebbe un facile deterioramento della copertina. Credo che entrambi vadano attenzionate e quindi dovrebbero far parte delle "buone norme della tecnica editoriale". Non credete? Lo scopo è quello di mettere alle strette l'editore per riavere in mano i diritti e sciogliere il contratto, senza andare per vie legali che non gioverebbe ad entrambi. Grazie ancora!
  4. Harry889

    Scioglimento anticipato contratto per copertina fragile

    Ciao, grazie per la tua risposta. Non si fa menzione sul tipo di copertina e neanche che essa sia a discrezione dell'editore. Viene soltanto scritto che l'opera verrà stampata su carta avoriata o in alternativa usomano. Su un altro sito avevo letto che tra gli inadempimenti da parte dell'autore, per cui giuridicamente si puà sciogliere il contratto, ci sia anche quest'obbligo: "porre in vendita l'opera secondo le buone norme della tecnica editoriale". Mi chiedo cosa si intenda con questa frase. Ancora no, ho inviato intanto mail di delucidazione per la parte riguardante i diritti. Per la quale mi avete già risposto voi su un altro thread. Attendo ancora risposta dall'editore invece. Grazie sempre per le vostre risposte.
  5. Ciao a tutti, mi chiedevo se fosse motivo di inadempimento da parte dell'editore, e quindi leva per rescindere contratto, il fatto che la copertina del romanzo da loro editato sia molto fragile. In pratica basta metterlo in una borsa e portarlo in giro per una settimana che ogni cosa presente nella borsa con cui viene a contatto contribuisce a scolorire la copertina staccando pezzi di cartoncino e rivelando il bianco della copertina dietro al colore usato per stamparla. Gli angoli del dorso sono i primi a perdere colore rivalando linee bianche lungo gli spigoli. Poggiandolo su una superfice ruvida, in verticale, basta il proprio peso per staccare pezzi di colore e cartoncino sul perimetro baso d'appoggio. Grazie sempre per le risposte.
  6. Harry889

    Come rescindere un contratto

    Ciao a tutti, mi chiedevo se fosse motivo di inadempimento da parte dell'editore, e quindi leva per rescindere contratto, il fatto che la copertina del romanzo da loro editato sia molto fragile. In pratica basta metterlo in una borsa e portarlo in giro per una settimana che ogni cosa presente nella borsa con cui viene a contatto contribuisce a scolorire la copertina staccando pezzi di cartoncino e rivelando il bianco della copertina dietro al colore usato per stamparla. Gli angoli del dorso sono i primi a perdere colore rivalando linee bianche lungo gli spigoli. Poggiandolo su una superfice ruvida, in verticale, basta il proprio peso per staccare pezzi di colore e cartoncino sul perimetro baso d'appoggio. Grazie sempre per le risposte.
  7. Harry889

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Ok, o in alternativa attendo lo scadere dei due anni. Grazie mille per le vostre risposte.
  8. Harry889

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Esatto, un'alternativa potrebbe essere la modifica di una parte del titolo? Anche solo un'articolo? Es. da: "Il caso di Tizio e Caio" a " Caso Tizio e Caio" oppure "Sul caso Tizio e Caio"? Grazie sempre per le vostre celeri risposte.
  9. Harry889

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Grazie ad entrambi per le vostre precisazioni. Quindi se domani volessi pubblicare il seguito in self con il titolo uguale, ma con sottotitolo diverso, potrei farlo senza alcun problema, nonostante la dicitura "L'autore garantisce, per tutta la durata del presente accordo, il pacifico godimento dei diritti, compreso il titolo dell'Opera"? Questa sarebbe un'ottima notizia!
  10. Harry889

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Grazie per la tua risposta. Vi è scritto in alto il titolo es. ""Tizio e caio" di seguito indacata come Opera". Considerando che il libro ha un sottotitolo non menzionato es. Tizio e caio - A spasso per il tempo Poi, più sotto: "L’Autore garantisce di essere autore e l’unico titolare di ogni e qualsiasi diritto intellettuale dell'Opera" quindi credo che sia uguale alla dicitura da lei menzionata. Se io pubblicassi un seguito con es "Tizio e caio - Tornano a casa" quindi con gli stessi personaggi, nei due anni potrebbero appellarsi grazie a "tutti i diritti" ai personaggi e a un altra parte del contratto in cui si legge: "L'autore garantisce, per tutta la durata del presente accordo, il pacifico godimento dei diritti, compreso il titolo dell'Opera" appellandosi al titolo per ricevere loro i diritti? L'opera è Tizio e Caio, sia nel libro già pubblicato che in quello successivo, varia soltanto il sottotitolo. Non potrei pubblicare in self senza aspettarmi che loro bussino alla mia porta il giorno dopo o dopo anni dicendomi che non avevo il diritto di farlo, perchè avrei dovuto pubblicare con loro? Questo varrebbe anche per un altro editore? Ovviamente questo post serve per chiarire i miei dubbi e attendo risposte anche da qualcun'altro. Grazia ancora.
  11. Harry889

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Salve a tutti, Ho firmato un contratto per la mia opera con tale clausola: "L'autore cede all'editore, che accetta, tutti i diritti per il periodo di due anni dalla sottoscrizione del presente contratto. Decorso il periodo, l'autore s'impegna ad accordare all'editore la preferenza nel caso volesse continuare a pubblicare l'opera." Significherebbe che, per due anni, sono costretto a riservare loro i diritti per un eventuale nuova opera, seguito della prima, quindi con gli stessi personaggi e titolo uguale ma con sottotitolo diverso? Nel contratto non è stato specificato il sottotitolo dell'opera in questione, ma viene indicato sempre con il titolo principale. In più, con tutti i diritti si intendono anche i miei diritti per nuove opere scollegate completamente da quella oggetto del contratto? La seconda parte significherebbe che trascorso quel lasso di tempo io sarò costretto a pubblicare per sempre con loro l'opera, e forse anche i seguiti con lo stesso titolo qualora io volessi pubblicarla? Non potrei pubblicare con altri editori o in self? Questo non determina giuridicamente una concorrenza sleale? Grazie per le eventuali risposte.
×