Vai al contenuto

Max writer

Scrittore
  • Numero contenuti

    49
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

11

Su Max writer

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Max writer

    Saggese editori

    Scrivo questo messaggio giusto per dare altre info su questo editore col quale sto lavorando per il mio nuovo romanzo. Confermo non solo il suo entusiasmo ma anche la bravura della mia editor, molto brava, con la quale sto lavorando per l'editing. Insieme a un grafico stiamo ora lavorando sulla copertina che sembra davvero bella ed elegante. Se tutto va bene, il libro dovrebbe uscire a novembre. I libri sono molto curati, ben fatti. Francesco, l'editore, è un ragazzo giovane ma crede moltissimo nella sua azienda e si da molto da fare. Sono veramente soddisfatto!
  2. Max writer

    0111 Edizioni

    Quando vi pubblicai io, ma sono passati anni, il tizio che lo fece sulla mia antologia di racconti fece solo una correzione di bozze dicendo che era editing. Poi, se nel frattempo le cose sono migliorate, tanto meglio per loro e per chi vi pubblica.
  3. Max writer

    Saggese editori

    Le modalità di come una persona vede un contratto sono del tutto personali. Io, per quella che è solo la mia esperienza, opzioni di prelazione ne ho sempre viste. Quanto al punto da te indicato spesso lo fanno le big, ma non solo. Per me sarebbe stato un punto di favore anche perché se firmo un contratto poi non prevedo di mandare tutto a donnine quindi io lo avrei del tutto considerato con favore. Ma ad ognuno il suo. Si vede che a te non piaceva e amen. Il manoscritto era il tuo. Dico, però, che non sempre un editore va incontro alle postille e questo non vale solo Per le piccole ma, come ho detto, la decisione era solo tua
  4. Max writer

    Saggese editori

    Capito!
  5. Max writer

    Saggese editori

    Grazie, sei gentile. Non so se sia possibile pubblicare qui contratti e non so se il mio editore approverebbe o meno. Ad ogni modo posso dire che sono previste 5 copie omaggio per la prima tiratura e 3 per ogni ristampa. Il compenso sono 8% dalla prima copia. Il resto del contratto non ha punti cervellotici né tanto meno vincola ad acquisto o prenotazione copie.
  6. Max writer

    Saggese editori

    Mah. Credo di averlo scritto... Della 0111 ho rifiutato il contratto. Ho quindi mandato il manoscritto alla Saggese. Sulla big, la contattero' a suo tempo per un altro libro, peraltro molto diverso e non pensato per il mercato editoriale italiano. Se magari si leggessero i post...
  7. Max writer

    Saggese editori

    Esattamente, sono cose diverse. Però, per quanto mi riguarda, ho trovato una certa disponibilità a modificare qualche postilla. Quanto alla prelazione, è sempre possibile che una casa editrice la richieda, però. Per quanto mi riguarda, a parte il romanzo che devo pubblicare con loro, sto scrivendone un altro, pronto al 70%, e un altro ancora, pronto al 20%. A mio modo di vedere, il diritto di prelazione o quello di opzione sono subordinati a come io e la c.e. lavoreremo per il romanzo sotto contratto. Io farò del mio meglio per collaborare affinché il libro venda e mi aspetto lo stesso dalla c.e. Quanto può vivere, un libro, commercialmente parlando? 2 anni? Tre? Vi è tutto il tempo, passato questo periodo, di valutare il tutto e nel frattempo tali opzioni cessano di esistere. Credo sia questo il succo del discorso. Almeno questo è il mio punto di vista.
  8. Max writer

    Saggese editori

    Beh, io ho chiesto che detto diritto di prelazione fosse abbassato a 3 anni ed è stato concesso. Direi che anche altre case editrici prevedono tale clausola, ma forse non ho capito io il senso dell'ultimo messaggio. Invece, a mio modo di vedere, le royalties sulle copie vendute mi sono sembrate oneste. Altre case editrici propongono di meno ma, anche qui, ogni autore valuta di testa sua quanto gli possa andar bene un contratto, ci mancherebbe.
  9. Max writer

    0111 Edizioni

    Ciao. Non so se gli admin lo consentano di postare i titoli ma,se non hanno obiezioni, lo faccio volentieri. Comunque dovrei darti i titoli in giapponese perché in Italia queste mie storie sono inedite e, per contratto, non posso pubblicarle fuori dalla terra nipponica. Se vuoi, puoi scrivermi in privato.
  10. Max writer

    0111 Edizioni

    Purtroppo non è così comune che una piccola o media Casa Editrice faccia editing sebbene spesso questo possa essere sbandierato ai quattro venti. Il motivo, credo, è il costo Molte volte fanno correzione di bozze e spesso neanche quella. Nel caso della 0111 credo facciano una sana correzione di bozze. La casa con la quale pubblicherò il mio nuovo manoscritto lo fa e non è certo una big. Ma conta su un bel lavoro di squadra. E quindi, tanto di cappello!
  11. Max writer

    Saggese editori

    Come non detto. Resto. Se qualcuno vuole nuove su questa Casa Editrice, da neo loro Autore, sarò ben felice di parlare della mia esperienza. Più che buona!
  12. Max writer

    Saggese editori

    Grazie infinite! Sì, sembra mio buona per essere una Casa Editrice così giovane. Se vuoi informazioni scrivimi un messaggio privato
  13. Max writer

    Saggese editori

    Vedo che a quanto pare non sembra interessare a nessuno. Non ha importanza, per me non cambia nulla, ma devo dire che, sebbene piccola è una bella realtà. Migliore di altre qui recensite, devo dire. Prego gli admin di cancellare il mio profilo. Grazie
  14. Max writer

    0111 Edizioni

    Ho deciso di rifiutare il contratto della 0111. Il mio nuovo romanzo vedrà la luce con una realtà editoriale diversa.
  15. Max writer

    Saggese editori

    Pochi giorni fa mi ha contattato l'editore confermando la sua intenzione di pubblicare il mio nuovo romanzo. Al telefono mi è sembrato un ragazzo entusiasta della propria casa editrice e con tanta voglia di fare. Ha ribadito la sua posizione contro l'editoria eap. La copia della bozza di contratto è assolutamente limpida. A una mia richiesta ha accettato di rivedere una clausola. Mi ha assegnato un editor che mi seguirà passo passo per l'editing. L'impressione è di una realtà editoriale dinamica e fiduciosa. Sono molto soddisfatto. Se qualcuno di voi volesse nuove informazioni sulla mia esperienza con questa casa editrice sarò felice di parlarne.
×