Vai al contenuto

Aurelio C.P. Mandraffino

Scrittore
  • Numero contenuti

    57
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

17 Piacevole

Su Aurelio C.P. Mandraffino

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 12/07/2001

Contatti & Social

  • Sito personale
    https://www.instagram.com/sensazioniperdute/

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Catania
  • Interessi
    Poesia, teatro, cinema, favole, romanzi gialli, horror e fantasy

Visite recenti

120 visite nel profilo
  1. Aurelio C.P. Mandraffino

    Loch Ness

    Grazie mille per il commento. L'ho molto apprezzato
  2. Aurelio C.P. Mandraffino

    Tautogrammiamo insieme?

    Billy Babbuino bandiva biascando, balbettando, Barbara Balena. Beh, brutta, breve ballata brindiamo!
  3. Aurelio C.P. Mandraffino

    Paronomàsia

    Sano di seno Tipo di topo Ardo un arto meno una mano
  4. Aurelio C.P. Mandraffino

    [Gioco] Catena musicale

    Hold me, Thrill me, Kiss me, Kill me - U2 Vi ho dato parole facili, quindi mi aspetto belle canzoni!😁
  5. Aurelio C.P. Mandraffino

    Il gioco del Testo Alfabetico

    Lungamente hanno agognato molteplici innovazioni veneziane benestanti. Uomini zelanti organizzarono, giustamente, utili spedizioni e quotidiane acquisizioni, trafficando industriosamente finché, onnipotenti, caddero dai recinti numinosi. Eppure pianeti lontani, habitat angusti, misteriosi, instillavano vagamente benefici ursigrammi zotici. Ovviamente, gendarmi uzbechi sbevazzavano ebbri, quando arrivò, terribile, iridescente  RNEPLHAMIVBUZOGUSEQAT I FOCD
  6. Aurelio C.P. Mandraffino

    [LP 8] Echi

    Figurati! Mi sono iscritto per questo😁
  7. Aurelio C.P. Mandraffino

    Il gioco del Testo Alfabetico

    Lungamente hanno agognato molteplici innovazioni veneziane benestanti. Uomini zelanti organizzarono, giustamente, utili spedizioni e quotidiane acquisizioni, trafficando industriosamente finché, onnipotenti, caddero dai recinti numinosi. Eppure pianeti lontani, habitat angusti, misteriosi, instillavano vagamente benefici ursigrammi zotici. Ovviamente, gendarmi uzbechi sbevazzavano, ebbri quando  RNEPLHAMIVBUZOGUSE Q ATIFOCD
  8. Aurelio C.P. Mandraffino

    Nani!

    1115 - Quantisticolo Nano estremamente piccolo, il cui comportamento ed esistenza viene studiato dagli scienziati in maniera solo teorica. Al momento dei casting c'era ma nessuno lo ha notato
  9. Aurelio C.P. Mandraffino

    [Gioco] Catena musicale

    One way or another - Blondie
  10. Aurelio C.P. Mandraffino

    Il mio testamento

    Commento Nelle radici di questo platano scorre il mio sangue nero, le sue foglie sono vive e verdi; io mi consumo rapidamente, concime. Perdo il mio inchiostro e lo regalo alla terra, sperando di non volare come polvere, ma di germogliare come platano.
  11. Aurelio C.P. Mandraffino

    [LP 8] Echi

    Questa poesia mi è molto vicina, difficilmente mi capita. Mi è molto vicina perché mi evoca sensazioni a metà tra la nostalgia e la melanconia. Queste eco che tornano alla mente, che arrivano da un posto che remoto nel tempo ma non nell'anima, perché puoi ancora sentire il loro odore, gustare il loro sapore. L'amaca sospesa, secondo me potrebbe benissimo essere metafora della vita che noi tutti viviamo. La vita sospesa tra la necessità di andare avanti e i ricordi che tornano, che a volte ti cullano, che a volte, invece, ti distruggono. La persona sull'amaca, secondo me, rievoca questi momenti con un mezzo sorriso in bocca perché vorrebbe tornare lì tra quei sorrisi con vista sul mare perché c'è voglia di vedere qualcosa che prima non si è visto, uno sguardo che non è stato sfogliato per bene e che si vuole conoscere più a fondo. Un mezzo sorriso perché si accetta comunque l'impossibilità di tornare indietro e si è comunque felici delle esperienze vissute. L'amaca diventa quindi il luogo magico dove è possibile, per qualche momento, chiudendo gli occhi stare a metà tra quei ricordi e la vita attuale e futura. Nel componimento sai mescolare perfettamente sensazioni visive a quelle uditive e tattili. Il suono degli echi, la vista del mare, la sensazione quasi di poter toccare gli sguardi. La ritmica e i suoni invece mi ricordano quelli di una ninna nanna, appunto che può cullare il lettore. Ti ringrazio molto per aver condiviso con noi questo componimento, grazie.
  12. Aurelio C.P. Mandraffino

    Mischiamo un po' di cose (Gioco)

    Ho ideato questo giochetto, che può essere interessante e divertente o una noia mortale. Ve lo spiego: Bisogna pensare alla contaminazione di un libro, serie tv, film con un altro libro,serie tv, film e spiegarne la trama in massimo tre/quattro frasi e gli altri devono riuscire a rintracciare i due elementi. Il primo che indovina ha il diritto di ideare la contaminazione successiva. Inizio io: Una ragazza si veste da ragazzo per poter giocare a Dungeon and Dragons. Quando però viene svelato il suo travestimento, il master vuole bandirla dalla campagna. Alla fine il suo personaggio draghetto uccide il mostro finale e lei si innamora del master. Quali sono i due elementi?
  13. Aurelio C.P. Mandraffino

    Storie Horror di 2 Frasi - Topic ufficiale

    -Sento dei passi. -Non è la polizia, nessuno verrà a salvarti.
  14. Aurelio C.P. Mandraffino

    [Gioco] Catena musicale

    A Hard Day's Night
  15. Aurelio C.P. Mandraffino

    Nani!

    1109 Orabastalo nano con poca pazienza. Quando, affacciato dal suo balcone,vide prima Continualo e poi Ricontinualo spostarsi non per ragioni di necessità, chiamò la polizia per farli arrestare. Sfortunatamente fecero loro solo una multa GUCROEZPBDQALIHVTMFNS
×