Vai al contenuto

Franco Iannarelli

Utente
  • Numero contenuti

    498
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    4

Franco Iannarelli ha vinto il 7 ottobre 2012

Franco Iannarelli ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

74 Popolare

Su Franco Iannarelli

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 24/03/1967

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Interessi
    Il disegno, questo è il mio principale interesse.

Visite recenti

4.878 visite nel profilo
  1. Franco Iannarelli

    Buongiorno!

    Benvenuta, Gotika! Ti troverai bene qui e troverai un sacco di consigli e informazioni. E dicci, dicci, qual è il tuo genere preferito nello scrivere?
  2. Franco Iannarelli

    Le copertine dei nostri libri

    E' vero, Kapello. Deve essere l'effetto provocato da alcune modifiche che applicai sulla figura originale che era più "disinvolta"
  3. Franco Iannarelli

    Le copertine dei nostri libri

    Il disegno commissionatomi per la copertina di un libro non scritto da me
  4. Franco Iannarelli

    Le copertine dei nostri libri

    Ma si può fare? Cioè prendere una immagine di un artista e manipolarla. Non ci sono i diritti d'autore, i copyright ecc.?
  5. Franco Iannarelli

    Cos'è la Qualità?

    Dobbiamo acquistare una sedia. Nel negozio il venditore ci fa vedere una serie di modelli fino a soffermarsi su una di cui ci dice: "questa è una sedia di qualità". Subito capiremo cosa intende per qualità: è una sedia robusta, durevole, costruita con cura, esteticamente piacevole e comoda. Quindi per qualità di un qualcosa si intende una eccellenza nelle caratteristiche tipiche di quel qualcosa.
  6. Franco Iannarelli

    Cosa cambiereste di voi stessi?

    Fisicamente non mi cambierei di un capello (anche perché è l'unico capello che mi è rimasto). Farei però una bella plastica alla mia personalità, gonfiando di silicone i miei "seni" dell'autostima
  7. Franco Iannarelli

    Drawer's Dream

    Mi sto dimenticando come si disegna e dipinge su carta, però
  8. Franco Iannarelli

    Drawer's Dream

    Grazie Inivas! Ma "un mito" mi mette in imbarazzo
  9. Franco Iannarelli

    Drawer's Dream

    Un demo che ho fatto ultimamente per lo studio di una copertina CD di una band
  10. Franco Iannarelli

    Drawer's Dream

    Uno dei miei ultimi disegnini. Sarebbe da aggiustare e correggere ma non mi va più
  11. Franco Iannarelli

    Le descrizioni

    Sono d'accordo con Inmezzoallasegale e a Memory. Direi brevemente così: non è che si deve descrivere o non si deve descrivere, ma farlo bene!
  12. Franco Iannarelli

    Salute a tutti

    Secondo me la domanda corretta è: Siamo dei tipi che di fronte al dolore lo scrivere ci rende più forti o tipi che lo scrivere ci rende più deboli? E' tutta una questione di punto di fuga prospettico
  13. Franco Iannarelli

    Self Publishing "nel frattempo".

    Secondo me, ci sarebbe da ragionare più su come e dove lo autopubblichi, più che ragionare se autopubblicarlo o meno. Sempre secondo me le cose sono due: o sei un grande nello scrivere, o non lo sei. Se sei un grande, un'autopubblicazione non ti rovinerà perché prima o poi si accorgeranno di te, e c'è anche la probabilità che sia proprio l'autopubblicazione a attirare l'attenzione di una qualche casa editrice. Se a scrivere sei invece una schiappa, non è sicuramente l'aspettare che una CE si faccia avanti che ti farà svoltare. Personalmente non sono per l'attesa, sono per il lavorare: se si zappa la terra, si suda e si pianta quello che si ha disponibile da piantare, qualcosa si può sperare nasca. In questo caso penso che il lavorare sia il cercare e ricercare quel sito, quell'associazione, quell'impresa che permette di autopubblicare il proprio ebook, ma che abbia la migliore notorietà fra tutte le altre scartabellate. Utilizzando anche quelle applicazioni on line che mostrano quanto un sito è visitato (tipo il Alexa Ranking). Lasciar perdere però l'idea di pubblicare il proprio romanzo nel proprio sito o blog, sperando che condividendolo su Facebook tutti lo leggano: non funziona quasi mai, la gente è distratta e gli amici virtuali sono anche più distratti di quelli reali. Meglio cercare un sito di pubblicazione ebook che abbia una riscontrata notorietà. Augh! Grande capo Iannafrenky ha detto!
  14. Franco Iannarelli

    Show don't tell

    Tendo per lo "show don't tell" ma lo considero un ingrediente da dosare correttamente. Credo che bisogna calcolare che nei nostri tempi siamo così abituati ai film che le scene scritte tendiamo a vederle come scene di un film. Quindi lo "show don't tell" andrebbe sapientemente utilizzato per meglio empatizzare con il lettore. Tuttavia considererei anche che genere di romanzo è: in un fantasy, per esempio, troppo "show don't tell" non starebbe bene, penso. E bisogna anche considerare la fascia di età verso cui è diretto il romanzo: più si va verso l'infanzia meno si dovrebbe utilizzare "show don't tell"
  15. Franco Iannarelli

    Consiglio pubblicazione

    Non ne so molto di Terre Sommerse, tranne che non è precisamente una CE quanto un'associazione che fa un sacco di cose tra cui anche la pubblicazione di libri.
×