Vai al contenuto

fanwriter91

Scrittore
  • Numero contenuti

    119
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su fanwriter91

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. fanwriter91

    Sulle ali del corvo verso l'azzurro [04/04/2020]

    Ah, giusto oggi è uscito un aggiornamento. Dato il problema del covid-19, la premiazioni è a data da destinarsi e con essa l'avviso. Ergo... aspettiamo.
  2. fanwriter91

    Sulle ali del corvo verso l'azzurro [04/04/2020]

    Salve, qualcuno sa dirmi se i vincitori sono già stati contattati?
  3. fanwriter91

    Battaglia fantasy

    Ciao! Mi piace, se non fosse quel "all'incirca", perché mi dà l'idea di qualcuno che sta cercando di prendere le misure con la massima attenzione. E' un pensiero mio, sia ben chiaro, ma m'immagino i personaggi che tirano fuori il metro
  4. fanwriter91

    Ciao

    Welcome!
  5. fanwriter91

    Inedito?

    Se devo dirla tutta, al momento la mia ansia è quasi ai minimi termini.
  6. fanwriter91

    Inedito?

    Mi serve un chiarimento su un cavillo: mettiamo che io non pubblichi da nessuna parte un racconto, ma lo invii a qualche amico per farmelo controllare. Se il mio amico non si mette a pubblicarlo in giro, il racconto si classifica ancora come "inedito", giusto?
  7. fanwriter91

    Plagio, omaggio e coincidenza

    Preciso che Sirius/Sirio è anche il nome di una stella.
  8. fanwriter91

    A chi lo mando?

    Ormai ho praticamente scritto il mio bel medieval fantasy, primo libro di una trilogia, che conclude diversi archi per poi aprirne altri. Ci sono case editrici che si occupano del fantasy (tranquilli, ho sfogliato le liste), ma il fantasy ha svariati sottogeneri e il mio libro è ambientato in un medioevo magico, non importa che tematiche tratti e quanto sia fatto bene. Il contesto è quello. A parte la mondadori, che forse è un pelino troppo in alto, e l'autopubblicazione, che sto valutando, quale casa mi consigliate? C'è qualcuno che abbia esperienze del genere?
  9. fanwriter91

    Riviste che pubblicano inediti di esordienti

    Ciao a tutti, non ho letto ogni post, ma, che voi sappiate, farsi pubblicare i racconti può dare qualche spinta nel mondo dell'editoria?
  10. Vi è andata bene. In una storia che ho trovato, uno racconta così il suo trauma psicologico che lo ha fatto diventare un maniaco sessuale: "Quella sera un'amica di mia madre era venuta da noi per parlarle, ma lei non c'era, così mi spogliò e mi scopò. Una volta finito mi disse "ce l'hai proprio lungo, ragazzino!" Quell'esperienza mi fece diventare ciò che sono ora". E non dimenticate la grande replica alle critiche: "se non ti piace, non leggere!"
  11. Pur non avendo sfondato, personalmente mi sono trovato bene. Ho conosciuto molte persone meravigliose (alcune mi fanno da beta gratis, non sono professioniste ma è notevole) e ho potuto fare diversi scambi di pareri. Ho anche così tanti bollini ai piccoli concorsi che ho dovuto smetterla di sfoggiarli in copertina, perché avevo finito lo spazio
  12. fanwriter91

    Autopubblicazione su amazon

    Rientro per chiedere un'informazione: prima di pubblicare su amazon, devo far sparire la storia da wattpad o posso lasciare qualche capitolo a scopo pubblicitario? Se su un sito ho pubblicato delle bozze in formato fanfiction (molto più sbrigative, con tanti eventi e personaggi in meno e che riassumevano un libro di 40 capitoli in 5) dovrei farla sparire?
  13. fanwriter91

    Finale malvagio: inadatto a un esordiente?

    Nella mia ottica questo sarebbe una sorta di "gaiden" (storia dedicata) a un personaggio secondario della mia saga, ovviamente gestendo il tutto per renderlo comprensibile. La morale sarebbe "puoi allenarti e prepararti quanto vuoi, ma a volte ci sono ostacoli che non si possono superare".
  14. fanwriter91

    Finale malvagio: inadatto a un esordiente?

    Che voi sappiate, un finale malvagio può essere controproducente per un aspirante esordiente? Per malvagio intendo una cosa del tipo: - il protagonista deve sconfiggere il potente rivale - si prepara a lungo, matura e cresce - duello finale - il protagonista perde al primo colpo. A patto che la sconfitta sia motivata, cosa pensereste di un finale del genere?
  15. fanwriter91

    Come far leggere gli indizi al lettore

    Ciao. Io sto revisionando il mio libro per poterlo pubblicare anche su amazon. Sto quindi effettuando la revisione finale. Nel farlo, mi sono venuti dei dubbi. Il mio dark medieval fantasy prevede di decostruire e ricostruire i cliché. Il contesto è una dittatura teocratica travestita da utopia. Le "forze del bene" seguono una dea bellissima e lottano contro demoni e angeli malvagi. Un problema è che fin da subito un lettore potrebbe dire "ma è banalissimo!" e chiudere il libro fin dal secondo capitolo (dove il protagonista pensa ai demoni che dovrà affrontare e contro cui non ha speranze). Come faccio a far capire al lettore che non è così? Man mano che si andrà aventi verrà fuori perfino che la guerra è organizzata dalla dea stessa, per tenere in scacco il popolo e tenerlo al tempo stesso pronto a conflitti esterni. Per far recepire il messaggio ho messo che, in accademia, prima si fa il discorso sull'onore e poi si premiano i raccomandati, col protagonista che viene malmenato per aver obiettato. Potrebbe bastare? C'è tanto altro, ma avviene dopo.
×