Vai al contenuto

José Quirce

Scrittore
  • Numero contenuti

    49
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

33 Piacevole

Su José Quirce

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Salve a tutti, sono lieto di presentare al forum la mia ultima opera: un libro che si situa a metà strada tra un'edizione di fonti storiche (in gran parte inedite) e un mezzo di corredo archivistico, utile ai ricercatori di storia economica e sociale del Mezzogiorno, e di genealogia delle famiglie della Calabria ionica e dell'Aspromonte meridionale. Ringrazio @Aporema Edizioni per aver compiuto la scelta coraggiosa di pubblicare (gratuitamente) un prodotto decisamente "tecnico": al ricco catalogo della casa editrice, che ha il grande merito di occuparsi di storia e lo fa sia a livello di narrativa che di saggistica, si aggiunge ora questa monografia "scientifica" sulla storia della Calabria greca in età moderna, segnatamente nel Settecento. Ringrazio in particolare l'editore @Alexmusic per essersi accostato al progetto con la cordialità di un vecchio amico e l'esperienza di un veterano (no, non gli sto dando dell'anziano ). La storia locale è fondamentale per conoscere noi stessi e per tramandare alle future generazioni un patrimonio che altrimenti si perderebbe: nonostante ciò, in Italia sono pochi gli editori che se ne occupano e che lo fanno liberamente e gratuitamente. Oggi sfatiamo i miti della necessaria prossimità geografica dell'editore che pubblica un libro di storia locale, e del non poter produrre cultura in modo rigoroso e scientifico senza avere enti e finanziamenti alle spalle: per un giovane storico (non accademico), che è alla sua quarta pubblicazione e intenderebbe raggiungere presto la doppia cifra, credetemi, non è poco.
  2. Immagine di copertina: Titolo: Fonti archivistiche sull'area grecanica. I regesti degli atti di notar Francesco Russo (1719-1757) Autore: Giuseppe Chirico Casa editrice: Aporema Edizioni ISBN: cartaceo 9788832144628 Data di pubblicazione: 18 giugno 2020 Prezzo: € 13,90 Genere: edizione di fonti, saggio, mezzo di corredo archivistico Pagine: 286 Quarta di copertina: Questo libro consente al grande pubblico la fruizione di preziose fonti storiche sulla Calabria settecentesca. Si tratta di un mezzo di corredo archivistico, utile al reperimento del materiale e alla sua comprensione, grazie alle numerose citazioni, tratte dagli atti notarili, e a un corposo indice dei nomi, composto da oltre milleduecento voci. I documenti riguardano persone, proprietà e attività legate ad Amendolea, Bagaladi, Bova, Cardeto, Condofuri, Gallicianò, Melito, Montebello, Motta San Giovanni, Palizzi, Pentidattilo, Reggio, Roccaforte, Roghudi, San Lorenzo e Sant'Agata, ma anche a centri esterni all'area grecanica come Bagnara, Scilla e altri luoghi della Calabria Ulteriore. Link all'acquisto: https://www.aporema.eu/store/product/fonti-archivistiche-sullarea-grecanica-giuseppe-chirico-1
  3. José Quirce

    Aporema Edizioni

    Allora complimenti, @caipiroska, e a "leggerti" presto! Ciao @Marta96, se, come sembra, sei già convinta sull'invio, allora ti suggerisco di farlo tranquillamente. Sono certo che, quali che siano le tue risposte, non vincolerebbero la valutazione del tuo lavoro: anzi, stando ai pareri espressi da chiunque abbia avuto a che fare con questa editrice, avresti un riscontro veloce e - al di là se positivo o negativo - sicuramente sincero e costruttivo. Ein ogni caso avresti una valutazione reale e oggettiva del tuo prodotto, e non del tuo curriculum, o della tua persona, o dei tuoi account social, o del tuo conto in banca, ecc., come capita ahinoi con parecchi editori. La mia personale esperienza con @Aporema Edizioni è in divenire ed è positiva, quindi sarei di parte (tra poco potrò fornire dettagli più precisi ), ma oggettivamente credo sia fondamentale, nel valutare l'editrice, il fatto che anche chi abbia ricevuto risposte negative abbia espresso comunque un giudizio positivo su competenza, tempi, educazione, professionalità e pertinenza delle risposte. In estrema sintesi: pensa solo alla validità del tuo prodotto, e alla possibilità che hai di poterlo proporre liberamente, avendo solo da guadagnarci anche in caso di (cosa che non ti auguro) risposta negativa. In bocca al lupo e ovviamente... facci sapere!
  4. José Quirce

    Aporema Edizioni

    Quindi @caipiroska alla fine il tuo lavoro è stato scelto per essere pubblicato da @Aporema Edizioni?
  5. José Quirce

    0111 Edizioni

    Hai fatto benissimo, coi papelli è più facile capirsi!
  6. José Quirce

    0111 Edizioni

    Ciao @Max writer scusa se mi permetto ma, avendo letto i tuoi ultimi messaggi su questa casa editrice - che ammetto di non conoscere, e proprio per questo motivo sono qui - mi sono sorti alcuni dubbi (forse non solo a me). In ordine sparso, hai affermato: che questo editore non è la tua prima scelta, che ha dei limiti, che è perfetto per chi è alle prime armi, che sei uno scrittore di qualità, che pubblichi da vent'anni e anche all'estero, che hai addirittura un agente e che lo stesso ha proposto il tuo lavoro a questo editore, che hai già pubblicato più volte con loro, che stai ancora aspettando un loro responso ma sei sicuro che il tuo romanzo venga scelto per l'alta qualità, che il tuo prossimo lavoro lo proporrai a editori grandi o all'estero, ecc. Insomma - lo dico davvero senza polemica, ma solo per capire - leggendo gli ultimi (tuoi) post su questa casa editrice, io, da utente non "seriale" e che ogni tanto passo il tempo cercando di conoscere nuovi editori, mi trovo alquanto spaesato: vedo troppo distacco tra il sedicente valore dell'autore e la non ottima valutazione che lo stesso fa dell'editore... dico ciò senza offesa per nessuno, sul serio, ma solo per capire meglio, perché reputo quanto letto negli ultimi post un po' fuorviante per chi, non conoscendola, volesse farsi un'idea di questa editrice.
  7. José Quirce

    Kanaga Edizioni

    Mi è stata segnalata questa casa editrice perché indice un concorso letterario di poesia, narrativa e saggistica (tassa di lettura 25€). Qualcuno la conosce e/o ha avuto esperienze?
  8. José Quirce

    Kanaga Edizioni

    Nome: Kanaga Edizioni Sito: www.kanagaedizioni.com Catalogo: www.kanagaedizioni.com/catalogo Modalità di invio dei manoscritti: www.kanagaedizioni.com/pubblica-con-noi Distribuzione: non specificato Facebook: www.facebook.com/Kanaga-Edizioni-195572277995818
  9. José Quirce

    Giuliano Ladolfi

    Ciao @Giampo e grazie mille per i complimenti (crepi il lupo!). I diritti si riferiscono all'utilizzo di questo libro, non si tratta di un diritto di prelazione su altri eventuali lavori.
  10. José Quirce

    Giuliano Ladolfi

    Buongiorno a tutti, finalmente è appena "nato" il mio libro, quindi posso fornire una testimonianza precisa sulla mia esperienza. Sin dall'inizio, i contatti con l'editore sono stati molto frequenti - tranne il solo periodo di cui parlavo in precedenza - e le risposte immediate. Giuliano Ladolfi (ho interagito sempre e solo con lui) si è dimostrato una persona cordiale, colta e interessata; è un uomo che ha le sue idee così come io le mie, ma ci siamo venuti incontro reciprocamente durante la fase di lavorazione dell'opera. I tempi previsti dal contratto sono stati rispettati perfettamente; l'editing è stato pressoché nullo, perché oggettivamente non ce n'era bisogno, e l'impaginazione forse non impeccabile al 100% (ripeto: su certe cose sono molto pignolo) ma niente di problematico. Ho chiesto di potermi occupare io stesso della copertina, e l'editore ha accettato, avendo poi gradito la bozza da me predisposta. Era previsto l'acquisto di un numero di copie, che potevano essere 50 al 15% di sconto oppure 100 al 30% di sconto: ho scelto la seconda opzione. Elenco di seguito quelle che credo siano le ulteriori informazioni utili agli utenti del forum: - tiratura massima di ogni edizione: 250 copie; - distributore: Libro Co. Italia; - cessione dei diritti: dieci anni; - compenso sul prezzo di copertina: 5%. Ecco, l'unica cosa su cui mi viene da storcere il naso, per quanto sappiamo che dipende da mille fattori e bla bla bla, è un compenso così basso, che magari sarebbe anche normale se però non fosse preceduto da un acquisto di copie. Per il resto, diciamo che si tratta di un libro a cui tenevo molto ma che è nato nel periodo peggiore, perché a causa del coronavirus non potrò fare presentazioni per chissà quanto tempo ancora, e nemmeno consegnare il libro di persona a un bel po' di gente, e dovrò ritardare anche l'uscita del mio libro successivo che era prevista tra l'estate e l'autunno (si tratta di un altro editore). Insomma, per ora ho solo un po' (più di un po') di amarezza: spero almeno che, dopo una nascita così mesta, abbia almeno una vita prospera!
  11. José Quirce

    Maratta Edizioni

    A tal proposito, mi permetto di fare i miei complimenti alla @Maratta Edizioni per le grafiche delle copertine e del sito internet, aspetti ai quali personalmente bado parecchio. La forma, in questi casi, merita la stessa importanza della sostanza, e credo sia sinonimo di attenzione rivolta ai propri prodotti.
  12. José Quirce

    Giuliano Ladolfi

    Nel mio caso si tratterebbe di saggistica, ma siamo in fase di stallo e nel frattempo non ho avuto altre novità. Dopo frequenti contatti, adesso sono in attesa di una risposta da circa tre settimane... mi sa che la solleciterò a breve!
  13. José Quirce

    Editori Laterza

    Quello che posso aggiungere (dato che purtroppo non ho mai pubblicato con loro) è che rispondono, e lo fanno in tempi brevi e in modo cordiale. Tempo fa ho inviato un mio saggio: hanno letto la sinossi e hanno risposto dopo solo un mese, scusandosi per non poter prendere in considerazione il lavoro e spiegando i motivi. Una risposta veloce, garbata e professionale, degna di una casa tra le più importanti della storia dell'editoria italiana. Inoltre, sul loro sito specificano che provano a rispondere a tutti entro due mesi, e - come ho vissuto sulla mia pelle - lo fanno davvero. Rispetto ai diversi editori che neanche rispondono, mi sembrava doveroso specificarlo. Comunque, visto il loro blasone, mi viene difficile credere che vogliano soldi o impongano acquisti... ma ahimè temo che non arriverò mai a scoprirlo di persona!
  14. José Quirce

    College Green

    Ciao @Miss Ribston e complimenti, ho terminato la lettura di College Green proprio dieci minuti fa. Il prodotto è ben realizzato, la trama scorre e non è mai scontata, e in più sono appassionato di storia e del Settecento, quindi posso confermare che durante la lettura si riescono a immaginare perfettamente gli abiti, i colori, i luoghi e "l'aria" del tempo come in un film dai costumi realistici. Bellissimo, poi, l'intreccio tra la storia e la Storia, ben cucito grazie all'utilizzo delle fonti storiche dell'epoca (peraltro giustamente riportate nel testo). Che altro aggiungere? Mi unisco alla lista di chi attende il prossimo... e grazie per la bella lettura!
  15. José Quirce

    Ferrari Editore

    @ivalibri Purtroppo hai ragione, è così che funziona, però in questo caso non si trattava di saggistica "eccessivamente scientifica" ma di un libro per tutti i palati... pazienza!
×