Vai al contenuto

donisioraffaele

Scrittore
  • Numero contenuti

    10
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutrale

Su donisioraffaele

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. donisioraffaele

    Echos Edizioni

    Ciao Marco. Scusa se rispondo solo ora, ma mi è giunta adesso la notifica, e via mail non le ricevo, non so perché. Guarda, lo farò con piacere. Intanto ti posso dire che la CE in questione mi ha affidato un'editor davvero brava. Ha fatto un eccellente lavoro sul mio libro. Ti informerò sui pagamenti. Un abbraccio (virtuale).
  2. donisioraffaele

    Echos Edizioni

    Anche io, firmato una settimana fa. Per Torino mi piacerebbe molto poter esserci, ma è a maggio e non so se riusciamo ad andare in stampa per quel mese. I miei migliori auguri Angela.
  3. donisioraffaele

    Galaxy Publishing

    grazie.
  4. donisioraffaele

    Galaxy Publishing

    Buonasera. Sono sul loro sito. Desideravo inviare il manoscritto ma non ho compreso il "non poter cedere l'opera ad altri". Non posso inviare il mio libro a una CE per volta, finirei per pubblicarlo tra 40 anni. Preferisco inviarlo a varie CE, (5/6 CE ogni due mesi) e valutare i contratti (due già rifiutati: No editing). Quindi mi sento in difficoltà a inviarlo, neanche vorrei far loro perdere tempo. Consigli a riguardo?
  5. donisioraffaele

    0111 Edizioni

    Credo sia d'obbligo riportare la mia esperienza con la CE in questione: Dunque, in poche parole ho dovuto rifiutare l'offerta, in quanto non in accordo con le mie esigenze. Ma devo dire di questa CE: è free! è chiarissima e trasparente in tutto. La responsabile (o proprietaria) è una persona chiara e schietta, che vi dice la verità nuda e cruda quale essa è. Il contratto è chiarissimo, il supporto da parte della CE esiste e lo ritengo valido negli strumenti che usano (social). Ho apprezzato la trasparenza in ogni aspetto sia della pubblicazione del libro, sia dei termini del contratto. Credo sia una buona piattaforma di lancio per esordienti con poche pretese. Mi chiederete perché ho scelto di non pubblicare con loro, bene: Perchè il mio libro è intriso di lacrime (non è un modo di dire). Per ragioni studiate, ho dovuto cambiare il nome a un personaggio, riguardo il quale, quando scrivevo, asciugavo del continuo gli occhi, e ora che ci ripenso mi sono tornati lucidi. Credo troppo nella mia opera e desidero lanciarla un po' più in alto, non però peccando di superbia. Comunque se dovessi usare un aggettivo per la 0111, la definirei: Onesta.
  6. donisioraffaele

    0111 Edizioni

    Sì, ho letto, e i pareri sono altalenanti. Resto dell'idea però che apprezzo la loro trasparenza. Mi preccupano solo due cose: L'editing (non vorrei mi bruciassi come esordiente a causa di una cdb spacciata per editing, come alcuni dicono) e la distribuzione, che è assente, se non su ordinazione. Ci ho pensato e uno degli autori dice di essersi trovato bene, ma molto tempo fa.
  7. donisioraffaele

    0111 Edizioni

    Buonasera. Appena ricevuta una bozza di contratto per il mio thriller, da autore emergente. Non voglio diventare ricco e non credo che il mio libro sarà mai fonte di guadagno. Una sola cosa mi preoccupa seriamente. L'editing. Nella email mi dicono che la CE si occuperà dell'editing del libro, ma nel contratto non si parla di editing. Ho paura che firmando il contratto mi ritroverei con il mio libro stampato così come l'ho inviato, (per giunta con font Arial) e con una copertina mediocre. Ma sono anche alla mia prima pubblicazione, e letteralmente non sono nessuno. Non so cosa fare.
  8. donisioraffaele

    BookRoad

    Buonasera Obs Snow, e buonasera a tutti. Ti informo che ho avuto la tua stessa e identica email. Ho letto il contratto sul loro sito (non si parla PROPRIO di royalty). Ho risposto alla email ricevuta dicendo che sarei stato anche interessato alla valutazione dell'offerta ma stavo finendo di sistemare il manoscritto per riinviarlo arricchito e migliorato. A oggi, credimi, non so cosa fare. Forse le duecento copie riuscirei a venderle. Ma non posso partire da Perugia per andare a MIlano senza neanche una bozza di contratto. Comunque c'è da evidenziare il fatto che ti lasciano nella email un numero di telefono al quale poter richiedere informazioni. Ad oggi il mio manoscritto è completo, ma non mi sento per nulla incoraggiato nell'accettare questa proposta, mi fa un po' paura e temo anche di bruciarmi come autore (esordiente, perché non ho mai pubblicato nulla). Sarebbe utile conoscere altre esperienze a riguardo.
  9. donisioraffaele

    Salve

    Buongiorno a tutti. Mi chiamo Raffaele Donisio, nato a Napoli ma residente a Perugia da una decina di anni. Ho sempre nutrito un'accurata passione per la lettura sfociata poi nel desiderio di imporre su carta le mie idee, le mie fantasie e i miei sogni. Ho 41 anni e solo da pochi mesi inizio a scrivere per pubblicare. Amo i libri di Follett e mi piace leggere di scrittori esordienti. Il mio saluto, che vuole essere anche un augurio è che con la nostra arte possiamo fare crescere nel cuore degli italiani, il desiderio di leggere. Questo richiede da parte nostra un serio impegno in ciò che facciamo e divulghiamo. Felice di fare parte di questo gruppo vi abbraccio.
×