Vai al contenuto

Totem

Scrittore
  • Numero contenuti

    68
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

15 Piacevole

2 Seguaci

Su Totem

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Totem

    Emozioni

    Poesia breve, commento breve, anche se alla moderazione non è andato a genio imho = In My Honest Opinion Un saluto
  2. Totem

    Pochezza

    Pochezza Premediti muto le tue beffe Egocentrico spregio di piccolo uomo Malgarbo ilare che ambisce elogio Triste sunto di umane fiacchezze Olio su ghiaccio le tue pochezze Scorrono in basso sui miei piedi fermi e sulle tue deformi pendici
  3. Totem

    Emozioni

    Ciao @Poeta Zaza Il tipo di scrittura che preferisco. Complimenti! Pochi versi in grado di rendere perfettamente il significato. Ritmo scandito dalla breve ed uguale lunghezza dei versi.. Ti suggerisco solo due piccole modifiche di gusto personale. 5° verso: saranno spazi aperti..... L'altra è a mio avviso quella di eliminare i due punti e la parola finale "emozioni" ed allungare di un verso la precedente strofa Tutto ciò sempre imho Un saluto
  4. Totem

    Flow

    Ciao @Poeta Zaza grazie per aver apprezzato lo stile ed aver dedicato tempo ad una lettura critica della poesia. Prenderò senz'altro in esame i tuoi consigli. Un saluto
  5. Totem

    Youcanprint

    Ok grazie Un saluto
  6. Totem

    Youcanprint

    Ciao Alessandro, grazie per la celere risposta e per avermi chiarito un poco le idee. In cosa consiste la eventuale procedura di ritirare l'opera dal commercio da Youcanprint? Grazie se vorrai chiarire anche questo ultimo dubbio Un saluto
  7. Totem

    Youcanprint

    Salve a tutti, sono in procinto di stampare la mia silloge di poesie con questa piattaforma e gradirei un chiarimento. Non mi è chiaro se scegliendo di usufruire di deposito legale e attribuzione codice isbn, quindi senza distribuzione del libro, rimarrei libero di poter pubblicare in qualsiasi momento con qualsivoglia casa editrice. E viceversa cosa comporterebbe, sempre ai fini di poter pubblicare con altra casa editrice, la scelta di dare mandato a youcanprint di aumentare la distribuzione in versione ebook.ecc.ecc. Ringrazio anticipatamente a chi vorrà chiarirmi le idee in merito. Un saluto
  8. Totem

    [LP 5] Il Jazz Club

    Ma no dai ! Se l'hai scritta di getto ha solo bisogno di un poco di editing che potrai maturare ed elaborare con il tempo. Il tema trattato è interessante. Un saluto
  9. Totem

    Festa

    https://www.writersdream.org/forum/forums/topic/44825-lp-5-il-jazz-club/?do=findComment&comment=795535 Festa Pletora umana in abiti desueti Occhi stanchi, conditi da sorrisi di cromatina Discorsi pleonastici su irrilevanti argomenti Sfoggio strategico da rintuzzare -------------------------- Si insinua un dubbio: “cosa cazzo avranno da festeggiare?”
  10. Totem

    [LP 5] Il Jazz Club

    Ciao @Elisa Audino Commento da amante e frequentatore da circa 40 anni di locali dove si suona jazz : 1) Non mi sono ritrovato immerso in atmosfere a me familiari 2) Una poesia in prosa di scarso livello estetico 3) Assolutamente priva di ritmo 4) Bella l'intuizione della vecchia signora. anche se nella sua descrizione si percepisce una immagine costruita partendo da "Crudelia Demon" e non viceversa 5) Diverse parti su cui poter lavorare per rendere più scorrevole il tutto 6) Interessante infine il tema scelto Alla prossima!
  11. Totem

    Domani Moriamo

    Ciao @AzarRudif e grazie per il commento
  12. Totem

    Comunanza

    Grazie a tutti quelli che hanno commentato o lo faranno in seguito
  13. Totem

    [LP5] Cosa resta

    Ciao @Elisa Audinograzie per aver commentato. Ritengo scontata la tua precisazione in merito alla verità del contenuto. Nel senso che deve essere ciò che veramente stai pensando in quel momento, ma nella forma in cui lo si sta pensando. Il linguaggio utilizzato ritengo che possa cambiare in base al momento ed a cosa si sta provando in quell'istante. Io ad esempio scrivo anche in vernacolo ( parliamo del napoletano che è considerata una vera e propria lingua) e mai mi sognerei di scrivere in italiano una poesia che ho pensato in napoletano. La poliedricità nelle forme espressive non è altro che una migliore capacità di esprimere ciò che si sente, senza condizionamenti di sorta. Per quanto attiene i tuoi dubbi in merito al mio sentire ciò che ho scritto, la risposta è in ciò che ho appena spiegato. Le critiche, quando non espresse con secondi fini, sono sempre costruttive. Un saluto
  14. Totem

    [LP5] Cosa resta

    Ciao ti ringrazio per le belle e gratificanti parole Un saluto
  15. Totem

    [LP5] Cosa resta

    Grazie per il commento. Gratificante e al tempo stesso oggetto di riflessione. Un saluto
×