Vai al contenuto

La*cla

Scrittore
  • Numero contenuti

    116
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

49 Piacevole

1 Seguace

Su La*cla

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

361 visite nel profilo
  1. La*cla

    Modifica contratto

    Quindi in sostanza se fa il difficile è perché non c'è da fidarsi della sua parola. Ovvio. Peccato, comunque.
  2. La*cla

    Modifica contratto

    Mi sa che non è questo un caso di contratto solo cartaceo! 😳 Purtroppo non conosco personalmente nessun loro autore, e per esperienza uno sconosciuto non racconta cose legate al contratto. Inoltre la CE non è presente in alcuna discussione attiva su questo forum, luogo dove sarebbe più facile entrare in contatto tra autori. Quindi bo...credo che aspetterò ancora un po', dopodiché mi rivolgerò a qualche altra casa editrice. Può anche essere che il direttore di collana, che non è il titolare a tutti gli effetti, ma comunque un parente stretto, mi stia facendo un "favore", perché magari in generale non accettano contrattazioni ?! Si parla di poesia e per esperienza (poca...) in questo settore non sempre è possibile contrattare. @veraboni non è questione di vita o di morte, quello che ho chiesto di modificare, però è giusto che ci sia correttezza e trasparenza. @Avv.Lenti secondo lei quanto può far fede una mail dell'editore, nella quale dichiara le modifiche che dice di voler in seguito apportare al contratto? Grazie a tutti
  3. La*cla

    Modifica contratto

    Anche io la penso così, ma la risposta è stata che il contratto non è modificabile, ma il direttore di collana può apportare piccole modifiche in questo modo. Poi so che fidarsi è bene e non fidarsi è meglio, quindi sto chiedendo e prendendo tempo io
  4. La*cla

    Modifica contratto

    È vero, solo che mi pongo la domanda, perché non è una CE proprio sconosciuta a chi è dell'ambiente...
  5. La*cla

    Modifica contratto

    Buongiorno a tutti, ho ricevuto una proposta di pubblicazione da una CE piccola, ma che da anni lavora in questo settore. Ho patteggiato alcune "modifiche" rispetto al contratto di base, ma l'editore mi dice che non è possibile modificarne la struttura, e mi chiede quindi di firmare il contratto così com'è, che in seguito lui apporrà una postilla scritta a mano e controfirmata, con le modifiche che ci siamo detti. Voi come la vedete? Lui sostiene che molte CE agiscano così. Grazie
  6. La*cla

    Terra d'ulivi edizioni

    Qualcuno ha notizie di questa casa editrice?
  7. La*cla

    Terra d'ulivi edizioni

    Nome: Terra d'ulivi edizioni Sito: http://www.edizioniterradulivi.it/ Catalogo: http://www.edizioniterradulivi.it/collane Invio manoscritti: http://www.edizioniterradulivi.it/come-pubblicare-libro-casa-editrice-terradulivi Distribuzione: http://www.edizioniterradulivi.it/elenco-librerie-dove-acquistare-libri Facebook: https://m.facebook.com/Terra-Dulivi-Edizioni-203063183388484/
  8. La*cla

    Marco Saya Edizioni

    Sarebbe opportuno cancellare questo, allora. Per non confondersi
  9. La*cla

    Kite Edizioni

    Ciao, io ho mandato una proposta un paio di mesi fa, ma non so ancora nulla. Però quando ho chiesto info, confermo che sono stati molto rapidi a rispondere
  10. La*cla

    CTL Editore Livorno

    Buongiorno, a me hanno fatto una proposta completamente free e i complimenti via mail. La sto valutando
  11. La*cla

    LuoghInteriori

    Buongiorno, secondo la mia esperienza è una CE a pagamento. A me è stata chiesta una cifra ben più alta, non per il codice isbn. E nella mail si dichiaravano disposti a inserire a catalogo l'opera, mica a pubblicarla...a me questa sottigliezza linguistica è suonata proprio come un: io ti ospito, ma tu mi paghi il servizio. Spero di essere stata utile.
  12. La*cla

    Musicaos Editore

    Non saprei, forse il tema e il potenziale pubblico (nel mio caso decisamente di nicchia), o forse perché nel mio caso eravamo due autrici e ci saremmo potute dividere l'acquisto. Non so e, sinceramente, poco cambia! 😉 In bocca al lupo per il futuro
  13. La*cla

    Musicaos Editore

    A questo punto permanenza in free o si sposta? @Marcod pure per te quel numero esorbitante di copie? Oltretutto a me non avrebbero pagato le royalties fino alla 200esima copia, escluse ovviamente le 250 che avrei dovuto comprare... Proprio perché esordienti, che ce ne facciamo di quei numeri? Io il mio primo libro l'ho pubblicato totalmente free, quindi si può!
  14. La*cla

    Musicaos Editore

    Proposta arrivata, purtroppo mi hanno chiesto (da contratto!) un acquistone di 250 copie. Evidentemente non credono allo stesso modo in tutti quelli che decidono di pubblicare. A questo punto siamo 1 a 1, palla al centro, per quello che riguarda la permanenza in "free".
  15. La*cla

    Musicaos Editore

    Poco @Blue5now ma io non faccio testo, perché c'era stato un contatto precedente e quindi il mio nome non era nuovo. Genere poesia.
×