Vai al contenuto

Lo scrittore incolore

Scrittore
  • Numero contenuti

    3.554
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    5

Lo scrittore incolore ha vinto il 25 marzo 2017

Lo scrittore incolore ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

654 Magnifico

Su Lo scrittore incolore

  • Rank
    Scrittore
  • Compleanno 17/06/1990

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    Terracina
  • Interessi
    Vari ed eventuali

Visite recenti

8.505 visite nel profilo
  1. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Grazie mille per il passaggio e il commento, cara! Felice che ti sia piaciuto
  2. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Che la festa cominci di Ammaniti è uno dei miei romanzi preferiti, quindi il tuo commento lo copio e incollo nel cuore
  3. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Ciao, cara! Grazie per il commento e il passaggio! Mi stimoli per il prossimo MI a cercare qualcosa di ancora più matto 😁
  4. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Felice di averti divertito! Era il 99% dell'obiettivo
  5. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Grazie a entrambi per il passaggio e il commento! Felice di avervi "disturbato" al punto giusto
  6. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Grazie per il commento! Felice che ti sia piaciuto e che tu abbia colto ciò che volevo condannare
  7. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Salad of People

    Ciao! Felicissimo che ti sia piaciuto sia il tono che volevo dargli, sia ciò che volevo intendere
  8. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Civico 23 bis

    Un thriller che rimane con la pistola carica, senza sparare. Visto che abbiamo un corpo, ma nessuna storia "forte" dietro. Una scelta discutibile, ma che in questo caso hai saputo mantenere in modo efficace, facendo delle descrizioni della puzza tutto il fulcro del racconto. Il lettore sa che lì dentro c'è un corpo e ti diverti a stuzzicarlo fino alla fine con ciò che potrebbe essere e non è. Un modo originale di interpretare la traccia. Mi è piaciuto molto.
  9. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Un insolito tanfo

    La meccanica del padre di famiglia che si ritrova un cane di cui è "obbligato" a occuparsi, per poi alla fine amarlo davvero è spesso usata e abusata, un po' telefonata. Qui tu invece hai saputo renderla più omogenea e con massicce dosi di ironia hai dato al testo un taglio agile e molto gradevole. Bella prova! Mi è piaciuta
  10. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] La sansa

    Un testo che fa della restituzione degli odori e delle sensazioni olfattive il proprio cavallo di battaglia. Cosa difficilissima, quando si tratta di testi narrativi. Hai saputo descrivere senza mai scadere nel banale o nello scontato. Ottima prova!
  11. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] La nuova fidanzata di Attilio

    Di solito i racconti sulla semplice quotidianità mi annoiano, mio limite, perché magari con un racconto voglio staccarmi e viaggiare con la testa. Qui ho amato ogni dialogo, ogni battuta, ogni uscita infelice della madre. Hai saputo creare delle scene così autentiche, che mi sembrava di vederla questa famiglia preoccupata per la nuova arrivata. La cosa più riuscita è secondo me questa madre che vuole sapere e questa figlia che critica la madre, ma poi vuole sapere anche lei e si rende conto di esserle molto simile. L'unica cosa che un po' mi ha disorientato è che a volte ho dovuto rileggere per vedere chi diceva cosa, perché qualche discorso diretto arriva all'improvviso, ma per il resto un delizioso siparietto familiare, che ho amato profondamente.
  12. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Werwolf

    Un racconto cupo, scritto da chi sa quando andare fino in fondo con il cinismo e quando tirare il freno, concedendo dei lampi di estrema umanità nel mezzo. Complimenti.
  13. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Hi... hi ha mah... ah moh he

    Un racconto scritto bene, senza nessun dubbio. Ho apprezzato parecchio la trovata dei suoni per restituire al lettore una difficoltà espressiva del personaggio. Trovo che sia molto complicato rendere certe cose con la parola scritta e quando ci si riesce così bene, va sottolineato. Anche io ho trovato il finale un poco repentino e tirato via, ma effettivamente capovolge tutto ciò che viene prima e ci sta. Una buona prova!
  14. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] L'uomo con la cicatrice a forma di una u rovesciata

    Un racconto che secondo me soffre un poco di troppi non detti, con questo personaggio che resta, inquietante, sullo sfondo e non esplode mai veramente in un climax di tensione che resta monco sul finale. Il resto è estremamente funzionale e l'intelaiatura di ricordi e rimpianti giovanili dei protagonisti dà al tutto un'atmosfera ancor più intensa. Personalmente poi amo le storie ambientate nelle isole, perché sono degli ambienti circondati dal mare per definizione e quindi ancor più claustrofobici. Manca solo una pennellata finale più incisiva, che risponda a tutte le domande rimaste in sospeso. Per il resto un'ottima lettura come sempre.
  15. Lo scrittore incolore

    [MIXL2] Riconoscere non è conoscere

    Gestione controintuitiva della traccia, con la solita scrittura squisita a dettare ritmo e tempi narrativi. Complimenti davvero!
×