Vai al contenuto

Sonne

Scrittore
  • Numero contenuti

    29
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

10 Piacevole

2 Seguaci

Su Sonne

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Sonne

    Chi legge gli esordienti?

    Dipende, se riesco a contattare direttamente l'autore gli dico anche cosa ne penso in maniera delicata, però sinceramente ho smesso perché ricevo solo insulti di rimando o risposte davvero sgarbate quando in realtà voglio solo aiutare, commenti pubblici all'acquisto mai perché potrei influenzare altri negativamente all'acquisto e mi dispiacerebbe. @AnnaL. Non so nemmeno cos'è anobii cercherò su Google
  2. Sonne

    Chi legge gli esordienti?

    Qualcuno che la pensa esattamente come me! Ma cos'è goodreads?
  3. Sonne

    Chi legge gli esordienti?

    Commenti ne lascio sempre ma solo quando ho qualcosa di positivo da dire, per la ragazza purtroppo fa parte del mondo di Watpad o come cavolo si chiama e non vuole autoprodursi ma rendere già famosa la sua storia per poi inviarla a qualcuno per la pubblicazione, almeno così mi pare di aver capito.
  4. Sonne

    Chi legge gli esordienti?

    Mi sento di risponderti perchè io leggo davvero moltissimi esordienti, sconosciuti, autoprodotti. Ne leggo molti perchè ho sempre il timore di lasciare qualche bella storia per la strada...qualche genio della letteratura che non ha avuto il successo meritato. Ti dico anche che non sono scrittrice e non ho il sogno di pubblicare alcunché, quindi non so per niente come funzionano le dinamiche dietro la pubblicazione di un libro, posso solo dirti il mio iter da lettrice nella ricerca di tale materiale. Le bancarelle, hanno moltissimi libri di case editrici a me sconosciuti, titoli ed autori mai sentiti, di solito leggo la trama e ahimè ragazzi, mi dispiace dirlo, mi odierete ma se la copertina è fatta con paint o arronzata, essendo io anche una grafica, la mancanza di attenzione per tale particolare mi fa storcere il naso. Credo che anche la cura del prodotto nella sua parte più banale di "oggetto bello" sia da curare (per esempio le copertine con foto non mi danno lo stesso effetto di poca cura). Compro gli autoprodotti su internet, amazon maggiormente ma solo informato ebook, questo perchè se prendo un libro che è oggettivamente orrendo, almeno ho speso solo 4/5 euro massimo. Guarda ti faccio uno schemino su come funziona per me e per altri miei conoscenti che più o meno fanno lo stesso percorso: Come e dove trovo questi libri: - Bancarelle - Incontri con gli autori in circoli, cafè letterari, incontri culturali a tema ecc. - Amazon per gli ebook (sopratutto per gli autoprodotti, sia io che altri conoscenti lo preferiamo) - Prestati o consigliati da chi li ha già letti - Pubblicità da parte di conoscenti o l'autore stesso sui social Cosa mi attira di questi libri: - Trama - Di solito leggo, se ho tempo, almeno le prima 10 pagine e quindi il modo di scrivere - Copertina (non mi odiate), foto e disegni mi stanno bene, lavori grafici fatti male, il libro lo analizzo di più e con più scrupolo - Pareri di persone di cui mi fido se capita che qualcun'altro lo abbia letto Esperienza generale di questi acquisti: - Il 40% di quelli trovati sulle bancarelle sono di piacevole lettura, alcuni proprio belle scoperte ma l'altra metà ahimè si avvicina quasi al terribile. Ho appena finito di leggere un libro che partiva veramente bene, anche ben scritto ma che poi si è rilevato un accozzaglia di clichè ed una trama sempre più persa. Il 10% sono belli. - Gli autoprodotti sono sempre una delusione, fino ad oggi ho letto solo 2 libri piacevoli e anzi, uno di essi secondo me è un capolavoro, ai livelli del Signore delle mosche e altri libri di avventura di grande rilievo. Infatti gli auguro il meglio a questa ragazza. - I consigliati mah, dipende dai gusti ma sicuramente non si avvicinano all'orrore degli autoprodotti comprati a caso su amazon. Però non demordo, continuo a comprarli sempre.
  5. Sonne

    Il gioco del "se fosse"

    Depersonalizzazione (può essere considerata patologia?) Se tu fossi un elemento?
  6. Sonne

    Sonne und Mond

    Grazie a tutti per il benvenuto comunque : ) sempre più convinta di aver scoperto una perla!
  7. Sonne

    Sonne und Mond

    Grazie! Sperò si noti quanto basta senza risultare fastidiosa ahahah
  8. Sonne

    Ciao da Carlo!

    Benvenuto! Mi sarebbe piaciuto moltissimo averti come insegnante. Adoro i Gdr ma non ho persone con cui coltivare questa passione : p Confido in persone come te che possano divulgare questo mondo tanto affascinante che sviluppa fantasia ed amicizie.
  9. Sonne

    Il dalmata

    Sisi "quel" dalmata!Intendevo "quel" dalmata
  10. Sonne

    Un'esitante presentazione

    Benvenuta Arianna! La prima cosa che ho notato è la tua conoscenza di vocaboli, molti più di me alla tua età che a sapere bistrattato mi sentivo già arrivata ma io sono lettrice e di poca memoria!Non vedo l'ora di leggere qualcosa di tuo! Buona permanenza
  11. Sonne

    Il dalmata

    Uh figata *-* una serie di brevissimi racconti come questo che descrivono la vita del cane dalmata!
  12. Sonne

    Cap. 19 - da Salento blues

    Anche a me piace lo stile in cui è scritto. Si capisce che è un frammento e che quindi non possiamo coglierne tutti i retroscena. A voler un giudizio solo sullo stile, ti dico che mi piace e non correggerei nulla.
  13. Sonne

    Il dalmata

    Stavo già per piangere. anche a me è piaciuto molto questo opposto Per quanto siano poche battute, vorrei tanto leggere le sue "avventure" anche se mi sembrano qualcosa di abbastanza, come dire, poco felice e quindi temo per il mio cuoricino.
  14. Sonne

    Il gatto con le lentiggini

    Una narrazione scorrevole e piacevole, mi piace che ti rivolgi direttamente al lettore, mi sento coinvolta! Sei bravissima nel descrivere l'azione e l'intorno senza farmi perdere l'interesse per il racconto (cosa che con descrizioni troppo dettagliate e male, perdo facilmente). Tralasciando gli errori grammaticali già citati, io invece lascerei: "I maledetti della notte che si inseguono senza sosta" - senza la virgola E anche superstizioso senza sono : p scusa non so citare!
  15. Sonne

    L'umano dietro la luce

    Ragazzi ma cos'è tutta questa bellezza?
×