Vai al contenuto

SalvoJohn

Scrittore
  • Numero contenuti

    12
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutrale

2 Seguaci

Su SalvoJohn

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 10 novembre

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Catania

Visite recenti

444 visite nel profilo
  1. SalvoJohn

    Alfabetizzando

    Ascoltando bestemmie cercavo diversivi eterni fraseggiando giocosamente. Ho indossato jeans karmici laici mentre nutrivo ogni parola quando riflettevo scrivendo testi umili via web xeroradiografando yin-yang zoomati.
  2. SalvoJohn

    Dammi i colori

    Adoro la sua ritmica e la sua impeccabile sonorità. Inoltre mi piace molto il modo in cui riesci a rappresentare immagini ed emozioni attraverso l'uso delle parole. Complimenti davvero.
  3. SalvoJohn

    Condividi la tua fiamma

    Non aspettare che la tua candela si consumi prima di decidere di utilizzare la sua fiamma per illuminare e ascoltare l'eco caldo del tuo sentiero. L'esperienza di tante candele consumate e dimenticate dovrebbe servirti a non ripetere l'esempio di rimanere immobile nella tua cera d'apparenza che, consumadosi, si sintetizza nell'odore del dolore del tempo bruciato in un istante spento da quell'ultimo soffio di fumo che si dissolve, svanendo, in una gelida notte d'inverno. Non aspettare che la tua candela si consumi, prima di far di sfociare la tua antica indole naturale nel silenzioso vortice della vita.
  4. SalvoJohn

    Neve

    Mi piace molto l'eleganza stilistica, tanto soffice quanto profonda di questo frammento. Personalmente non intravedo pessimismo, anzi, "le mie papille interpretative" avvertono un simbolico velo di speranza, in questo caso rappresentato da un puro elemento naturale: la neve. Come se il principale scopo dell'incorruttibile natura fosse quello di volerci ricordare le origini della nostra stessa essenza. Ma, senza nemmeno rendercene conto, ci ostiniamo a rappresentare vere e proprie macchine sociali, volte a produrre solo per arricchirci materialmente piuttosto che spiritualmente, seguendo preimpostati schemi sociali malati.
  5. SalvoJohn

    Una barchetta virtuale firmata SalvoJohn

    Grazie mille Poeta! Grazie per il benvenuto. E grazie soprattutto per il consiglio. Inizierò a fare così come fai tu! Grazie per il benvenuto! Non la conoscevo. E mi piace troppo! Davvero interessante. Grazie per il solleticante benvenuto!
  6. SalvoJohn

    Il gatto con le lentiggini

    Narrazione, a parer mio, scorrevole, naturale e soprattutto in grado di creare immagini visive nella mente di chi legge. Ad esempio, mi è rimasta impressa l'immagine del bimbo che, starnutendo, porta la mano verso il naso mentre il muco fuoriesce fra le sue dita. Risolvendo con una sfregata di mano sul bordo del maglione. Sei stata in grado di fare dei veri e propri ritratti descrittivi. E anche una serie di fotografie narrative, mettendo a fuoco e zoommando persino il viso del Gatto, per farci notare le lentiggini. Complimenti davvero.
  7. SalvoJohn

    Una barchetta virtuale firmata SalvoJohn

    Grazie Emy per il tuo messaggio di benvenuto. Ti ho già incrociato tra alcuni commenti all'interno della sezione "Mezzogiorno d'Inchiostro" e ho apprezzato le tue osservazioni e i tuoi suggerimenti. Non sapevo esistesse questo luogo virtuale in cui i nostri sogni s'incontrano fra loro. E ora che l'ho trovato, prima di accomodarmi, sto cercando di fare una veloce panoramica. Innanzitutto, avventurandomi fra gli interminabili corridoi di questo portale, non sto facendo altro che trottolare, con estremo entusiasmo, tra le varie stanze arredate -a parer mio- da forme di stile e contenuti di un certo spessore. E, sono infatti sempre più convinto d'aver trovato uno spazio in cui potermi sentire a mio agio. Tant'è vero che non vedo l'ora d'intrecciare un tappeto di parole da stendere all'ingresso di qualche sezione. Dopo aver letto alcuni dei vostri scritti, però; una domanda, o forse anche due, mi sorgono spontanee: "Non siete gelosi di ciò che scrivete? Non temete che qualcuno possa rubarvi un'idea o un vostro testo?"
  8. SalvoJohn

    ciao!

    Benvenuto Emay, anch'io sono nuovo qui su Writer's Dream. Mi piacerebbe poter leggere qualcosa di tuo. Buona permanenza all'interno di questo portale.
  9. SalvoJohn

    Una barchetta virtuale firmata SalvoJohn

    Grazie ancora Miss Ribston. Piacere mio, anche se indirettamente.
  10. SalvoJohn

    Una barchetta virtuale firmata SalvoJohn

    Ti ringrazio molto per quello che mi hai scritto. Vado subito a dare un'occhiata ai collegamenti intertestuali che mi hai suggerito. Spero di riuscire a familiarizzare presto con gli strumenti e le risorse di questo portale. Grazie ancora.
  11. SalvoJohn

    Un viaggiatore del tempo

    Questo è il classico racconto che avrei voluto leggere. A dir poco straordinario, profondo, toccante e ben scritto. Trovo che sia un elegante invito alla riflessione. Mi sono sentito preso per mano e accompagnato in questo, tanto breve quanto intenso, viaggio nel tempo. Dopo averlo letto, ho chiuso gli occhi ed ho assaporato la magia del tempo riassunto in quest'attimo di avvolgente e coinvolgente lettura. Complimenti davvero. Ringrazio @M.T. per avermi ben consigliato di leggerlo.
  12. SalvoJohn

    Una barchetta virtuale firmata SalvoJohn

    Buonasera a tutti, mi chiamo Salvatore Giovanni, infatti lo pseudonimo che ho scelto non è altro che l'insieme dei diminutivi dei miei due nomi: Salvo più Giò. Ma dato che in molti siti non è possibile registrare nicknames accentati, ho deciso di rendere la sonorità di Giò servendomi del corrispettivo inglese "John". Mi considero una persona terribilmente curiosa, introspettiva e sensibile; e, così come ho anche indicato nel mio "Profilo Writer's Dream", amo ascoltare le silenziose melodie di quelle sensazioni che, filtrate dai cinque sensi, s'intrecciano nelle nostre stesse complicazioni mentali, fermentando insieme agli indottrinamenti ricevuti e arrivando persino a confondere l'indiscutibile semplicità del cuore; il quale, a sua volta, per ritrovarsi nei fondali della fonte dell'essenza, ha solo bisogno d'esprimere la sua trasparenza. Fin da bambino ho sempre nutrito una grande passione per la scrittura; alla quale devo davvero molto, in quanto mi ha anche aiutato ad auto-analizzarmi in più e più occasioni. Trovo che la scrittura possa anche essere decisamente terapeutica, dato che, per esperienza personale, oltre ad avermi aiutato a liberarmi di ingenti quantità di energia repressa, mi ha anche e soprattutto permesso di avventurarmi in quell'affascinante sfida che consiste nel cerare di tradurre sensazioni ed emozioni in significati e parole. Non mi considero uno scrittore, in quanto credo ci sia ancora molto che io debba imparare, ma mi piace pensare di poterlo diventare. Finora ho solo continuato a ripetere e a ripetermi che la mia più grande passione non è altro che "la scrittura", ma per assurdo ho scritto solo ed esclusivamente per me stesso. Finalmente, però, è arrivato il momento in cui inizio a rendermi conto di aver prevalentemente vissuto una vita fatta di un passato da ricordare e di un futuro in cui sperare, mentre il presente non faceva altro che morire; giorno dopo giorno. Una sera, guardando il cielo, mi sono chiesto se le Stelle avvolte dal buio riuscissero ad aver coscienza della loro stessa luce; e un sorriso si è fatto largo sul mio viso non appena mi sono risposto, così come farebbe un bimbo insieme alla sua semplice e complice spontaneità: "probabilmente alle Stelle verrà del tutto naturale riconoscersi nella Luna, piuttosto che nella notte!" Motivo per cui mi ritrovo qui, con una grande voglia di imparare, crescere e condividere le metaforiche recensioni del mio viaggio personale, iniziando a remare con la mia barchetta virtuale firmata SalvoJohn, per avventurarmi in questo Mar Web insieme al mio Writer's Dream.
×