Vai al contenuto

Poeta Zaza

Scrittore
  • Numero contenuti

    4.772
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    10

Tutti i contenuti di Poeta Zaza

  1. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Sì, si chiama polidattilia, è un'anomalia genetica. Palmira è la nonna materna di Donato e non conosce il suo presunto (e ignaro) padre, incontrato sul treno. C'è da dire che quando spiego troppo riesco a confondere i lettori più di quando faccio la criptica.
  2. Poeta Zaza

    Jukebox

    Un genio intoccabile dal tempo: Ennio Morricone.
  3. Poeta Zaza

    [TW-1] La lettera

    Prego, e tu mi fai sentire come la maestrina dalla penna rossa Niente di tutto questo. Soltanto, questa frase: il quattordicenne poteva scriverla così: le scrivo per dirle che sono stato io a urinare su Cristoforo Colombo, ma non a sporcarlo. Certo, è molto più divertente la tua frase.
  4. Poeta Zaza

    [TW-1] La lettera

    Per questo testo non ce n'è proprio bisogno. E neanche lo studente Ettore Perlimbeni che ha scritto la lettera ha bisogno di virgole: promosso (solo qualche riserva sulle espressioni base delle funzioni corporee, citate da scolaro delle elementari).
  5. Poeta Zaza

    [TW-1] La lettera

    Brava, @Almissima Breve ma pregno e ben scritto! Un finale che si presta a una strada a senso unico, ma chissà...
  6. Poeta Zaza

    Jukebox

    Grazie al grande Ennio Morricone, intramontabile.
  7. Poeta Zaza

    Il gioco del "se fosse"

    Non vorrei che la scrivesse e la leggesse nessuno. Se fossi arrabbiata/o, cosa ti rasserenerebbe a prescindere?
  8. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Wow, @bwv582 , grazie mille! Sono la nonna e il presunto padre di Donato. La foto è del padre, e il ladro Donato trova anche uno scritto della madre nell'appartamento visitato. Sono io la maggiore massima didascalica dei Contest Grazie del tuo gradito passaggio e in bocca al lupo a te, caro @bwv582 . Siamo qui per divertirci insieme.
  9. Poeta Zaza

    Il gioco delle Consonanti

    Brava @Pincopalla uno spunto poetico centrato con un perfetto haiku: assorta notte code di stelle in cielo rami agitati.
  10. Poeta Zaza

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Metronotte: chi controlla che la notte sia "misurata". UCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  11. Poeta Zaza

    [Gioco] La catena

    Subordinata - Relativa - Umidità - Foschia- Laguna - Blu - Pervinca - Mughetto - Coltivazione - Erbario - Valeriana - Olio -  SRUFLBPMCEVODGATNI
  12. Poeta Zaza

    [TW-1] E pensare che Brad Pitt neanche mi piace

    Una piacevole lettura, con buoni spunti, @Mafra , non fosse viziata dall'assurda confessione, con relativa assoluzione, della protagonista da parte di un sacerdote che ignora la base del peccato: sapere di stare commettendolo. A parte questo, mi è piaciuto il tuo stile di narrazione e la conclusione con lo sposo mancato che, giustamente, scappa a gambe levate da una donna che non sa confidargli la verità e il mistero di quanto accadutole.
  13. Poeta Zaza

    [Gioco] La catena

    Subordinata - Relativa - Umidità - Foschia- Laguna - Blu - Pervinca - Mughetto - Coltivazione - Erbario -  SRUFLBPMCEVODGATNI
  14. Poeta Zaza

    [TW-1] L'unica ombra

    @Befana Profana Come ad ogni Contest, la tua firma è garanzia di una buona lettura! Tipicamente femminile la decisione presa da questa donna, appagata dal suo matrimonio, di far cadere l'ultima ombra che la fa sentire ancora distante dalla perfetta sintonia col coniuge. È convinta di ricevere, a fronte del dono di una sofferta sincerità, la franchezza di un amore che capisca e perdoni, forte delle recenti dichiarazioni di lui: Ma il disvelarsi della verità non ottiene il risultato voluto, anzi! Una compagna di vita accoglie quella del compagno, può cercare di indirizzargliela alla luce del sole, di consigliarlo, e viceversa, ma non deve dirigergliela di nascosto. Il finale mi ha fatto andare istantaneamente a quello di Via col vento: Domani è un altro giorno...
  15. Poeta Zaza

    [TW-1] Annalisa Crochet

    Un potere magico che s'irradia svolgendo una mattonella di lana e che consente di leggere la verità dei fatti dagli occhi che la rivivono e la riscoprono. Un potere che si tramanda di madre in figlia. La figlia che si ribella allo sfruttamento e scappa. Complimenti, cara @Alba360 per le perle narrative che hai lasciato tra le righe del tuo racconto.
  16. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Ho letto (sempre nelle risposte) che stai sperimentando qualcosa sui verbi, ma in questo caso non mi sembra giustificato il cambio del tempo verbale: se inizi con era, stava e c'erano, il presente mi arriva del tutto fuori contesto (senz'altro mi sono persa qualcosa per la via, come al solito…). Ho pensato: che sia stato un mese, un anno fa oppure in questo momento, che il ladro veda la foto, in questa l'uomo tiene il braccio sulla spalla dell'altro. Ho pensato che la foto fissa un attimo che sarà sempre al presente. Ma probabilmente la fuori contesto sono io . Non ditelo a Marcello, eh! Queste ultime quattro righe sembrano lasciate come promemoria per gli amici che vorranno continuare la tua storia: una dritta su cosa devono scrivere nel secondo capitolo de "Il ladro"... Sapevo che rischiavo di far passare questo messaggio, ma ha prevalso la necessità dell'enfasi dell'epilogo. Hai proprio ragione, @caipiroska . Inoltre, la compagnia del mio ladro non è di per sé raccomandabile. Capace che se lo prenda lui il taxi, e se ne vada per i fatti suoi.
  17. Poeta Zaza

    Quali sono le vostre citazioni preferite

    “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti." (Luigi Pirandello)
  18. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Ho assimilato i tuoi rilievi e te ne ringrazio. Ne sono lieta. Altrettanto a te, cara @Mafra
  19. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Grazie del tuo passaggio e dei rilievi importanti che mi hai fatto, @AnnaL.
  20. Poeta Zaza

    [TW-1] Il ladro

    Perché "a prendere"? Cosa deve imparare un ladro? A prendere, no? Questo passaggio, dal passato al presente, in questo momento del racconto secondo me non fuziona bene. Avrei iniziato prima: E' dentro la casa..." Nella prima stesura, così era. Poi mi sono incartata con le indagini che ho avviato sul "presente storico". Accetto il tuo giudizio, @Macleo sic et simpliciter.
  21. Poeta Zaza

    Il gioco del testo sviluppato nell'ordine alfabetico

    ZVUTSRQPONMLIHGFEDCBA Zitti voi, ufficiosi talent scout riuniti qui. Proponete ogni nome magnificandone l'idea. Hanno già fuorviato editori di calibro bello altisonante.
  22. Poeta Zaza

    [TW-1] Chiara si sposa

    Un bel racconto sulla vacuità e sulla cattiveria giovanile, @Ilaris Mi sono segnata alcuni "passi" significativi del tuo bel modo di fotografare i personaggi e le sensazioni, per i quali mi complimento con te: In quest'ultimo pezzo, devo però segnalarti di mettere una virgola inderogabilmente dopo la parola "bagno"
  23. Poeta Zaza

    [Gioco] La catena

    Subordinata - Relativa - Umidità - Foschia- Laguna - Blu - Pervinca -  SRUFLBPMCEVODGATNI
  24. Poeta Zaza

    [Gioco] La catena

    Subordinata - Relativa - Umidità - Foschia- Laguna - SRUFLBPMCEVODGATNI
  25. Poeta Zaza

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Vasaio: saio usato per la cura del giardino del chiostro. UCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
×