Vai al contenuto

Poeta Zaza

Scrittore
  • Numero contenuti

    3.723
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    10

Poeta Zaza ha vinto il 10 novembre

Poeta Zaza ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

936 Magnifico

Su Poeta Zaza

  • Rank
    Di righe e di versi

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Liguria
  • Interessi
    poesie e racconti brevi, comicità, aforismi.

Visite recenti

11.317 visite nel profilo
  1. Poeta Zaza

    Ciao a tutti e benvenuta me!

    Benvenuta, @Francesca Ricci Buona permanenza al WD! da Zaza
  2. Poeta Zaza

    Mi presento

    anche da parte mia, @Fluviale Se vuoi esercitarti nella scrittura seguendo un tema, ti segnalo, in Officina, i Contest di prosa, di cui il principale è il MI (Mezzogiorno d'inchiostro) che si tiene una domenica sì (l'ultima ieri) e una no. Se vuoi rilassarti, vieni in Agorà (la trovi in fondo alla Home page), con tanti giochi e discussioni semiserie: la zona relax. da Zaza
  3. Poeta Zaza

    [MI130] ...

    Un racconto pregno della tua sana e folle fantasia. L'ho apprezzato e gradito, @Kuno Un unico appunto: vista la quantità degli aneddoti narrati, sembrerebbe esserci da un po' di tempo di stanza a ... il protagonista, quando si decide finalmente a scrivere alla sua amata Cecilia. Eppure, dall'incipit, si direbbe di no.
  4. Poeta Zaza

    [MI130] L'inquilino

    @Emy brava! Hai saputo dare un respiro universale a un problema singolo di salute della tua protagonista, nella quale si può immedesimare sia la donna che c'è già passata, sia quella che no, ma ci si riconosce comunque ed empatizza.
  5. Poeta Zaza

    [MI130] La città del WD

    L'ho costruito troppo in fretta, sullo scorcio di un'idea che mi sembrava felice. Ti ringrazio comunque per averlo letto con attenzione e per il tuo giudizio positivo, @Komorebi
  6. Poeta Zaza

    [MI 130] La notte è finita

    Chapeau, @Macleo per la trovata del buco temporale e la costruzione con maestria della notte dell''evento sismico narrato dalla stessa vittima, che passa dall'incolumità allo sfracello assoluto.
  7. Poeta Zaza

    [MI 130] Il mondo delle ombre e dei sospiri

    @Cerusico Doppia rovesciata dal mondo di "Diresti il sole" a questo "delle ombre e dei sospiri". Ma c'è il tuo timbro, la poesia e lo stile inconfondibile.
  8. Poeta Zaza

    [MI 130] Incontro notturno

    Ben costruito questo racconto, @Ghigo , tranne, a mio avviso, nel colloquio telefonico con la sorella, freddino, scarno, senza domande, senza quasi parole sul comune dolore. È morto il padre, non parla con la sorella da due anni. Persino se non ci fosse stato quell'episodio misterioso (e motivo in più con quello) il dialogo avrebbe dovuto essere più coinvolgente, partecipe e prolungarsi, magari in ricordi e reciproco conforto. L'ho trovato distaccato dal tono generale. Ciao da Zaza
  9. Poeta Zaza

    Puzzle

    Una metafora tranchant ed efficace, @Io che mi manco Buono anche lo spostamento del quinto verso, spezzando il quarto per dare più forza al concetto. E l'ultima parola, da sola, che rimarca la difficoltà del riuscire a risolvere quel tipo di puzzle...
  10. Poeta Zaza

    [MI 130] Col petto nudo esposto al buio della notte

    Meglio sviluppato, da te, come "viaggio al termine della luce" ore viene sgozzato... Alla faccia del metodo induttivo Un finale negativo, insomma. Ma un racconto a tema ben riuscito. Mi è piaciuto, @Edu !
  11. Poeta Zaza

    [MI 130] Il Notturno

    Una bella descrizione del turno di notte di un conducente di autobus. Sulla strada che scorre davanti ai suoi occhi e sul variegato mondo di persone della notte che salgono e scendono dal suo bus. Non una storia, ma, tra le tante che trasporta, il notturno di Livio narra di alcune che conosce bene. Brava come sempre, @Befana Profana
  12. Poeta Zaza

    Lampi di Poesia 6 - Off topic

    Anche per me, molto dipenderà dal'orario. Spero proprio di esserci! Grazie @Ippolita2018
  13. Poeta Zaza

    [MI 130] Neda

    Hai raccontato di un posto che ospita la "poesia della vita". Gli abitanti di Neda, che seguono l''"onda" naturale del luogo dove vivono, sono fortunati. Non è un vero e proprio racconto, con una storia che inizia e finisce, anche per me. Ma è un gran bel leggere. I miei complimenti, @Komorebi
  14. Poeta Zaza

    [MI 130] #unanottegiustapermorire

    Provo a salvare le parti descrittive, togliendo le frasi con le tag: Dal che, si evince che l'argomento del brano sia il "blocco dello scrittore", impelagato nella descrizione migliore possibile della luna e sui suoi influssi. Ho estrapolato bene il concetto dalle "turbative" dell'ambiente esterno, @Vincenzo Iennaco ? (il @Criptico è tuo, non c'è luna che tenga),
  15. Poeta Zaza

    [MI 130] Il pianto degli ultimi

    Un grande racconto sul deserto egoistico che l'uomo costruisce intorno alla sua coscienza, dove coltiva scientificamente le giustificazioni pratiche a se stesso per omissioni di cui intuisce la possibile gravità, che però non arriva ad accettare. E sul rimorso. Bravo, @Alberto Tosciri , complimenti!
×