Vai al contenuto

Ragno

Scrittore
  • Numero contenuti

    282
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

78 Popolare

4 Seguaci

Su Ragno

  • Rank
    Differitor Diluito
  • Compleanno 28/09/1974

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Interessi
    letteratura, cinema, musica, religione.

Visite recenti

1.168 visite nel profilo
  1. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Ma figurati se è mia, così ordinata...
  2. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Sto leggendo questo del mio amico W. Bavone
  3. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Sono a metà de "La fonte meravigliosa" di Ayn Rand, di cui avevo già letto "Noi vivi". Per me è un'esperienza quasi inquietante: il romanzo è molto bello e pieno di paradossi e parallelismi sfibranti, ma io nutro una severa avversione per l'idea che sta dietro alla storia. Insomma parteggio per gli stronzi, cattivi e ipocriti della storia .
  4. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Sono sorpreso del successo che sta riscuotendo questo saggio. Nel senso che è un testo veramente denso e quasi specialistico, e lo vedo primo in tantè classifiche. Il potere dell'argomento.
  5. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Il testo di Da Ponte però è il più scarso di tutti. Lì è la musica che giganteggia.
  6. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Sto leggendo tutte le versioni possibili di Don Giovanni. Per adesso le più belle sono quella di Moliere e quella di Rostand. Interessante la versione di Von Horvath (completo ribaltamento del mito).
  7. Ragno

    Cosa state leggendo?

    Sono finalmente riuscito a leggere "Moby Dick" e "Mentre morivo" che mi mancavano. Ora rileggerò Pinocchio (aspettavo da 35 anni) e leggerò il giovane Visinoni: "Il caso letterario dell'anno": qualcuno di voi l'ha letto?
  8. Ragno

    Acquisto dei libri di piccoli editori

    Con i saggi le piccole, in effetti, ogni tanto fanno il botto. Lì veramente si parte alla pari. Il pubblico chiede l'argomento e compra l'argomento.
  9. Ragno

    Acquisto dei libri di piccoli editori

    Un grosso problema dei piccoli editori è che non sono esposti. Non stanno a scaffale. Il mio romanzo, se lo ordini, arriva in un giorno ma, se fosse esposto, venderebbe qualcosina in più perché la copertina è bella, la grafica curata e la quarta di copertina incuriosisce abbastanza. La grossa differenza è tra le piccole CE (ad esempio Miraggi) che trovano la via dello scaffale e quelle che invece non la trovano.
  10. Ragno

    Acquisto dei libri di piccoli editori

    Io ho pochissimi libri Bompiani, Mondadori, Rizzoli, Feltrinelli. Un po' di più Adelphi e Il Saggiatore. In compenso ho tanti libri di Quodlibet e Liberilibri ad esempio. Tanti Guanda, Neri Pozza, tanti Voland. Per me non è un problema di grandezza, è una questione di taglio editoriale. Voland mi attira perché ritengo scelga il meglio dell'est europeo. Gli autori che pubblicano per piccole CE, confesso, li "scelgo" o alle fiere o su Facebook (ebbene sì: leggo gli estratti, leggo i loro post e qualcuno mi attira). Nell'ultimo mese ho comprato due libri dello sconosciuto Daniele Musto che mi aveva attratto per la verve sui social.
  11. Copio e incollo dalla pagina facebook di Raoul Bruni: La notizia l’ha già data Diego Bertelli: dirigeremo una nuova collana di poesia italiana contemporanea per Le Lettere. Il piano editoriale per il primo anno è ormai già definito e intendiamo lasciare uno spazio anche per qualche repêchage novecentesco, ma siamo aperti a nuove proposte. Data la programmazione, vi consigliamo di mandarci le proposte più avanti. NON scriveteci qui su Facebook: mandate le proposte ESCLUSIVAMENTE via mail, indirizzandole a Diego e/o a me: diegobertelli@gmail.com https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10219782443818263&id=1434154198
  12. Ragno

    La casa del giallo (Torino)

    Purtroppo ha chiuso. Che tristezza.
  13. Ragno

    La casa del giallo (Torino)

    @Alberto T. Ti ho taggato proprio perché mi ricordavo di una tua discussione su Westlake e in particolare su "Luna Parker". Non sono un espertone di gialli e noir (anche se mi piacciono Cornell Woolrich, Mickey Spillane, Chandler), ma, appena torno a Torino, posso provare a girare il tuo quesito sul libro misterioso al gestore della libreria, che è un giallista, nonché un vero esperto del genere.
  14. Ragno

    La casa del giallo (Torino)

    Nome: La casa del giallo Località: Torino Indirizzo: Via della Misericordia 3 Sito Web: Facebook: https://www.facebook.com/pg/casadelgiallotorino/ @ElleryQ @Alberto T.C'è un posto a Torino dove basta dire "Donald Westlake" e ti presentano la bibliografia completa, per ognuno degli pseudonimi. Gestita dallo scrittore Yves Clementi.
  15. Ragno

    Premio internazionale Mario Luzi

    Anche a me arrivata proposta per l'antologia, con questa "porcata" delle "donazioni": minimo 8 copie a 26,10 a copia (che finezza quel 0,10...). Modico contributo di 49 € per la spedizione in EU . Mai più. Pensavo fosse un concorso con parvenza di serietà. Come pubblico di lettori, preferisco il writer's dream
×