Vai al contenuto

Dandy

Utente
  • Numero contenuti

    137
  • Iscritto

  • Ultima visita

5 Seguaci

Su Dandy

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://www.seductionacademy.it

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    Il paese dei balocchi

Visite recenti

2.521 visite nel profilo
  1. Dandy

    Ri-ciao a tutti

    Sono mancato per un po' dal forum.. ma eccomi qua, nel miglior sito (secondo me) per la scrittura creativa in Italia. Un abbraccio, ci vediamo sul forum
  2. Dandy

    Sondaggio: sei uno scrittore (o scrivente ;)) di romanzi o di racconti

    Preferisco di gran lunga la scrittura di romanzi.. la narrativa breve la utilizzo solo per fare esercizi di stile e di solito da lì partorisco idee per i romanzi. Sarà che non sono alcun modo attirato dai racconti scritti da altri, ma non mi viene assolutamente voglia di scriverne nemmeno per me..
  3. Dandy

    Quale programma per scrivere?

    Interessante Vise, potresti parlare di quelli che hai usato tu?
  4. Dandy

    Apostrofo prima di aprire le virgolette?

    Devo mettere il nome di una festa tra virgolette, introducendolo grammaticalmente ci vorrebbe l'apostrofo, ma essendoci le virgolette la "L' " diventa "IL"? O resta "L' "Evrybody wanna dance" "?? Cioè: è corretto: A- L' "everybody wanna dance". B- Il "everybody wanna dance". ??? Grazie
  5. Dandy

    "Ho trovato un'idea originale!"

    Vorrei aggiungere solo questa citazione, credo sia di Pablo Picasso: "I bravi artisti copiano, i grandi artisti rubano".
  6. Dandy

    Mi consigliate un esercizio?

    perfetto ragazzi, un sacco di consigli utili, metterò in pratica e posterò qua il risultato..
  7. Dandy

    Mi consigliate un esercizio?

    Spero di postare nella sezione corretta.. Vorrei migliorare i miei dialochi perchè mi sembra di essere abbastanza mediocre nel mio modo di scriverli.. qualcuno conosce qualche esercizio che posso fare? Grazie ^^
  8. Dandy

    [MIB Q] Questa Swetty

    divertentissimo complimenti!
  9. Dandy

    Scorta di libri per la Spagna

    nessuno?
  10. Dandy

    Scorta di libri per la Spagna

    A diversi mesi di distanza dal mio trasloco sulla penisola Iberica, tra non molte settimane tornerò a casa per una decina di giorni.. Mi piacerebbe comprare alcuni libri da portarmi qui a settembre e leggere con calma, mi piacerebbe ricevere alcuni consigli o semplicemente alcuni spunti su vari titoli.. I miei libri preferiti che mi sono portato da casa (per leggere o per ri-leggere), almeno i primi che mi vengono in mente: - D.F.Wallace: La scopa del sistema, una cosa divertente che non farò mai più (stavo pensando di prendere "la broma infinita" ovvero "infinite jest" in spagnolo, tanto per allenarmi un po' con la lingua..). - D. Eggers: L'opera struggente di un formidabile genio. - D. DeLillo: Americana (che ho adorato..) Cosa pensavo di comprare: - D.F.Wallace: La ragazza dai capelli strani - Eggers: conoscerete la vostra velocità - DeLillo: un altro (quale? ecco, questa domanda nella domanda è abbastanza importante, visto che lo stile di DeLillo a tratti mi piace anche più di quello di Wallace, eventualmente prenderei anche più di un libro di DeLillo, al posto di altri di Wallace o Eggers..). - Altri autori sulla stessa riga? Grrrrrrrrrazie
  11. Dandy

    Gli abitanti dello zoo (cap1 - Adrian)

    Grazie Midnight, apprezzo molto il tuo incoraggiamento, ma non credo nemmeno io poi tanto in questo progetto, non sapevo bene dove andare mentre lo stavo scrivendo ed infatti non sono finito quasi da nessuna parte.. vedremo, intanto grazie
  12. Dandy

    Gli abitanti dello zoo (cap1 - Adrian)

    Grazie ragazzi, doveva essere un esperimento: una sorta di racconti riguardanti un gruppo di ragazzi che alternando di prospettiva avrebbe generato l'intreccio della storia, ho cercato (invano quanto pare) di dare un'atmosfera scura e folle al testo, ma l'esperimento è iniziato abbastanza male.. dall'esito "dell'episodio pilota" direi di cestinare l'intero lavoro, che non avrà un seguito dunque.. grazie a tutti per averlo letto e per la critica
  13. Dandy

    Gli abitanti dello zoo (cap1 - Adrian)

    COMMENTO: C'è una grossa corda che ondeggia penzolante da una grossa gabbia. Attaccata alla grossa corda un cappio. Attaccato al cappio – per meglio dire, appeso – il niente. La noia ed il tedio recitano la parte del padrone in questa farsa, in questa monocorde città popolata da anime dannate, sentieri nascosti e lupi sotto al letto. Fumo una canna – da solo – mentre aspetto seduto su una vecchia staccionata che delimita il parco sud dello zoo dal resto del grigiore di stamattina. "Quel che è fatto è fatto" mi sussurra una voce nella testa, intanto una zanzara atterra sulla mano sinistra appoggiata inerte sul legno della vecchia staccionata. A parte un ragazzetto sullo skateboard che sfreccia lungo il sentiero qua davanti, non succede proprio niente – o meglio, non succede più niente. Da qualche istante la zanzara planata sul dorso della mia mano ha cominciato a pompare sangue, io la guardo e non succede niente. – Quel ciuffo ti fa sembrare Bon Jovi – mi ha detto una ragazza sul metro questa mattina, ma io non le ho risposto, era carina; ho ammiccato un sorriso ma non le ho risposto. La zanzara gorda inghiotte tutto e io la osservo nel suo darsi da fare e questa mattina una bella ragazza ha parlato con me, e adesso sono seduto su una staccionata ad annoiarmi, era tempo che non mi divertivo come ieri notte. Ho sonno. Sogno un pupazzo radioattivo cattivo che minaccia di punirmi per tutto il male che ho fatto da quanto ho scoperto di chiamarmi Adrian – sto mentendo a me stesso quando dico questa cosa, e sorrido pensando che quando sarà finito tutto questo, saremo soltanto un ricordo, noi, tutti. E rido con fare cinico, ma nel farlo sollevo la mano dalla staccionata e la sventolo nell'aria e solo ora mi torna in mente della mia amica zanzara, ma quando volto il palmo per guardarla lei non c'è più, presumo sia volata via. Do un'altra boccata alla mia canna e intanto aspetto. E mi annoio.
  14. Dandy

    Soft - Uno strano incontro con una vicina di casa

    A me è piaciuto molto, anche se l'ho trovato un po' troppo caotico.. a chi apre la porta il tizio? alla sua vicina o ad un amico o ad un'altra donna? E poi la fine, perchè loro sapevano che sarebbe arrivato? Chi è Carmela? I personaggi hanno una loro caratura che li rende ironici ed amari, pazzi e divertenti, e questa cosa è bella, però non si comprende quando e come entrino in gioco, ad eccezione del protagonista. Perchè a un certo punto è scritto tutto in corsivo? L'ho trovato molto divertente da leggere, ma mi piacerebbe leggerne una versione più lunga che lo completi e spieghi molti dubbi che nascono dalla lettura. Ciaooo
  15. Dandy

    Animals were gone

    grazie per gli spunti, si tratta di un esercizietto, ci ho messo giusto 40min - un ora, per scriverlo. E' tanto tempo che scrivo male/non scrivo per niente, ed ho deciso di fermarmi un attimo e fare qualche esercizietto per poi riprendere come si deve. per come lo vedevo io poteva essere un racconto concluso ma quanto pare la mia visione non è condivisa, non ho idea di come potrebbe essere un sequel, potrei studiarlo, o magari svilupparne una versione più lunga, come si dice dalle parti in cui mi sono trasferito da più di tre mesi (motivo per cui mi ero allontanato dalla scrittura): "vamos a veer" ci si legge
×