Vai al contenuto

Mariner P

Scrittore
  • Numero contenuti

    276
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

37 Piacevole

4 Seguaci

Su Mariner P

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    nessuno
  • Skype
    privatissimo

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Interessi
    Leggo molto, scrivo, vela, fai da te.

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY Forlì: città dell’Alabama a pochi chilometri da Forquì. Entrambe fondate nell’Ottocento da emigrati rimagnoli.. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMW F NSY
  2. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Jatevenne: In terronico atavico linguaggio non "andatevene" come erroneamente ritenuto da molti, ma "andate e venite". Da questa antica incertezza discendono i mali del Sud: perennemente in bilico tra l'essere il Sud d'Italia e il Nord dell'Africa! KGUC J ROXEZPBDQALIHVTMWFNSY PS Non gongolino troppo i nordici, presto diventeranno il sud d'Europa!
  3. Complimenti ai vincitori. I racconti meritevoli erano davvero tanti ed è stato difficile per tutti scegliere, penso. Nella rosa finale c'erano sicuramente quelli tra i più belli. Grazie a quelli che mi hanno votato: sono contento di essere arrivato 21. Spero di trovare la vena giusta e il tempo per il prossimo.
  4. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Global: La massa di balle, travestite da informazioni, che girano nel globo. K G UCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY ,
  5. Mariner P

    [FDI 2019-1] Luna bianca

    Grazie a voi , @queffe , @skifezza , @INTES MK-69 , @Alba360 , ... non vorrei aver dimenticato qualcuno! ... per i vostri commenti. Una confessione. La poesia mi ha fatto tornare giovincello. Ero invaghito di una compagna di classe e le mandavo sonetti d'amore, perché le piacevano gli stilnovisti. Oggi si manderebbero tweet e like. Grazie a tutti.
  6. Non capisco di cosa ti debba scusare, @Poeta Zaza . Il tuo mosaico è assai bello e musicale. Se ci pensi bene tutti noi non facciamo che pescare parole dal dizionario che ci accompagna nella vita. Tu hai pescato versi e la tua rete ha raccolto magie. Brava!
  7. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Mannaggia: Mannaia che fa cilecca e se ne duole. o (desueto) Mannaggia: pioggia di manna KGUCJROXEZPBDQALIHVT M WFNSY
  8. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Andarivieni: Abilità delle fanciulle andine di sfiancare i fidanzati nei giochi amorosi. KGUCJROXEZPBDQ A LIHVTMWFNSY
  9. Mariner P

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Kili Magiaro: Mitico monte ungherese alle falde del quale si balla l'Hully Gully, danza oscena di galli hulligans K GUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  10. Mariner P

    [FDI 2019-1] Luna bianca

    Grazie @Vincenzo Iennaco , @Silverwillow , @Rhomer e @Pulsar per il tempo che mi avete dedicato e per i commenti, sempre benvenuti e utili. Posso fare io un commento ai commenti? Non una risposta, proprio un commento. Quando scrivi una storia con una serie di eventi (pur stringata per via del poco spazio concesso, qui) e con personaggi, fai scelte che discendono dalle tue conoscenze, della tua personalità, dalla tua storia, dai tuoi gusti ... insomma dal tuo modo di stare al mondo e di osservare il mondo. Il bello dei vostri commenti è che grazie ad essi riesci a vedere le cose da un punto di vista completamente diverso, un punto di vista che - quando scrivevi - era ignorato. Perché chi legge ha una storia, una personalità, conoscenze e gusti diversi dai tuoi. A volte quando si scrive si fanno proprio svarioni o errori, o nell'uso del linguaggio o nella creazione della trama. Qui non mi riferisco a errori o svarioni, piuttosto alla possibilità di aprire meglio la mente e osservare quel particolare che prima ti era sfuggito perché per te era superfluo, mentre per un'altra persona è fondamentale. Insomma c'è sempre da imparare.
  11. Mariner P

    [FdI 2019-1] Evento irripetibile

    Avevo dimenticato di taggarti. @Per aspera ad astra Scusa
  12. Mariner P

    [FdI 2019-1] Evento irripetibile

    Non male, non male, anzi un racconto ben congegnato e scritto per dare una lettura fluida e piacevole. Qualche scena sovrabbonda e qualche altra avrebbe richiesto un poco più di accuratezza, ma sono punti di vista ed è impossibile accontentare tutti. Solo un suggerimento. Poiché lo spazio bianco è gratis e nella lettura serve anche quello (perché pubblicare con i margini, altrimenti?) sarebbe forse auspicabile che lo usassi quando scrivi i dialoghi. Andare a capo ogni volta che parla un altro personaggio, aiuta il lettore a capire, anche in modo intuitivo, che sta per parlare una persona diversa da quella che ha parlato fin lì. Tutto diventa più facile e semplice. Il lettore deve soffermarsi su altri aspetti dello scritto, non perdere tempo a comprendere chi dice cosa. A parte questo, l'idea non è male e anche se non è nuova, è presentata bene.
  13. Mariner P

    [Fdl 2019-1] La penna con il singhiozzo

    Che dirti @INTES MK-69 ? Il tuo sogno è come molti sogni raccontati, forse un poco troppo raccontato, appunto. Troppi colori, troppi aggettivi, troppi superlativi. Ma forse un sogno deve essere così. Anche a lieto fine.
  14. Mariner P

    [FdI 2019-1] Liberazione

    Ciao @skifezza e non capisco il nick. Il pezzo è raccontato con intelligenza e gusto e da alcuni particolari ho notato che hai il "senso" del ritmo. Spezzare le frasi con quei punti non è da tutti. Hai dato un senso di tragicità senza nessuna parola tragica o smelensa. Sono sottigliezze che denotano un'ottima padronanza dello scrivere. Sei qui per qualche motivo? Per scoprire che effetto fa o cosa? Comunque, bello il tuo racconto.
  15. Mariner P

    [Fdl 2019-1] Ombre

    Ciao @Plata ho poco da dire. Racconto scritto bene, si legge senza fatica e scorre liscio. La sola cosa che mi pare manchi è un legame, che so, un particolare, sì insomma qualcosa di più specifico che leghi meglio e stretto l'incidente con il flash back del passato. Un telo bianco e un mento mi paiono poca cosa, senza nulla di più specifico legato all'impiccagione dell'amico. Il resto è tratteggiato bene e con efficacia.
×