Vai al contenuto

Xal

Scrittore
  • Numero contenuti

    63
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

51 Popolare

Su Xal

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Xal

    Pastrengo

    Grazie Lizina e Silverwillow per le risposte! Sono sembrati gentilissimi anche a me! Mi avevano scritto che mi avrebbero contattato entro due mesi in caso di interesse, per questo non ho voluto disturbare. Ho pensato che, passati i due mesi, l'interesse non ci fosse più!
  2. Xal

    Pastrengo

    @Lizina per caso ti hanno dato la risposta negativa? Anche a me hanno richiesto il manoscritto completo ma sono passati due/tre mesi. Posso considerarlo un no?
  3. Xal

    IoScrittore

    Commento un po' polemico, scusate in anticipo se urta i sentimenti di qualcuno, ma è solo un piccolo sfogo personale! Ma perché l'80% dei giudizi ricevuti non sono valutazioni ma sono invece recensioni? "La storia è ambientata in posto x nell'anno x, il protagonista ha un carattere burbero ma frizzante, la trama parla di un viaggio e di un'avventura..." grazie al ciufolo, lo so anch'io di cosa parla il mio libro, quando arrivano le critiche?! Giuro, di tutti i 10 giudizi solo un paio mi davano suggerimenti su cosa migliorare o su cosa non li aveva convinti. Per non dimenticare quello che mi ha fatto i complimenti per tutto tranne che... "beh, è vero che il libro è un fantasy, ma la presenza degli spiriti non è realistica perché non se ne è mai potuta provare l'esistenza" e quello che inizia con "sono chiamato a giudicare un incipit non da lettore e ci proverò..." cioè, tu partecipi a un torneo per scrittori e non sei un lettore? Ok.
  4. Xal

    Un Roerio da favola [31/03/2019]

    Anch'io!
  5. Xal

    R. Vivian Literary Agency

    Non so, io avevo mandato un manoscritto quasi un anno fa, e un secondo circa due mesi fa, ma non ho mai ricevuto nemmeno una risposta automatica. E questo scrivendo una mail personalizzata, dopo aver perso tempo a leggere tutta la conversazione sul WD, dopo essermi spulciata tutto il sito, senza refusi, presunzione... Un tempo avevo letto che 99% degli esordienti non venivano mai pubblicati poiché il 98% di questi veniva troncato direttamente alla prima mail perché piena di errori o inappropriata. Mi sembra che i tempi siano cambiati. Adesso nemmeno a fare le cose "fatte per bene" si riceve una risposta (nonostante fosse assicurata anche la risposta negativa). Scusate l'amarezza.
  6. Xal

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Grazie della risposta, Aster! Per il punto A, mi riferisco a questa frase di @ElleryQ (mi permetto di taggarti!): Quindi non l'inadempienza dell'editore a stampare un dato numero di copie, ma proprio l'assenza del numero all'interno del contratto. Per il punto B... continuo ad avere grosse preoccupazioni. L'editing è fatto in collaborazione con l'editor ma è comunque lavoro sulla mia opera intellettuale, così come la traduzione... è normale una clausola del genere? Dovrei preoccuparmi?
  7. Xal

    Un Roerio da favola [31/03/2019]

    Grazie mille @Kikki! Non l'avrei mai trovata senza il tuo aiuto!
  8. Xal

    Un Roerio da favola [31/03/2019]

    Io non ho ricevuto un bel niente e non riesco nemmeno a trovare dove verrà pubblicata la classifica. Anzi, spulciando sul web non trovo più nessuna allusione al concorso, è come se fosse sparito nel nulla. Se hai qualche informazione in più (tipo il sito su cui viene pubblicata) potresti condividerla?
  9. Xal

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Ho letto tutta la conversazione e ho trovato informazioni utilissime, ma vorrei sottoporre due domande alla vostra conoscenza superiore. A) In alcune occasioni avete scritto: "Il contratto è nullo per mancanza di numero di copie della tiratura". Cosa significa esattamente? Cosa succede se l'editore specifica che la pubblicazione è solo online o eventualmente con Print on Demand? In questo caso non c'è l'obbligo di specificare la tiratura? B) Nella bozza di contratto che sto esaminando è presente una clausola che recita: "L'editing [...] e la traduzione [...] costituiscono opere d'ingegno di esclusiva proprietà dell'editore, che ne detiene quindi i pieni diritti." (Segue precisazione riguardo all'editing effettuato dall'editore con la collaborazione dell'autore, senza che però l'autore maturi alcun diritto aggiuntivo). Ho paura di non aver capito il significato di questo punto. Spero che possiate aiutarmi prima che io mi metta a chiedere goffe delucidazioni direttamente all'editore!
  10. Xal

    IoScrittore

    Non ha senso parlare di "partenza" lenta o veloce. L'incipit dovrebbe incuriosire il lettore facendo nascere domande e curiosità. Lento o veloce che sia, se non scatena curiosità, se non fa una promessa al lettore (=risponderò a questa tua curiosità) è un incipit destinato a morire lì.
  11. Xal

    IoScrittore

    Una domanda per chi ha già partecipato: Le valutazioni ci arrivano subito dopo la data di scadenza? Oppure vengono rilasciate in contemporanea con la proclamazione dei 300 finalisti? Io vorrei ritirare la mia opera prima della proclamazione perché forse dovrò firmare un contratto, ma dopo aver valutato tutti gli incipit con tanta cura mi dispiacerebbe non ricevere le valutazioni e non farle pervenire agli autori.
  12. Xal

    IoScrittore

    Sì ma a prescindere dal genere ci sono delle basi narrative e strutturali da seguire, punto. Ho avuto la sciagura di ricevere quasi solo NG con le loro tematiche adombranti e dense di male di vivere e sono comunque stata in grado di discernere tra un buon incipit e una schifezza. Fantasy e fantascienza hanno solo un'ambientazione più surreale (e spesso fighissima!), ma la storia dovrebbe comunque essere guidata dai personaggi, dal loro obiettivo e dalla loro motivazione, così come la trama dovrebbe essere un elemento cruciale della storia. Il 90% dei testi di narrativa che ho letto era denso di paroloni e metafore auliche, descrizioni sfarzose e un autoincensamento continuo. Zero trama. Personaggi amorfi, privi di qualunque desiderio se non lasciarsi trasportare dalla malinconia dell'esistenza. Per fortuna c'è stato quel 10% che mi ha ricordato che, dopotutto, la narrativa può essere godibile. E ho dato dei voti altissimi anche alla narrativa. Beh, ovvio, avevo solo quella
  13. Xal

    IoScrittore

    @Alessandro66 gli indizi?!
  14. Xal

    IoScrittore

    Ma la domanda importante è: state partecipando al Gioco degli Indizi sulla pagina Facebook il cazzeggio di IoScrittore?
  15. Xal

    Libromania

    C'è uno Speed Date letterario sabato 11 maggio al Salone del Libro di Torino, potete trovare i biglietti gratuiti su Facebook scrivendo "Pubblica Me! Speed date letterari al Salone del Libro di Torino 2019".
×