Vai al contenuto

Gianandrea

Scrittore
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

25 Piacevole

1 Seguace

Su Gianandrea

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 02/09/1972

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Messina
  • Interessi
    Scrivere, Cantare, Guardare Films (soprattutto horror e thriller), leggere... mia figlia!

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Fino a
    Giorno 30 marzo 2019, presso la Libreria Feltrinelli Point di Messina, alle ore 18.00, presentazione del romanzo di Gianandrea Parisi, "Cristallo Imperfetto", un giallo, con venature thriller, horror e fantascienza, edito dalla Argento Vivo Edizioni. Interverranno il presidente dell'Ordine degli avvocati di Messina, Vincenzo Ciraolo e la giornalista della Gazzetta del Sud, Marianna Barone.
  2. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Ciao, nonsmetteredicorrere, per rispondere alla tua domanda posso dirti che nel mio caso, essendo prima di tutto lettore e poi scrittore, appena il romanzo è stato pubblicato ho subito fatto il giro delle librerie che conoscevo (a Messina non è che siano tantissime, giusto 4 o 5) per renderli partecipi di questo fatto, e posso dirti che subito una di loro mi ha proposto di organizzare la presentazione (è un certo richiamo anche per la libreria). Ho avuto il supporto della CE nella distribuzione, li ho tenuti informati sulle mosse che stavo facendo (tieni presente che ho scoperto una realtà fatta di gelosie, giochi di potere et similia, che manco Beautiful), ma devo dire che poi, su mia spinta si sono sentiti con il proprietario, hanno preso accordi, hanno discusso della portata dell'evento per capire quanti libri distribuire. Insomma, hanno compartecipato, nel senso che sono un tipo che prende facilmente il polso della situazione, in questi casi, ma non avrei poturo realizzare nulla se non avessi avuto il loro appoggio. Essendo una realtà, quella della mia città, che non conoscono ed essendo una piccola casa editrice, credo sia necessario un accordo fra le parti in modo da darsi forza a vicenda.
  3. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Che dire? Argento vivo Edizioni sembra proprio, fino a questo momento, una bella realtà, in crescita, ma disponibile e non aggressiva, rispettosa dello scrittore. Cellulare, contatti con lo staff anche via email, dialogo, confronto e collaborazione. Al momento nessun problema. Ho comunicato con William chiedendogli consiglio sl come comportarmi per le interviste e le recensioni, ed è stato molto puntuale nelle risposte. Stiamo a vedere. Aggiornamenti a seguire.
  4. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Aggiornamento... con sorriso! Pubblicazione avvenuta un paio di giorni fa, e siamo in comunicazione con William per fissare gli incontri e le idee per la pubblicità. Posterò comunque informazioni in merito. Per il momento, devo dire che è un'emozione bellissima e sono soddisfatto (almeno questa è la mia impressione iniziale). Se ci sono domande, sono a disposizione (salvo Off topic)
  5. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Ciao. Di solito sono molto scrupolosi nel riportarsi alle liste pubblicate sul sito Argento Vivo Edizioni. Se il tuo romanzo risulta nella lista, da lì puoi renderti conto di quanto manca prima di essere editato e poi successivamente stampato.
  6. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Giusto per chiarire: la correzione delle bozze era già avvenuta, l'editing già concluso. Ciò che mi è stato chiesto (e ci sta pure, visto che tutto si ricollega al rispetto per l'autore che viene chiamato a controllare che il proprio lavoro non sia stato snaturato, e stante il fatto che non mi costa nulla dare un'ultima occhiata, visto che 6 occhi ci vedono meglio di 4) è stato di dare un'ultima occhiata, per controllare che non sia sfuggita qualche altro errore. Nulla di male, a mio parere, anzi a conferma del fatto che: 1. La casa editrice cerca un rapporto diretto con l'autore, coinvolgendolo in prima persona, e questo, sempre secondo un mio personale giudizio, è un giusto comportamento. 2. il prodotto finale è il frutto dell'impegno profuso da parte di tutti, il che significa che, seppur qualche errore di poco conto può sfuggire (errare è umano), si è posta in essere ogni condizione per migliorare al massimo il risultato. Non mi dispiace essere chiamato a leggere e rileggere il mio scritto, anzi devo dire che ogni volta che vi metto mano, scopro qualcosa di diverso: dalla mia, seppur blanda esperienza, mi sono reso conto che la fase di scrittura è e deve essere almeno dieci volte più breve di quella della correzione, volendo raggiungere ciò che si cerca. Ricordo che nella creazione di opere, il 10% è ispirazione, il 90% traspirazione.
  7. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Uulteriore aggiornamento. Mi hanno inviato la copia impaginata del romanzo, mi hanno chiesto di trovare eventuali refusi, e poi inviarla nuovamente, se ci dovessero essere correzioni da fare. Già fatto, ed inviata nuovamente. Posso solo dire che è un'emozione leggere il proprio codice isbn, la dedica, i ringraziamenti, il proprio nome sulla prima pagina, con il titolo del romanzo... Insomma, devo dire, ad onor del vero, che fino ad ora sono stati zenith e disponibilissimi. Aspetto la Cover e poi... Alle stampe. Vi invierò notizie in merito. Hasta siempre, hermanos.
  8. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Ciao a tutti. Piccolo ed ulteriore aggiornamento: siamo alla fase dell'impaginazione. Ho aggiunto i ringraziamenti, la sinossi, la biografia (non troppo autocelebrativa) ed infine la dedica, come da richiesta. Procediamo a grandi passi. Finora tutto bene. A presto, con ulteriori sviluppi.
  9. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Aggiornamento sullo stato del romanzo e sulle tematiche relative alla Casa Editrice: oggi, non avendo ancora ricevuto alcun contatto dalla casa editrice, mi sono collegato al sito, per dare un'occhiata allo stato del mio scritto, ed ho visto che siamo passati da "Revisione Autore", ad "Impaginazione", con data 13 gennaio 2019. In verità, ancora non sono stato avvertito, ma ritengo che, poichè ce ne sono un paio prima di me, forse aspettino di completare gli altri. Comunque, fino a questo momento le cose sembrano procedere. Essendo il mio un thriller, può essere che vogliano attendere il mese di marzo o aprile per pubblicarlo (una persona che conosco mi ha detto che di solito le case editrice preferiscono pubblicare i thriller o i gialli nel periodo primaverile, non chiedetemi perchè). In ogni caso, ho riletto l'editing e devo dire che sono soddisfatto. Attendo nuove! A presto, spero, per comunicarvi la pubblicazione!!
  10. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Salve ragazzi. Aggiornamento: giono 27/11 è tornato indietro il mio romanzo, con l'editing in evidenza. William mi comunica che ho tempo fino all'11 dicembre per correggere e reinviare. Lho riletto tutto quanto, ho corretto lì dove mi diceva l'editor, ho sollevato qualche dubbio su alcuni elementi che secondo me andavano conservati (non per rompere le scatole, ma solo per sottolineare alcuni aspetti che a mio parere erano ovvi), ho redatto un file con tutte le correzioni fatte, con relativi numeri di pagina, e dopo due soli giorni (praticamente ogi pomeriggio), l'ho inviato nuovamente a William. Sarò forse eccessivo? Comunque, in generale, devo dire che l'editing non è stato per nulla invasivo, e insieme al romanzo mi è stata inviata anche una scheda con i punti di fornza e i punti deboli del romanzo, secondo chi lo correggeva. Professionalità e cortesia. Non ci si può lamentare di nulla. Al momento, stante i miei tempi, noto stakanovista, ho la sensazione che la pubblicazione avverrà prima del previsto. Se fosse prima di Natale sarebbe "bonu e binidittu", più che altro per una questione di mercato.
  11. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Infatti dopo dieci giorni di silenzio, ho pensato di mandare una email a William, anche per creare un po' di dialogo. Non mi va di rompere le scatole, ma penso che creare un dialogo possa essere positivo. Comunque nell'email dice anche che dialogheremo direttamente quando si tratterà di decidere la copertian ed il comparto grafico in generale.
  12. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Salve a tutti. Il 31 mi hanno avvertito che dal 3 novembre comincerà l'attività di editing sul mio libro. Gli ho inviato la versione aggiornata (con qualche altra correzione) e sono in attesa. William gentilissimo, si è messo a disposizione, lasciandomi anche il suo numero ed il suo indirizzo email. Lo stesso ho fatto io. Aspetto di conoscere il mio o la mia editor. Vi aggiornerò al più presto.
  13. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Tranquillo, non credo che siamo off topic o ci avrebbero già fermato. Stiamo sempre parlando di Argento Vivo Edizioni e stiamo confrontando le nostre esperienze cercando di trarne insegnamenti. Siamo perfettamente in linea (per me linea tonda, in sovrappeso).
  14. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    E a proposito dei diritti televisivi e cinematografici... già tenerli in considerazione è dimostrazione di grande oculatezza ed ampia visione. Intanto pensiamo a venderlo, poi, per il resto, si vedrà.
  15. Gianandrea

    Argento Vivo Edizioni

    Ringrazio charmed dell'esperienza diretta. Credo che abbia aggiunto tasselli importanti alla discussione. Quanto all'aspetto legale sono anch'io d'accordo che il contratto sia un contratto molto equilibrato, che tiene conto di tutto o quasi, accontentando entrambe le parti. Lascia libero spazio all'editore, ma prevede anche la possibilità di accordarsi con l'autore se si verificano delle condizioni favorevoli. Pur non contestando l'impressione che si può aver avuto che la politica editoriale non possa essere messa in discussione, credo che questa affermazione cozzi con la struttura del contratto stesso, che per certi versi è molto aperta. Personalmente mi sta piacendo la cultura di questa casa editrice, proprio per le clausole aperte che ho potuto visionare, ed ecco perchè ho firmato con lei. Tornando all'ebook, ad esempio, e alle vendite su amazon, trovo oggi su facebook la pubblicità di uno scrittore, Federico Sessolo, che ha scritto un libro pubblicato con Argento Vivo Edizioni, una raccolta di racconti, Le Storie degli Altri, il quale presenta il suo libro in versione cartacea e... ebook. E' liberamente rintracciabile, anche su Amazon. E quindi, credo che non abbiamo a che fare con gente poco incline al dialogo. Piuttosto con persone che imparano un passo per volta e che si fanno i conti in tasca. Ad esempio, una delle persone che mi ha detto sarà presente nella mia città alla presentazione (futura, e non so quando) del mio libro, è il vice presidente nazionale dell'unione italiana ciechi, il quale, persona intelligente e grande amico, mi ha detto (dandolo quasi per scontato, in un'epoca come la nostra, all'insegna della modernizzazione e dell'abbattimento delle barriere, non solo architettoniche), che avrebbe sicuramente fatto pubblicità della versione digitale del libro, presso l'associazione, descrivendolo come un modo per diffondere la cultura messinese anche a chi è affetto da disabilità. Con il Kindle, i non vedenti e gli ipovedenti potranno ascoltare, senza sentirsi limitati (senza contare i software come Jaws, creati proprio a tale scopo). Non credo che messo in evidenza questo, l'editore si rifiuterà di prendere in considerazione l'ebook. Alla fine potrà essere una questione di costi, di ricavi e benefici, ma chi ha una casa editrice e deve soprattutto autogestirsi con i guadagni ottenuti dalla vendita di un libro, non credo possa permettersi di storcere il naso di fronte alla prospettiva di aumentare le vendite. E questo non significa certo tradire i propri principi.
×