Vai al contenuto

Edu

Sostenitore
  • Numero contenuti

    3.226
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    13

Edu ha vinto il 24 agosto

Edu ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.033 Più unico che raro

Visite recenti

2.702 visite nel profilo
  1. Allora, fesserie a parte... Allora @AdStr (a proposito: complimenti... 'tacci tua!) sarai contento di conoscere il mio, di retroscena. Ho voluto testare soprattutto questo registro sulla piattaforma, e in fin dei conti il feedback è stato positivo. In realtà il racconto è una sorta di concentrato di un romanzo che sto scrivendo, che si chiamerà "la finzione", e che è incentrato sulle forze centrifughe e centripete... diciamo così, mi hai capito Vai con la [polemica 131] Ragazzi, straquoto @Rhomer. Fatevelo dire, ha ragione: per uno nuovo (lui, dico, perché io sono ormai un usato garantito) queste cose sono incomprensibili, ed evidentemente sono frutto di qualcosa che si è accumulato. E non c'entrano nemmeno con la gara, perché a chi poteva avere interesse (tipo io, che non solo perdo il MI, ma mi faccio pure superare a dicembre in classifica generale.... stramaledetta Kastaff! ), in realtà, tutta questa manfrina non interessa. Io ormai la metto a conto: la puntuale polemica del MI, che ignoro bellamente perché non voglio lasciarmi rovinare il gioco (e consiglio soprattutto agli utenti nuovi di fare altrettanto). La verità è che @Kuno è più bravo di me, che ci vuoi fare. Faccio outing anch'io: magari non lo pensavo in questa occasione(ho votato adstr, rhomer e ghigo), penso che al suo racconto mancasse qualcosa, ma in generale è così. E poi: ogni giudizio è relativo, bisogna mettere in conto il disaccordo con l'esito finale e starci pacificati, altrimenti non si va avanti. La competizione può essere divertente e utile, perché è un pungolo. Ok, Kuno è più bravo di me, mi riuscirà di batterlo? Come fare ad acchiapparlo? Cosa posso prendere da lui e dagli altri concorrenti, e farne un mio strumento di crescita? Se questa è la spinta va benissimo. Ma se la spinta è pensare di conquistare un titolo, allora tanto varrebbe togliere di mezzo qualsiasi competizione, perché se vogliamo dircela tutta i racconti, la letteratura, non sono fatti per stare in gara, ma per esprimere emozione e comunicare. In valore assoluto, una gara di racconti non ha senso. E se si parte dal presupposto che il fine è la targhetta si guarda il dito e non la luna: il fine è migliorare nella propria scrittura. Quindi: relax. L'unico vero rammarico è che volevo prendere prendere Kuno per il kuno, mentre adesso sarò perculato. Una parola, se permettete, la voglio spendere per @Alba360, che è stata la capolista dell'intera stagione (e che adesso supero con un sonoro prrrrr...), colpa che le è costata i soliti strali avvelenati. Ecco: prendete esempio da lei, che non ha detto una "a" di protesta, e che di fronte alle critiche si è messa con umiltà a lavorare sui suoi limiti, nonostante ne abbia meno di altri, perché se è stata la capolista un'intera stagione un motivo c'è: la capacità di invenzione e comunicazione. Se si spendesse un briciolo dell'energia che si investe in polemica per provare a individuare i propri limiti e lavorarci su... Beh, maledetta kastaff nelle persone di @AdStr e @Kuno, che dirvi? Vi odio! E al prossimo MI ce la metterò tutta per non consegnare l'ennesima medaglietta a Kuno! VAFFANKUNO! (Ci sarà un prossimo MI prima della fine dell'anno, vero? )
  2. Ho cambiato idea! @Kuno andava espulso!
  3. Edu

    Mezzogiorno d’Inchiostro n.131 - Off topic

    Non ti preoccupare. Il perfido neokastaffer @AdStr è bravo solo per le lagne. A questo giro, a prenderti per il culo dopo il responso del MI, saranno i professionisti Jedi del settore!
  4. Edu

    Mezzogiorno d’Inchiostro n.131 - Off topic

    Così ti impari a postare tardi!
  5. Ehi ehi ehi, frena @swetty, così mi costringi a intervenire in una polemica in cui avrei fatto Volentierissimo a meno di intervenire. C'è gente, come me, che di questo psicodramma non ne sa niente e Non ne ci capendo niente, perché evidentemente si è svolto via messaggio privato. "Kastaffer" è un termine da me coniato, su cui detengo il copyright: usandolo, involontariamente, dai da pensare che ti riferisca a me e sia io il contestatore. e allora lo dico Urbi et Orbi: Continuo a non comprendere le polemiche sul gioco, sulle regole, su Chi vince Chi perde, sui sistemi di votazione. Tanto, Quali che siano le regole, se non si ha il Giusto Spirito e non si sa giocare , Ci saranno sempre polemiche. Non so da chi provenga la contestazione, E per favore non lo voglio sapere. Ma a questi contestatori Ignoto dico: non vi capisco proprio. Forse vi sfugge che non c'è un premio in denaro. La perfida kastaff , rappresentata in questo caso dal pessimo kuno, va combattuta e vinta sul campo, e poi sbeffeggiata senza pietà. Che gusto c'è a vincere buttando gli altri fuori dal Ring? Bah, non vi capisco proprio veramente.
  6. Edu

    [MI 131] Il mare

    Grazie @Alba360, ripetiti pire
  7. Edu

    [MI 131] Il mare

    ehi ehi ehi, apetta... no, no, capisco benissimo che vuoi dire, e lo prendo come un gran complimento. A me leggere di alcuni personaggi drammatici, sbandati, spiaccicati, mi ha salvato proprio, in certi frangenti. Se riesco a fare sta cosa a mia volta, beh, "sto", come si dice a sette e mezzo.
  8. Edu

    Mezzogiorno d’Inchiostro n.131 - Off topic

    Bravi! Anche questa volta sceglierne tre ha lasciato il rammarico di doverne escludere alcuni che avrebbero meritato. Vabbé, alea iacta est
  9. Edu

    [MI 131] TC414

    Bello, @AdStr. L'ho trovato molto maturo e molto "compiuto", nel senso che in poco riesci a far capire la situazione, a presentare una rottura dell'equilibrio e a dare un epilogo che, per quanto aperto (scelta azzeccatissima: li colpirà o no?) chiude il cerchio. Dentro ci metti un discorso sia più introspettivo (il che, conoscendoti un po', non mi stupisce) sia direi politico (il che è un tocco in più). Alcune frasi sono da fotografare. Tipo questa Dopo questa caterva di complimenti, non mi sento me stesso se non rompo un po' le scatole, e dunque ti dico che in un paio di occasioni avrei aggiunto delle virgole... aspè... mo faccio fatica a individuare di nuovo i punti precisi... vabbé, ma stiamo a parla' di virgole ed era più per cazzimma che per altro, ti lascio col dubbio
  10. Edu

    [MI 131] I confini del mio cuore

    A me è piaciuto, @Alba360. È una delle poche interpretazioni della traccia in cui non c'è solo il desiderio di andare, ma anche il rammarico per ciò che si perde; di qui il conflitto e lo stallo. Forse avresti potuto trovare espedienti per alleggerire il monologo, ma a me è piaciuto anche così
  11. Edu

    [MI 131] Il mare

    Ehi, ormai sei un kastaffer, non puoi esprimersi in maniera così sboccata In realtà era chiarissimo ed è un gran bel complimento. Solo che me l'avevi offerta su un piatto d'argento, risvegliando il mio animobda pupazzo jedi
  12. Edu

    [MI 131] Senza maschere

    Stalker È una citazione di Tarkovskij, vero? Beh, complimentissimi, Perché l'atmosfera che hai disegnato si adatta benissimo alla citazione; nel caso ci abbia preso, nel caso sai di che cosa sto parlando, Se sai di che cosa sto parlando, sai anche che ti ho appena fatto un complimento grande come una casa.leggiucchiavo il commento di adstr e mi trovo d'accordo: ti sta incamminando verso un tuo stile personale particolare, e interessante, il che deve farti contento!
  13. Edu

    [M 131] La genesi

    Bel racconto. Una nuova cacciata dall'eden in salsa inquietudini del presente. Che, guarda caso, un po' tutti noi abbiamo interpretato più come distopia che come utopia. Ed Eva è più un'eroina che una dannatrice. pollice in su
  14. Edu

    Scrittopoli 2019 – Mercato giocatori

    Ok, @Ljuset, allora benvenuto in squadra Ti aggiungo alla discussione privata com @mercy @Macleo ritieniti prenotato per la prossima gara a squadre. Mannaggia, avremmo potuto fare grandi cose. è giusto però dare la precedenza alle contrattazioni avviate precedentemente, e con il procuratore di @Ljuset le trattative erano già in corso per la modica cifra di 5 milioni più mezzo cartellino di Van Basten (che non vale più un fico secco, ma comunque è un nome, eh). Alla prossima, allora, ci conto
×