Vai al contenuto

Valeria Disagio

Scrittore
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutrale

Su Valeria Disagio

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Valeria Disagio

    Mala Testa Literary Agency

    fatto!
  2. Valeria Disagio

    Ciao a tutte e tutti, io sono Valeria "Disagio" Brignani...

    Sono nata a Varese nel 1982 in un lunedì mattina di novembre. Ho esordito giovanissima editato dallo staff Ho partecipato a diverse raccolte di racconti editato dallo staff Per alcuni anni ho gestito il blog editato dallo staff Sono stata curatrice della fanzine anarco-sci-fi editato dallo staff cantante deieditato dallo staff attivista su vari e differenti fronti (dalle battaglie contro la violenza di genere al booksharing antifascista e molto altro). Scrivo o ho scritto per varie riviste locali e nazionali editato dallo staff Ora mi occupo di marketing. Ho alcuni romanzi "nel cassetto". Dopo tante esperienze deludenti, dalla rottura con Gaffi a tante altre innumerevoli storie che vi racconterò se ne avrete voglia, per un periodo troppo lungo ho smesso di cercare un editore per i miei romanzi. Non ho mai smesso di scrivere trovando casa altrove... nell'immediatezza del web (grazie al blog) o nell'irruenza del punk e nella pratica dell'autoproduzione grazie alle fanzine editato dallo staff Per qualche strana ragione, forse perché spronata dall'uomo che ho accanto, ho ricominciato a coltivare la malsana voglia di vedere i miei romanzi editi. Le prossime, prevedibilissime, porte in faccia si convertiranno in sfuriate dirette a costui. ;-)
  3. Valeria Disagio

    Mala Testa Literary Agency

    La mia esperienza è stata negativa. Ho mandato due romanzi. Ovviamente pagando. Ho voluto provare. La scheda del primo mi è arrivata con un mese di ritardo. Fatta bene, molto dettagliata. Si vede che chi l'ha fatta si è molto impegnato, ma mi ci sono voluti giorni per poter riuscire a parlare al telefono con qualcuno di loro. Alla fine mi hanno detto che il romanzo era buono, ma avrebbe cannibalizzato un altro autore che rappresentano. Il discorso pareva diverso, invece, per il secondo romanzo. Mi hanno chiesto altri dieci giorni. Ne sono passati venti... e poi ancora dieci e così via... Ad ogni mio sollecito mi promettevano e spergiuravano che si sarebbero fatti sentire e inviato la scheda il giorno dopo o entro la settimana. Con tanto di "ti ho mandato una mail, non ti è arrivata?" - scusa che non sentivo dagli Anni 90. :-) Il risultato è che sono passati 5 mesi di promesse e cosette buttate là (potremmo valutare di rappresentarti per questo romanzo... lo sto leggendo io personalmente perché valido... ho chiesto un'ulteriore lettura perché merita...). Alla fine mi sono scocciata e ho chiesto di essere risarcita. Almeno su quello sono stati di parola. Peccato.
×